I miei contenuti più apprezzati del 2017 | CitySiti - Siti internet e Servizi Web a Brescia
321
post-template-default,single,single-post,postid-321,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

I miei contenuti più apprezzati del 2017

I miei contenuti più apprezzati del 2017

Come ogni anno approfitto di questo periodo di vacanze per analizzare i contenuti dei miei blog per verificare i temi più apprezzati e per riproporre articoli che potrebbero essere sfuggiti.

Su questo blog la composizione delle fonti di traffico rimane sostanzialmente invariata: prevale la ricerca organica (54%), seguita dal traffico diretto (25%, unica voce in crescita), dal social (12%), dai referral (8%) e dalla newsletter (iscrizioni qui).

In particolare tra i social media crescono solo Facebook (che registra un +44% non credo influenzato dai pochi euro che spendo per promuovere qualche post particolarmente significativo) e Pinterest (+10% che non uso proattivamente), mentre Twitter e LinkedIn, che uso quotidianamente, sono in caduta libera.

Vincos.it: i più letti (o meglio, visualizzati, ad esclusione delle pagine)

La differenza tra reach e impression: 8.960 visualizzazioni (un contenuto del 2014)
La mappa dei social network nel mondo: 6.850 visualizzazioni
Facebook in Italia supera i 30 milioni di utenti: 5.975 visualizzazioni
Social media in Italia: analisi dei flussi di utilizzo del 2016: 4.528 visualizzazioni
Instagram in Italia: 14 milioni di utenti, donne e tra i 19 e i 24 anni 144.039 visualizzazioni

Bonus: la foto del 2017 più vista di Vincos Images, il mio blog di fotografia, è un ritratto di mio padre, scomparso lo scorso anno.

gaetano cosenza

Mentre su Instagram le montagne e il mare sono i soggetti più apprezzati. Se lo frequentate, venitemi a trovare.

vincos top post instagram 2017

L’articolo I miei contenuti più apprezzati del 2017 proviene da Vincos blog.

Source link

No Comments

Post A Comment