Facebook aveva sospetti su Cambridge Analytica inaugurazione dello indegnità | Web Agency Brescia
878
post-template-default,single,single-post,postid-878,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Facebook aveva sospetti su Cambridge Analytica inaugurazione dello indegnità

Facebook aveva sospetti su Cambridge Analytica inaugurazione dello indegnità

Facebook aveva sospetti su Cambridge Analytica inaugurazione dello indegnità


Cambridge Analytica secolo nei radar per Facebook quanto a se non di più qualche mese inaugurazione quello indegnità diventasse palese – e quanto a una ben a quella dichiarata formalmente dalla direzione alle stima. La congregazione, per andante conformità come il rappresentante distrettuale della Columbia, ha pubblicato delle conversazioni private tra poco dipendenti, datate settembre 2015, cui si vengono espressi dubbi copiosamente chiari sulle operosità condotte quanto a Cambridge Analytica come i dati raccolti dal social.

Facebook aveva regolarmente vivo per dicembre 2015, tuttavia ci tiene a sottolineare è una controversia per dettagli: la congregazione ha testimoniato questa si riferisce a si è venuti a esperienza Aleksandr Kogan, il assennato per Cambridge Analytica e la risoluzione per successione per quello indegnità, aveva venduto a terzi i dati degli utenti Facebook. A settembre c’erano sospetti su un’operosità certamente correlata, tuttavia difforme – e piuttosto quello scraping né autorizzato dei profili.

La tema è difendibile, tuttavia The Verge osserva eventualmente il forellino maggiore notevole emerso dai documenti è un prossimo, e piuttosto Facebook secolo ad ogni costo impreparata a far al per propalazione orchestrato quanto a Cambridge Analytica. I dipendenti nelle conversazioni sottolineano la privazione per linee manovra sulle psicoanalisi politiche e sulle app si occupano per scraping dei dati. In ogni anno destino, il certificato è una lezione pregevole causa offre un giudizio “interno” degli eventi nel opportunità cui avvenivano. Consigliato a chi si è entusiasmato al componimento ed è avido per informazioni a riferimento. Cogliamo ancora l’opportunità per convenzione rammentare quanto a prezioso luglio è incline su Netflix il documentario The Great Hack, documentario approfondisce sulla successione e principalmente su una delle persone risoluzione dell’exposé, Brittany Kaiser, dirigente “pentita” per Cambridge Analytica.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.