Denon DHT-S516H e DHT-S716H: soundbar compatibili a causa di Alexa e Google Assistant | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
968
post-template-default,single,single-post,postid-968,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Denon DHT-S516H e DHT-S716H: soundbar compatibili a causa di Alexa e Google Assistant

Denon DHT-S516H e DHT-S716H: soundbar compatibili a causa di Alexa e Google Assistant

Denon DHT-S516H e DHT-S716H: soundbar compatibili a causa di Alexa e Google Assistant


Denon ha annunciato le soundbar DHT-S516H e DHT-S716H. Entrambi i prodotti sono dirette evoluzioni della HEOS Bar | Denon HEOS Bar, la soundbar diventa un metodo 5.1 wireless | e della HEOS HomeCinema HS2 | Denon Heos HomeCinema HS2, notizia soundbar a causa di audio Hi-Res |.

Le caratteristiche comuni includono una incisione tra ingrandimento quanto a Classe D e la compatibilità a causa di l’biosistema multi-room HEOS (opportuno dal suffisso “H”), permette tra irraggiare la banda quanto a diversi ambienti della propria residenza. Le soundbar supportano a lei assistenti vocali Alexa tra Amazon e Google Assistant. Non sono tuttavia presenti microfoni integrati ed è dunque basilare accoppiare unico speaker estraneo.

DHT-S516H volume 1.018 x 73 x 104 mm e pesa 3,1 chilogrammi. All’interno troviamo 2 mid-woofer e 2 tweeter vanno a confezionare una posizione a 2.1 canali. Le basse frequenze sono affidate ad un subwoofer wireless estraneo. Le misure sono 172 x 311 x 172 mm a causa di un tra 6,6 chilogrammi.

I formati audio supportati sono Dolby Digital, Dolby Digital Plus e DTS. Tramite goal sala oppure USB è realizzabile intendere brani quanto a DSD (2,8 e 5,6 MHz), FLAC, WAV, ALAC (192 kHz/24-bit), MP3, WMA e AAC. L’elaborazione del parola è affidata allo addirittura DSP equipaggia i sinto-amplificatori home tra Denon. L’utente può anteporre le modalità Movie, Music e Night. La veste Dialogue Enhancer rende più o meno chiari i dialoghi.

Le connessioni disponibili includono una valico Ethernet, il Bluetooth a causa di A2DP, un anticamera e un’sbocco HDMI a causa di HDCP 2.2 e ARC, un anticamera digitale ottico e un coassiale, un anticamera analogico su fante quanto a 3,5 mm e una valico USB. Le porte HDMI supporta la veste Auto Low Latency Mode (ALLM), opportuno per di più cernere meccanicamente le impostazioni migliori per di più i videogiochi quanto a termini tra reattività ai comandi.

Completano la rendita il ad AirPlay 2 e a diversi bagno streaming, cui Amazon Music, Spotify (Premium e ingiustificato), Deezer, TIDAL e TuneIn.

DHT-S716H si pone su una benda disinteressato. Le misure sono 1.100 x 72 x 148 mm a causa di un tra 4,8 chilogrammi. All’interno sono ospitati 9 trasduttori (6 mid-woofer e 3 tweeter) compongono un metodo a 3 canali. La posizione tra si può allargare aggiungendo il subwoofer wireless DSW-1H e speaker HEOS a HEOS 1, HEOS 3, HEOS 5 oppure HEOS 7 per di più i canali posteriori. In questo ordine si può intendere un e inerente apparato a 5.1 canali.

I formati audio compatibili comprendono tutti quelli supportati dalla DHT-S516H a causa di l’accrescimento tra Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio. Anche la connettività si espande a causa di quattro ingressi e un’sbocco HDMI a causa di ARC.

Tutte le cambiamento saranno disponibili quanto a settembre ai seguenti prezzi indicativi:

  • DHT-S516H: 799 euro
  • DHT-S716H: 899 euro
  • DSW-1H: 599 euro

Il indice e l’sbocco quanto a Italia verranno annunciati fra non molto dal distributore Audiogamma.