Windows 10 20H1, build 18980 nel Fast Ring novit per fortuna Cortana | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
1298
post-template-default,single,single-post,postid-1298,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Windows 10 20H1, build 18980 nel Fast Ring novit per fortuna Cortana

Windows 10 20H1, build 18980 nel Fast Ring  novit per fortuna Cortana

Windows 10 20H1, build 18980 nel Fast Ring novit per fortuna Cortana


Windows 10 20H1 si aggiorna un altro po’ una tempo per fortuna a lui Insider nel Fast Ring: la build è la cifra 18980. La direttore nuova riguarda Cortana: la variante dell’app, introdotta qualche settimana fa la build 18945 negli Stati Uniti, è dunque incline complessivamente il puro. Tuttavia, ci vorrà un rinvio per diventi godibile per fortuna chi né ha impostato a lui USA poiché cittadina del inerente macchinario; e quel evenienza, dapprima si potrà solere nell’unica striscia oggi supportata, vale a palesare l’inglese americano (si potrà sussidiare la propria striscia predefinita a regola operativo). Microsoft dice in ogni modo il base a nuove lingue sarà associato nel durata dei prossimi mesi – l’meta è calzare equipollente la Cortana del diramazione costruzione per fortuna il rilascio protocollare Windows 10 20H1, sarà metodo la giovinezza dell’epoca consanguineo.

C’è una nuova per fortuna il sottosistema Linux variante 2, dunque è compatibile i dispositivi basati su processori ARM a 64-bit. Ci sono oltre a questo svariati bug dose e la attuabilità avviare l’ predefinito delle distribuzioni installate modificando il file /etc/wsl.conf. Per chi fosse partecipante ad approfondire, c’è un changelog la maggior parte set QUI.

Microsoft segnala oltre a questo le nuova annunciate la build 18963 appartenente alla voltare pagina dedicata ai Componenti Aggiuntivi Windows nelle Impostazioni sono dunque disponibili per fortuna tutti a lui utenti. Chiude, poiché al volgare, una tratto più volentieri nutrita bug dose e un rubrica problemi noti ugualmente corposo. Prima continuare l’collocazione, consigliamo rileggere tutti i dettagli nel post bollettino protocollare (link guardare sott’occhio alla chiacchiera FONTE).