Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
1983
post-template-default,single,single-post,postid-1983,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid


La indizio a fine di Hyundai Tucson 48V Mild Hybrid insieme il turbodiesel il maggior numero autorevole 185 CV, trasferimento a 8 marce e trazione . Con il restyling ha rinfrescato il e egli tocco è veramente . Offre nuovi motori, per questo il maggior numero vaglio. Sono migliorate fede e connettività e vanta dotazioni più volentieri complete. Per questo diesel il maggior numero autorevole entro i punti deboli ci sono i consumi, senza occuparsi di l’collaboratore del regola mescolanza, quale egli aiuta particolarmente nelle prestazioni.

Era la mia in primo luogo direzione insieme un’ mild hybrid. Per chi fosse incompetente sull’tema, improvvisamente un caduco : insieme questa scioglimento si utilizza sia un a combustione quale un tenso per di più rendere le emissioni e avvantaggiare il economia a fine di carburante. Per attingere questo prodotto si serve dell’grinta generata sopra frenata e immagazzinata sopra una batteria 48 volt. Questa grinta viene inoltre utilizzata per di più ampliare il a combustione nel corso di l’avvio e la principio. E sopra il maggior numero una Mild Hybrid è considerata un’ ibrida.

Dopo il maggior numero a fine di tre e un ragguardevole favore sopra Italia ed Europa (è il esemplare il maggior numero venduto del brand nel ), il SUV si è rinnovato e si vede.

DESIGN: E PIU ELEGANTE E LUSSUOSO


Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Non è un diverso esemplare eppure si è rielaborato e progredito nei dettagli: nel frontale sono stati ridisegnati i gruppi ottici, poco fa ci sono le luci a LED, e inoltre c’è la famosa Cascading Grille, una notizia reticolato a quattro fondamenti, quale oramai identifica i SUV, e né segregato, a fine di Hyundai. E’ diverso il stile dei paraurti. Dietro è rivisto un po’ insieme un spensierato restyling per di più le luci. E’ il schema dei cerchi, 16” pure a 19 pollici, quelli a fine di questa adattamento cima a fine di serie, insieme l’montaggio il maggior numero abbiente Exellence.

Hanno congiunto nuove tinte: l’di esempio sopra indizio è nel tono Stellar Blue, quale per di più me è entro quelli quale rendono il maggior numero obiettività al Tucson.

CONFORTEVOLE E SPAZIOSO


Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Anche interiormente il SUV coreano è progredito, insieme i il maggior numero recenti lineamenti a fine di stile della serie Hyundai e nuovi dettagli, rendendo l’abitacolo daccapo il maggior numero ospitale e arioso.

La plancia principale è radicalmente notizia e si propone insieme superfici soft touch a fine di buona spirito: hanno adottato nuovi materiali il maggior numero morbidi al accenno e a esse interni sono belli e ben fatti. Solo sulle portiere le plastiche sono un po’ di cattivo gusto.

Al fondamento della consolle il regola a fine di infotainment, il diverso Multimedia System insieme telone touch 7’’ quale supporta Apple CarPlay, Android Auto e connettività Bluetooth. Se c’è il navigante il display è 8’’ insieme mappe 3D e il LIVE Service, per di più avere a cuore informazioni aggiornate in tempo utile splendido su meteo e circolazione. Il regola abbina comandi touch a tasti fisici quale permettono a fine di passare celermente alle funzioni principali, il software mi sembra raramente istintivo e celere per di più percorrere.

Non la funzionalità insieme il maggior numero prese USB e 12V e il regola a fine di ricarica wireless per di più egli smartphone nel traforo stazione.

E’ estremamente seggetta e ben definita la retrocamera quale aiuta sopra anno a fine di , coralmente alla veduta a 360°.

Se vi piace la banda e amate ascoltarla si deve, su questa adattamento c’è il diverso Premium Sound System a fine di Krell: questo brand statunitense quale produce decenni impianti stereo a fine di in luogo elevato calibro autografo questo regola audio a 8 canali insieme 10 altoparlanti, un subwoofer e l’amplificatore 448 Watt. Suona effettivamente bontà: sound traboccante, ad in luogo elevato opera né distorce. Ve egli suggerimento.

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

L’ergonomia, nella adattamento passato, è buona e, è pur ogni volta lunga 4.480 mm. e grazie a al provvedimento a fine di poco meno che 2.700 mm, è spaziosa. L’abitacolo è estremamente ricco, sia in prima fila quale sul retro.

Anche se non altro in prima fila alla dirigenza c’è una donna estremamente alta me, sul retro a fine di ambito per di più le gambe di quello rimane molto. Lo del panca si può piegare 60:40 ed è opportunità. Il bagagliaio è ragguardevole, 513 (nella adattamento ibrida diesel insieme 48 V il piccolissimo è 459) a 1503 litri a fine di oppresso, eppure particolarmente su una adattamento al cima a fine di serie dovrebbe avere a cuore qualche arpione sopra il maggior numero nel collocazione diritto e altri accorgimenti per di più sfruttarlo al .

UN NUOVO FEELING DI GUIDA


Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Con il restyling le vere sono arrivate il insieme i motori Euro6d e il diesel elettrificato a 48V. La nostra indizio è spettante dedicata alla adattamento 48V Mild Hybrid insieme il a gasolio il maggior numero autorevole della serie, il duemila 185 CV e 400 Newton per di più misura a fine di doppione, insieme il trasferimento a otto marce e la trazione .

Appena per di più il nostro esperimento manifesto immediato quale si muove insieme una bella copia aiuto, grazie a alla doppione quale né a fine di eccome. Anche il trasferimento si rivela istantaneamente mutevole e squisito, conveniente al personificazione a fine di . Il egli è tanto, eppure attivo al tempo in cui serve ed fettuccia, per di più consente allunghi decisi.

C’è la modalità Sport se non altro la volete il maggior numero reattiva, eppure candidamente l’ho provata un un altro paio di maniche a fine di volte per di più : né ce n’è uopo, poco meno che giammai. Comunque, se non altro volete, sa , va in gamba, arriva senza difficoltà stento a 200 all’poco fa. Questo duemila turbodiesel mi sembra ben raccordato insieme il trasferimento .

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Con questo Tucson né si deve schizzare smoderatamente su strade piene a fine di curve: l’ordine è pensato per di più fornire il comodità, per questo il rollio, seppur misurato, c’è e si sente un po’ e se non altro cominciate a eccedere, chi è sopra dispositivo insieme voi potrebbe né avere voglia smoderatamente. Però è robusto, egli piuttosto né è tanto immediato e , eppure stiamo parlando a fine di un SUV e riconoscenza alle vecchie Hyundai il feeling a fine di dirigenza è progredito estremamente.

La trazione a dominio elettronico vi fa annusare ogni volta al certezza sopra : a mala pena rileva una forza dispersione a fine di trazione, il regola trasferisce pure al 50% della doppione alle ruote posteriori per di più esagerare la trazione. E se non altro vi trovate nelle condizioni il maggior numero estreme, la erogazione della doppione può fissata sopra modalità 50:50. Il regola è insieme un assedio del differenziale quale distribuisce la doppione ai paio assi. Nell’coralmente è effettivamente estremamente delizioso regolare ed è maneggiabile.

La a contorno è delizioso per di più i passeggeri grazie a a un buon comodità acustico: questo assicura viaggi sopra relax a qualunque andamento.

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

In cittadinanza, al tempo in cui il circolazione diventa sfrenato, il regola mild hybrid dovrebbe attribuire il a fine di sé. Facciamo un stentato esperimento: in prima fila a me frenano tutti, daccapo in primo luogo quale mi fermi anch’ il regola spegne il termico, lascia all’neghittosità il intero a fine di rimuovere l’ per di più a esse ultimi metri. Quando si riparte, lascio il fine e la coreana scatta all’baleno: ricavare start&stop tanto predisposto, il riavvio del è poco meno che .

Il cosa è quale, a volte, la al rilascio del fine è eccessiva e compromette il comodità a fine di maratona: avete partecipe al tempo in cui, insieme il trasferimento prontuario, sopra principio vi “scappa” un po’ la massaggio? Ecco spettante tanto… piuttosto talché né faccio quanto basta insistenza sul pedale del fine in quel mentre sono immutabile al semaforo, per di più scia. Potreste notarlo facendo una immutabile: si ha l’sentore a fine di affrettarsi il maggior numero del dovuto. Bisogna un po’ farci l’abito eppure se non altro fosse il maggior numero sarebbe veramente . Non sia causa del mild hybrid, ho chiesto a un perito e pare quale sia appioppare alla taratura del convertitore a fine di doppione dell’. In cittadinanza è disinvolto senza occuparsi di le dimensioni e, per di più i parcheggi, si è rivelata estremamente rendimento la retrocamera insieme sogno a 360°.

Il diverso Tucson è veramente certezza: entro i cari pregi i sistemi a fine di collaboratore alla dirigenza, a fine di Livello 2. Per come riguarda a esse ADAS né mi ha lieto il sostegno della carreggiata: il volante oppone troppa inflessibilità e egli fa ogni volta, al tempo in cui si è lontani dalle linee a fine di mezzeria. Inoltre ho notato quale il cruise control adattivo, egli Smart Cruise Control, né è dovrebbe : egli Stop&go è un po’ sopra frenata. Direi quale dovrebbe alleggerire la rapidità sopra foggia il maggior numero .

Vedremo piuttosto a fine di affidarla al nostro abile Luigi per di più un esperimento intitolato e il maggior numero .

Il SUV coreano è per questo certezza eppure la fede passa per di più dettagli: i tasti Drive mode, Start&stop, Auto Hold e retrocamera sono nel traforo stazione sul retro la coscrizione del trasferimento; per di più usarli devo spettante piegare egli vista e mi distoglie radicalmente dall’ alla sentiero. E né va spettante bontà…

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

I consumi né sono eccome quelli quale ci si aspetta: va adagio quale per di più i SUV a fine di queste dimensioni e macigno (la agglomerazione a disabitato è a fine di 1 tonnellata e poco meno che 700 chili) è corrodere raramente.

Pensavo per lo meno quale il regola mild hybrid avrebbe difeso un po’ a fine di il maggior numero, né mi aspettavo miracoli , insieme il sostegno spensierato è fingere di essere degli 8 litri per di più 100 km. Ho affaticato, dosando bontà il gas, rispettando i limiti, spettante facendo il bravino, eppure è dura. Poi se non altro sopra autostrada andate più avanti la rapidità manoscritto, né notate un moltiplicazione sfrenato dei consumi. Certo la trazione né aiuta, eppure sia spettante un mancanza del . Peccato, va bontà, è ospitale, si è rivelato certezza, eppure questo è un di essi mancanza.

Lo svista era hanno debuttato tre nuovi motori a gasolio. Il regola tenso 48 V è propenso sopra accozzo sia insieme il diesel 1.6 quale insieme questo diverso motore diesel 2 litri. Il millesei è proposto insieme paio step a fine di capacità, 115 e 136 CV. Entrambi i propulsori sono offerti insieme trasferimento prontuario a 6 marce e trazione , in quel mentre la adattamento il maggior numero autorevole è propenso insieme il trasferimento a massaggio a 7 rapporti (7DCT) e la vaglio entro trazione .

Tutte le motorizzazioni insieme 48V sono omologate ibride e godono per questo a fine di tutti i vantaggi e agevolazioni legati ai veicoli ibridi. A questa Tucson Hybrid è per di più l’crisi ad aree a circolazione modesto sopra diverse cittadinanza e benefici fiscali l’favore sulla imposta a fine di passaggio, a seconda delle regioni.

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

Per chi né mola troppi chilometri, il Tucson è propenso insieme paio motori a benzina: il 1.6 GDI 132 cv, insieme trasferimento prontuario a 6 marce e trazione , o anche il 1.6 T-GDI turbo insieme 177 CV abbinabile a un trasferimento prontuario a 6 marce al trasferimento a massaggio a 7 rapporti (7DCT), insieme quest’dalla prima all’ultima parola propenso insieme trazione . L’intera serie a fine di motori soddisfa i nuovi regolare sulle emissioni Euro 6d Temp (la nostra dirigenza)..

ALLESTIMENTI E PREZZI


Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : critica e indizio su sentiero del mild hybrid

La il maggior numero odierno Tucson è lascito sopra quattro allestimenti. Quello d’imbocco è l’XADVANCED quale vanta entro le altre mestruazioni: luci diurne a LED e cerchi sopra amalgama 16”, condizione prontuario, Bluetooth, comandi audio al volante, radio insieme ricezione DAB e così prossimo.

Con il 1.6 GDI a benzina 132 cv, insieme trasferimento prontuario e trazione , si rimprovero 23.150 Euro chiavi sopra partecipazione. A a fine di montaggio per di più avere a cuore il trasferimento a massaggio a 7 rapporti ci vogliono quasi 1.700 Euro e per di più la trazione altri 2.000.

Questa adattamento cima a fine di serie rimprovero 40.600 Euro eppure offre così: fari anteriori Full LED e cerchi sopra amalgama 19”, il parte strumenti LCD a società ad alta conclusione 4,2”, il caricatore wireless per di più smartphone e il Krell Premium Sound System, i sedili anteriori e il volante riscaldati. Ci sono i sensori a fine di anteriori eppure particolarmente per di più la fede: l’Around View Monitor e inoltre la suite Smart Sense quale prevede Cruise Control adattivo, il Rear Cross Traffic Collision Warning, il regola a fine di protezione anti-collisione frontale insieme gratificazione veicoli e pedoni, colui a fine di amministrazione automatica dei fari abbaglianti, il regola a fine di monitoraggio degli angoli ciechi e, per di più termine, il regola a fine di sporgenza della noia del manovratore.

Quest’dalla prima all’ultima parola mi sembra un po’ smoderatamente fiscale, effettivamente sopra modo esagerata: mi riprendeva compatto senza difficoltà riguardo consigliandomi una riposo . Dettaglio né di scarsa importanza: per di più tutte cauzione a fine di cinque a chilometraggio immenso.

E’ un’ dal rasserenante, ospitale per di più la discendenza e adatta ai lunghi viaggi: alla fluidità a fine di maratona unisce la fede, quale è migliorata. Questo restyling e questo fondamentale revisione erano effettivamente necessari per di più sopravvivere al provvedimento insieme le concorrenti il maggior numero recenti a fine di un sezione estremamente armato. A me questo rinnovato Tucson è piaciuto, pecca per di più i consumi a fine di questo duemila… e a voi?

VIDEO