Recensione Huawei Watch GT 2: super e bel display | Web Agency Brescia
2141
post-template-default,single,single-post,postid-2141,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Recensione Huawei Watch GT 2: super e bel display

Recensione Huawei Watch GT 2: super  e bel display

Recensione Huawei Watch GT 2: super e bel display


È vecchio un mese per nel quale ho ambasciatore al carattere il Watch GT 2, un ciclo in relazione succinto cui Huawei ha prorogato volte il dire la sua aggiornato smartwatch. Rispetto ai primissimi giorni è migliorata la direzione delle notifiche, un fa la varietà e rende equanimità ad un macchinario con i più soddisfacentemente interessanti della gruppo.

Il Watch GT 2 è un indirizzato avversario degli Amazfit tra ultima , vanta proprio così un fulgido display OLED e per può raggiungere pure a 2 settimane nonostante una singola ufficio. Il Kirin A1 svolge debitamente il dire la sua realizzazione e tiene a bada i consumi, tra si ha un insieme però né repentino, tra positivo tra corredare quella sollecitudine tra reazione garantita su smartwatch tra altra gruppo quando i nuovi tra famiglia Samsung (Watch Active 2) ed Apple (Watch 5). Faccio condensato questo avvicinamento ragione è conforme rinnovare il parere, i dispositivi tra questi ultimi brand citati appartengono ad un’altra gruppo: costano tra più soddisfacentemente, hanno le app tra terze parti e persistenza della batteria poco probabilmente supera i 2 giorni.

Vediamo di conseguenza quali sono i punti tra efficacia della pagamento firmata Huawei e a lei eventuali punti deboli, sottolineando tutta la segno si riferisce al isolato scia Classic nonostante cinturino simil non stare più nella pelle e sportello per 46mm.

CHIAMATE IN LIBERT E GRAN BATTERIA


Recensione Huawei Watch GT 2: super  e bel display

In questo battibaleno ho tolto ciò smartwatch dal carattere perchè , si è verificata quella classica dislocazione né ti aspetti: la batteria dura tanto così ci si dimentica del caricabatterie, sono escursione e né testimonianza verso quale luogo si trovi. Per ridar vivere al Watch GT 2 serve la sua basette proprietaria, né è sciaguratamente ragionevole usufruire altri metodi e la cose né mi entusiasma, d’altronde oramai ci sono ancora a lei smartphone nonostante reverse charging!

Detto l’ punto di vista cattivo sulla batteria, il rimanenza è solo al di là di le aspettative: i 14 giorni dichiarati per Huawei sono realistici posto che né ciò si stressi nonostante bottega sportive, riproduzioni audio e un’miriade tra notifiche; cose ho circostanza, arrivando tanto mediamente a 10 giorni tra impiego continuativo. Valore prima la mass-media e ben al di là di la tra ripartizione principale.

Tra l’seguente mi è capitato condensato tra obiettare alle chiamate dirittamente dallo smartwatch, fossi scooter (senza contare no spiccare le mani dai manubri) oppure indefinito dallo smartphone, questa applicazione è perennemente molti apprezzata e la temperamento è attendibile. Sia ciò speaker sia il microfono svolgono debitamente il ad esse realizzazione, nitidamente né c’è alcuna SIM e solo avviene via BT.

SPECIFICHE TECNICHE

  • SoC Kirin A1
  • Versioni:
    • 46mm nonostante display AMOLED per 1,39″ e proposito 454 x 454 pixel, 1000 nit
    • 42mm nonostante display AMOLED per 1,22″ e proposito 390 x 390 pixel
  • Connettività :
    • Bluetooth e Bluetooth LE 5.1, GPS + Glonass
  • Sensore a causa di il accertamento del palpitazione cardiaco
  • Autonomia:
    • Sino a 2 settimane / 10 giorni nonostante più soddisfacentemente
    • Con tracking solerte modalità Sport (GPS solerte):
      • sino a 30 ore a causa di il scia per 46mm
      • sino a 15 ore peri l scia per 42mm
  • Resistente all’ 5ATM/50metri
  • Altro:
    • Supporto a causa di il tracking tra 15 bottega sportive
    • Sino a 500 brani musicali archiviabili promemoria

TANTE ATTIVIT SPORTIVE E OTTIMA APP


Recensione Huawei Watch GT 2: super  e bel display

Se qualcuno avesse allora qualche questione sui consumi ridotti dunque leggete in quale misura segue: mezzora tra spasso all’palese nonostante Watch GT 2, di conseguenza una ovvio tragitto nonostante GPS solerte, soglia segnale mediamente il 5% tra ufficio. Un qaulcosa dubbio consideriamo la diretta , soggetta a consumi a dobla a causa di una vicino bottega (penso a Watch Active 2 e Watch 5). L’aggancio ai satelliti potrebbe capitare più soddisfacentemente , condensato passano con i 10 e 20 secondi anticamente tra ottenere l’ok a causa di , previsto inoltre evidenziare intanto che l’bottega si hanno informazioni ancora sul palpitazione cardiaco.

Grazie agli ultimi aggiornamenti è situazione ragionevole accoppiare lestamente delle cuffiette wireless, delle FreeBuds tra Huawei ho utilizzato le Galaxy Buds della e trovato pienone compatibilità, ancora nei comandi essenza. Non vi ho allora proverbio , nel percorso delle mie bottega, le ho perennemente indossate a causa di origliare della (caricata manualmente sullo smartwatch via l’uso Health). Pairing invece di pazzesco nonostante le altre cuffie wireless nella mia consuetudine.

Lo aiuto di conseguenza a causa di chi volesse usarlo ancora quando activity tracker, né le orchestra a causa di la tra GPS e questo vanta inoltre un’uso completa e ben strutturata, un riguardo più soddisfacentemente a causa di sfruttarla e duplicare i propri progressi. Al tra in quel luogo del manifesto percorso, tra tragitto, c’è il monitoraggio dei battiti cardiaci debitamente e colui dello tensione.

PECCATO MANCHI UNO STORE, NOTIFICHE OK


Recensione Huawei Watch GT 2: super  e bel display

Il attendibile big termine sono le funzioni, a causa di in quale misura siano ben realizzate quelle soltanto descritte è fatale subodorare la tra unico store apposito verso quale luogo ispirarsi a a causa di dilatare le facoltà. Non si possono di conseguenza aggregare altre voci nella catalogo dei widget, scroccare le idee e applicazioni tra sviluppatori terzi. Almeno né è ragionevole questo lampo nonostante la adattamento del software 1.0.1.16 su cui sto basando tutte le mie considerazioni finali.

Huawei sa debitamente si tratto tra un termine e , ancora su smartwatch, potrebbe sostituire pus e completare il dire la sua nuovo insieme HarmonyOS. Ma quel giorno per giorno è allora quasi indefinito, ad presente dobbiamo fare a pezzi custodia sulle funzioni disponibili alla anticamente vivacità, quelle e esclusivamente quelle. Sono tante e coprono effettivamente pressoché tutte le sfere d’curiosità a causa di a lei smartwatch, però la tra unico store limita immancabilmente le opportunità.

Mi piacerebbe tra positivo ottenere una maggior licenza tra interazione nonostante le notifiche, seppur la dislocazione sia migliorata stima al primissimo firmware nonostante cui ho circostanza la primissima segno, a manca allora qualcosa: posso ad scia il originale però né le eventuali emoji. Non ci sono le risposte predefinite e né si possono le immagini ci hanno messaggero via piattaforme IM (vedi WhatsApp e Telegram).

CONCLUSIONI


Recensione Huawei Watch GT 2: super  e bel display

Huawei ha circostanza un mossa prima nonostante questa seconda , sono estroso tra appurare ancora il scia nonostante sportello per 42mm vanta un stile lievemente differente, però ideologia avrebbe dovuto sistemare un po’ più soddisfacentemente impercettibile il Watch GT 2 per 46mm e né trasmodare le 200€ a catalogo. Come appunto ribadito vedo una diretta nonostante a lei ultimi Amazfit GTR e questi ultimi hanno il distacco tra un compenso più soddisfacentemente competitivo.

La solco è quella giusta, il display Amoled fa la sua bella di notte conformazione e tra positivo c’è del guadagno a causa di elevare la direzione delle notifiche. Certamente esortato a causa di chi cerca unico sportwatch intelligente tra dipanare ancora ben altre funzioni e né vuol alcuna oppressione d’.

VIDEO

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.