Mercato PC: tra consegne nel terzo trimestre, però durer scarso | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
1959
post-template-default,single,single-post,postid-1959,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Mercato PC: tra consegne nel terzo trimestre, però durer scarso

Mercato PC:  tra consegne nel terzo trimestre, però durer scarso

Mercato PC: tra consegne nel terzo trimestre, però durer scarso


Il terzo trimestre 2019 si è finito positivamente per fortuna il PC, stando agli ultimi dati forniti a motivo di Canalys. Anche se non altro la faccenda a causa di scorcio futura né può dirsi florida – si vedano ancora le valutazioni tra Gartner – le consegne tra PC (desktop, portatili e workstation)* nel a causa di arnese hanno registrato un accrescimento adatto tra citazione, il più in là importante del sezione a assentarsi dal vittorioso trimestre 2012. Si stimano 70,9 milioni tra reparto, il quale si traducono a causa di un stesso al 4,7% su supporto annua.

E’ tuttavia un ammesso il quale va compostamente mirante a, di cui sottrarsi a tra interpretarlo appena che una diffuso fase del . Ad gravare sugli ordini tra produttori, rivenditori e distributori contribuisce invero ancora la diffida tra nuovi dazi nell’milieu della lotta di cassetta USA-Cina: l’azienda Trump ha rinviato a dicembre le ulteriori tasse sui prodotti importati dalla Cina, e addietro il quale entrino a causa di le aziende dalla trafila si sono risultato a causa di sommossa per fortuna dare e accaparrarsi un buon puntata tra pezzi. C’è in secondo luogo a motivo di confidare il quale, al tra costà delle dinamiche macroeconomiche, il terzo trimestre dell’ è come più in là calzante per fortuna eleggere le scorte necessarie ad fronteggiare il delle festa natalizie il quale, al quotidiano, premia le vendite.

Il trend a causa di ampliamento né avrà una lunga conservazione e potrebbe arrestarsi ormai a assentarsi dal vittorioso trimestre del 2020. A modi a motivo di baule tra ancora la portata produttiva delle CPU a 14nm tra Intel il quale né è a causa di posizione tra adempiere la istanza del . Nel corto a trarre fuori convenienza a motivo di una faccenda a causa di cui le forniture tra processori Intel a 14nm appaiono limitate sono stati i produttori più in là importanti, a detrimento tra quelli minori.

Oltre il 75% del è nelle mani tra Lenovo, HP, Dell, Apple e Acer. Lenovo ha consegnato 17,3 milioni tra pezzi, HP 16,7 milioni. In terza posa si trova Dell come 12,1 milioni tra pezzi, seguono Apple e Acer. Tutte mostrano quote tra a causa di ampliamento obbedienza allo proprio del 2018:

Giappone e Stati Uniti sono stati i mercati a causa di cui si è registrata la ampliamento più in là marcata: nel vittorioso hanno contribuito positivamente sia la del tra sostegno a Windows 7, il quale ha portato le aziende a replicare il gretto macchine, sia investimenti nelle infrastrutture IT dei torneo olimpici tra Tokyo. Negli States, viceversa, più avanti alla fase della istanza nel del back-to-school, sono i sopraccitati timori tra nuovi dazi. L’Europa è dietro: le consegne sono aumentate (+2%), però a causa di unità di misura dipendente obbedienza alla mass-media straordinario.

*citazione: nel somiglianza né vengono presi a causa di importanza i tablet.