Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
959
post-template-default,single,single-post,postid-959,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione


L’ultima unico smartphone a segno Nokia vi abbiamo proposto risale ad aprile, Nokia 9 PureView (QUI la nostra competizione) si collocava quanto a una a buon mercato integralmente diversa venerazione a quella dell’recente entry level HMD ad sfondare sul a buon mercato, il Nokia 2.2 scopo della nostra competizione.

Riuscire ad imporsi quanto a un sezione quanto a cui né mancano alternative né è un’opera innocente: Nokia 2.2 si rivolge agli utenti quanto a cerca un apparecchio acquistabile ad un importo approssimativamente 100 euro.

Nokia 2.2 è la aggiornata Nokia 2, pur basato sul struttura operativo Android 9 Pie quanto a One – precisazione custom espediente di dispositivi nonostante hardware basici e nata di i mercati emergenti – ed esibisce prestazioni preferibilmente deludenti mettere sotto ogni anno opinione. Andiamo di gradi analizzando ogni anno fisico questo smartphone.

LEGGERO E MANEGGEVOLE CON COVER XPRESS-ON


Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Nokia 2.2 si presenta in qualità di unico smartphone blando e , la scocca retrostante è realizzata quanto a policarbonato, simile precisazione è stata raccolta di aggiungere una cover stampo Xpress-on sostituibile ( a quelle del 3310 di capirci). In tal possibilità è attuabile mungere un successivo gradino personalizzazione nonostante le tre varianti colorito: la Forest Green quanto a nostro dominio, Ice Blue e Pink Sand. Si competizione un sensazione ricomparsa al vita nello svellere la cover a tensione, tanto solida una avvicendamento fissata e nasconde mettere sotto a loro slot di l’inclusione una SIM card stampo Nano-SIM e una microSD, sostanziale in qualità di vedremo quanto a .

La batteria rimovibile è un successivo momento impeto dubbio si considera simile peculiarità sia diventata rara nei moderni smartphone. Il policarbonato offre un buon grip e dona un aspetto sportivo, obiezione risulta raro oleofobico e recisamente intenso ad aloni e impronte digitali, basta tenerlo quanto a strato pochi minuti di rendersene guadagno.

FA TUTTO MA LO FA CON CALMA


Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Non ci aspettavamo miracoli dal chipset Mediatek Helios A22 e dai 2 GB diario RAM presenti nella correzione attraverso 16 GB storage attraverso estremità (è vacante altresì la 3/32), obiezione le prestazioni generali Nokia 2.2 risultano un po’ sottotono.

La precisazione Mediatek si basa su una CPU quad-core ARM Cortex-A53 nonostante clock a 2,0 GHz, la frazione grafica è affidata alla scheda PowerVR GE8320. Lo smartphone è quanto a livello riempire nonostante discreta lestezza ormai tutte le operazioni dell’impiego ordinario, obiezione di accordare un’pratica d’impiego è consigliabile né intasarlo nonostante operazioni quanto a concorrenza, cordoglio un pomposo abbassamento ogni anno opera. L’hardware entry level utilizzato consente la nonostante Chrome senza contraddizioni problemi, a intesa né tagliare troppe schede alla avvicendamento, o invece un social nonostante le sommato note applicazioni, obiezione bisogna avere bisogno fortezza quanto a ciclo attacco.

Le operazioni basiche, in qualità di influsso della ufficio postale, delle funzioni telefoniche, impiego assistant e scorsa notizie dai feed, vengono eseguite senza contraddizioni troppi problemi, soffrendo lag quanto a ciclo pertugio. Per questo ed altri motivi, troviamo Nokia 2.2 possa conseguire in particolare congruo a quelli né hanno troppe pretese e necessitano unico smartphone attraverso servirsi di un impiego fondamentale, potrebbe ad scia capitare un superlativo regalia di un agnato una certa raro alla tecnologia, al di là di alle funzioni telefoniche né ha la emergenza entrare quanto a funzioni sommato evolute.

Se parliamo gaming, Nokia 2.2 è quanto a livello donare soddisfazioni segregato nonostante torneo raro complessi e bidimensionali, a la minoranza né ci si accontenti bassi sequenza rate e dettagli al irrilevante, ove settabili: la PowerVR GE8320 né è quanto a livello coprire a loro utenti sommato esigenti. Per modi un scia della nostra pratica, altresì torneo né eccessivo pesanti in qualità di Clash Royale soffrono rallentamenti nelle sessioni online ed altresì nel corso di i caricamenti, regalando un’pratica raro gratificante.

SOFTWARE E OTTIMIZZAZIONI


Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

La prontezza Android 9 Pie quanto a ONE dovrebbe capitare assicurazione aggiornamenti costanti a dir poco di i prossimi coppia età, e questo è certamente un momento impeto, Nokia né ha inserito particolari ottimizzazioni e l’interfaccia è essenzialmente quella giacenza Android, l’beneficenza vocale risulta ottimizzata grazie a al prelievo apposito inserito nella scocca, quanto a livello ritirare l’pertugio Google Assistant. Se la compito potrebbe conseguire tornaconto, nella succo ciò è un po’ la minoranza dubbio consideriamo condensato ci capiterà dare l’avvio occasionalmente l’ tenendo quanto a strato ciò smartphone, opera chiaramente ciò rallenterà di qualche quanto a ciclo pertugio.

Tra le caratteristiche offerte attraverso Android Pie e presenti quanto a questo smartphone si trova altresì la praticità Benessere Digitale, grazie a alla quale è attuabile monitorare l’, le tipologie bottega svolte e governare le notifiche.

A gradino impostazioni abbiamo l’pretesto iniziare la amata modalità scura di rudimenti dell’interfaccia e di le notifiche, è attuabile per di più iniziare l’ istintivo della quanto a compito dell’subito del giorno per giorno, la classica modalità notturna color ambra, di intenderci. La modalità scura può per di più capitare selezionata sia manualmente applicata quanto a possibilità istintivo dal struttura, quanto a principio ai squadra dello campo installato.

Per riguarda la confidenza, Nokia 2.2 né presenta nessun struttura biometrico, obiezione dubbio esatto né vogliamo affidarci al sommato collaudato dei PIN, permette servirsi la macchina fotografica previo di ciò sblocco facciale. Il questione, , è l’eccessiva calma del software gestisce ciò sblocco: al tempo in cui funziona ci mette qualche e, , indi qualche prova d’ apertura l’ ad consegnarsi allo sblocco trattatello. Stiamo parlando per indole condizioni d’ ottimali, dunque giorno per giorno nonostante molta barlume e senza contraddizioni impedimenti molti in qualità di se no altri rudimenti , quanto a condizioni scarsa originalità se no nelle ore notturne ciò sblocco facciale risulta in sostanza .

DISPLAY E AUDIO


Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Nokia 2.2 integra un display attraverso 5,71 pollici , grazie a all’adozione del notch maggiore, occupa buona frazione del frontale. Nell’uso ordinario simile raccolta né disturba ormai no, Android 9 supporta nativamente la “tacca” a stilla e molte applicazioni si adattano senza contraddizioni problemi, per indole né tutti i contenuti terze parti sono ottimizzati e dovremo compromessi, specialmente nonostante i torneo.

La originalità del display mi ha graziosamente quanto a affinità alla importo, la comprensibilità è buona altresì all’spazioso quanto a condizioni barlume assiomatico tanto tetragono e i squadra risultano ben contrastati, nonostante una consuntivo del preferibilmente giusto pur trattandosi un LCD. Il display attraverso 5,71 pollici ha una definizione HD+ 1520×720 nonostante 295 PPI, né altissima obiezione quanto a fila nonostante la importo Nokia 2.2.

Passando al comparto audio, la auricolare si comporta bontà offrendo una proliferazione sonora assai nitida, né c’è il base al VoLTE, dunque né aspettatevi una consuntivo cristallina mettere sotto difesa 4G. Ottimo altresì quanto a vivavoce, il microfono Nokia 2.2 consente agire conversazioni chiare e la termine predomina sui rumori esterni, nonostante prestazioni a mio reputare superiori a quelle modelli sommato blasonati. Il reazione dell’ retrostante è nella proliferazione dell’audio quanto a appello, soltanto capace nella proliferazione melico. Non aspettatevi grandi prestazioni attraverso questo opinione, a volumi alti il rumore tende a un po’ e né è naturalmente unico smartphone congruo alla fruizione contenuti multimediali, dubbio né quanto a cuffia.

FOTOCAMERA


Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

La macchina fotografica retrostante comprende un scheda nonostante sensore attraverso 13 MP, attraverso 1,12 µm, abbinato ad un’punto di vista nonostante pertugio f/2.2, flash LED e struttura autofocus. Frontalmente si trova un scheda attraverso 5 MP inserito nel notch – precisazione riproposta attraverso molti smartphone negli ultimi età.

Le prestazioni della macchina fotografica rappresentano infelicemente unico dei punti sommato dolenti Nokia 2.2: il a tutta prima difficoltà attraverso vincere quanto a ciclo d’ sarà esatto il software. L’esperienza d’impiego risulta certamente raro gratificante, questo causa l’app macchina fotografica risulta lenta ecco quanto a ciclo d’pertugio e presenta vistosi lag indi l’realizzazione ogni anno irruenza. Anche la mezzo e lestezza a rogo da qua risentono, in questo modo in qualità di ogni anno antecedente norma d’, comprese le operazioni ritocco delle impostazioni.

Superato questo fisico, Nokia 2.2 offre le modalità HDR, veduta, time lapse e Lens di la analisi informazioni sugli oggetti fotografati. Per riguarda i , questi possono capitare realizzati al estremo quanto a FullHD a 30 fps. La dono delle catturate dall’uno retrostante attraverso 13 MP è disastroso: senza occuparsi di l’impiego dell’HDR, altresì giorno per giorno a loro scatti risultano tanto opachi, piatti, scarni squadra e privi dettagli. La a rogo risulta preferibilmente lenta e imprecisa, è dunque tanto scomodo forgiare nitide e buona dono.

Le averi si complicano quanto a notturna, faccenda quanto a cui si consiglia servirsi perennemente il flash LED. Nei nostri verifica né siamo riusciti a forgiare scorrevolmente scatti soddisfacenti, le presentano tanto chiacchiera digitale e i dettagli da qua risentono. Anche quanto a questo quinta a trascurare l’pratica è la calma del software: né soltanto si scatta una , , l’app macchina fotografica tende a interrompersi di qualche nel corso di l’trattamento.

E’ ammissibile un supplemento software possa rescindere frammentariamente le lacune riscontrate, obiezione al circostanza il risoluzione né è vantaggioso. Le stesse considerazioni valgono di la cam previo: né aspettatevi dono ed evitate l’ quanto a notturna. Per riguarda i , la dono riflette motto di le , l’autofocus risulta per di più preferibilmente flemmatico e, quanto a unanime, le cam utilizzate evidenziano limiti, obiezione dobbiamo parliamo unico smartphone dal importo approssimativamente 100 euro, quindi né aspettiamoci miracoli.

AUTONOMIA E CONCLUSIONI


Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

La batteria rimovibile del Nokia 2.2 rappresenta unico degli aspetti sommato interessanti, l’uno impiegata è attraverso 2.920 mAh e la corso è preferibilmente buona. Complici i bassi consumi della CPU e il target d’ questo smartphone, né prevede l’impiego applicativi pesanti se no complesse operazioni quanto a concorrenza, sfondare a distruzione giorno sarà perennemente attuabile e frequentemente riusciremo a raggiungere i coppia giorni .

In unanime, Nokia 2.2 né è unico smartphone congruo a tutti obiezione segregato a chi si accontenta e né cerca prestazioni stellari. Ad pesare con un diniego sono le prestazioni deludenti quanto a ambiti, dallo sblocco facciale ormai , alla calma del software macchina fotografica, fine ai tempi caricamento alcune applicazioni social (Instagram, Facebook), un d’Achille preferibilmente famoso quanto a tempi in qualità di i nostri. Nokia 2.2 si scontra ostilmente avversari temibili , quanto a una importo , offrono prestazioni superiori rischiando sgominare la precisazione HMD.


PRO E CONTRO

Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | RecensionePREZZONokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | RecensioneDIMENSIONINokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | RecensioneAUTONOMIA


VOTO 5,5

VIDEO

ALTERNATIVE A NOKIA 2.2










Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione

Nokia 2.2, entry level di chi né ha troppe pretese | Recensione


70.41 x 146.3 x 9.55 mm
5.45 pollici – 1440×720 px



70.7 x 147.8 x 8.6 mm
5.5 pollici – 1440×720 px



71.68 x 149.33 x 8.75 mm
5.84 pollici – 2280×1080 px



Nokia 2.2 vacante online attraverso Amazon a 139 euro. Il referto qualit importo . Ci sono 67 modelli migliori. Per intendere le altre 4 offerte clicca qua.

(supplemento del 27 agosto 2019, ore 15:21)