Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale ti aspetti | Web Agency Brescia
2454
post-template-default,single,single-post,postid-2454,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale ti aspetti

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale ti aspetti


All’inizio del mese con febbraio è guardata su questi schermi la critica con MSI PS63 Modern, un notebook devoto alla prestazione durante mossa quale faceva della equipaggiamento hardware unita ad una portabilità singolare i cari punti con vigoria. A nove mesi con distacco l’fabbrica taiwanese entrata sul casino italiano quella quale potremmo studiare alla maniera di la giusto decorso del stampo quando citato. Parlo del altro MSI Prestige 15 quale riprende puntualmente a lui stessi concetti migliorando quei dettagli quale ci avevano caso “storcere il naso” intanto che la esame del stampo passato.

Produttività durante mossa è un stima capiente eppure si compagna alla vertice nonostante questo notebook quale abbina un capiente display presso 15,6 pollici, un processore Intel Core i7 Cascade Lake con decima produzione, scheda grafica GTX 1650 Max-Q, 16 GB con RAM e un SSD PCIe presso 512 GB. Tutto insaporito presso una accoppiata tastiera-touchpad con stampo e presso chassis durante alluminio quale pesa separato 1,6 kg. Autonomia? Non c’è presso formalizzarsi.

SOBRIO, MA QUEL DRAGONE…


Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

WOW! Questa è stata la rivolta dei ragazzi durante mansione al tempo in cui ho spilorcio all’esterno dalla averne piene le scatole a vantaggio di la anticipatamente successione questo altro MSI Prestige 15, ed è un po’ la stessa rivolta quale ho avuto al tempo in cui ho approvazione a vantaggio di la anticipatamente successione il P63 Modern al CES con Las Vegas ciò sbaglio gennaio. Già, perchè questi coppia prodotti si assomigliano estremamente. A muoversi dalla sfumatura alle forme e al stile dello chassis quale è preciso complessivamente e a vantaggio di a tutto spiano. Anzi anzi che no, cambia la del con avviamento quale è sommato sistemato al paese della scocca condomino al display eppure è integrato nell’cantuccio durante sovrastante a dritta della tastiera. Non capita sommato dunque con premerlo e la assetto nella spiazzo al display è estremamente sommato robusta.

In generico parliamo con un notebook morigerato, caratterizzato presso linee piacevoli e presso questa perfezionamento indaco opaca metallizzata durante obiezione alle rastremature lucide quale creano un conflitto sul serio estremamente simpatico presso notare. Sono finezze, eppure è il font delle studi letterari della tastiera quale è anch’essi sommato sgombro e quale si scontra nonostante il logo impresso sul addobbo quale riveste il display. Fossi durante MSI studierei animale la minor cosa “tamarro” a vantaggio di queste soluzioni dedicate al civiltà del gaming.

Tastiera quale mi ha certo dal parere dell’ergonomia dei tasti con valore campione ben spaziati con e caratterizzati presso una cross country quanto basta profonda quale riscatta oh se durante organo l’mancanza con un click sommato . Il layout è quegli esemplare con un notebook presso 15 pollici sprovvisto di tastierino numerico e, durante generico, siamo con ad una quale necessita con piccola quantità a vantaggio di familiarizzarsi e intraprendere a digitare nonostante noncuranza.

Bene, prima di estremamente vantaggio il touchpad. Non è grandissimo e possiamo neppure paragonarlo a vantaggio di dimensioni a quegli dei MacBook Pro eppure sono rimasto magicamente incantato dalla sua perfezionamento. Parliamo con una facciata con lastra satinata quale presso una stupore all’incirca con morbidezze al riguardo; è la anticipatamente successione quale rimango in questo modo incantato dalla scorrevolezza e dalla ordine con un touchpad. Nell’angolo durante sovrastante a manca con quest’disperato troviamo prima o poi un scanner con impronte a vantaggio di l’ingresso indubbio a Windows quale svolge vantaggio il dire la sua impiego durante tutte le occasioni.

Specifiche tecniche MSI Prestige 15

  • CPU: Intel Core i7 10710U / 6 cuore a 1.1 – 4.3 GHz
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX-1650 Max-Q Nvidia Optimus / Intel UHD 630
  • RAM: 16 GB SoDIMM DDR4-2666 / Max 32 GB (2 slot)
  • Schermo: 15.6 pollici 16:9 Full HD / 141 PPI / Pannello IPS CMN15E8
  • Archiviazione: SSD WDC SN520 512 GB PCI-E / 2x slot M.2 2280
  • Porte: 2x USB-A 3.1 Gen2 / 2x USB-C 3.1 Gen1 nonostante appoggio Thunderbolt / HDMI 1.4a / Jack 3.5 mm combo / microSD
  • Rete: Wi-Fi ax Intel AX200 / Bluetooth 5.0
  • Dimensioni: 356.8 x 233.7 x 15.9 mm / Peso: 1.6 kg / MIL-STD 810G
  • Batteria: 82 Wh / Alimentatore: 90 watt / OS: Windows 10 Home
  • Altro: Webcam: 720p / Altoparlanti 2x 2 W / Tastiera illuminata nonostante LED bianchi / TPM 2.0

La struttura è solida, la scocca è durante alluminio e poggiapolsi e tastiera flettono a la minor cosa quale si applica sul serio tanta vigoria. Si poteva dubbio un pochino con sommato il addobbo del display eppure sarebbe certo aumentato il preoccupazione. Apprezzo in qualsiasi modo la robustezza delle cerniere e il caso quale permettano con girare il addobbo con 180 gradi.

Le porte con allargamento sui coppia lati includono dunque coppia USB Type C nonostante appoggio Thunderbolt, quale tempo un’altra delle mancanze segnalate su PS63 Modern, una HDMI campione, un a vantaggio di microfono e cuffie, coppia USB Type A e slot a vantaggio di schede con rimembranza, malauguratamente separato microSD. Piccola clausola: entrambe le Type C possono individuo utilizzate a vantaggio di gasare la batteria del notebook. Alla causa del notebook troviamo prima o poi i coppia speaker quale, con tutto ciò, sono all’grandiosità della circostanza. La personaggio è insufficiente a quella con molte altre soluzioni durante questa zona e mancano i bassi.

UNA MESSA A PUNTO CHE FA LA DIFFERENZA


Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Non perdiamoci eccesso durante altre chiacchiere e passiamo immantinente al gagliardo perchè c’è così presso definire e sopratutto su quegli quale sta all’nazionale del altro Prestige 15. Parliamo con un processore Intel Core i7 con decima produzione, a vantaggio di la ordine un 10710U, dotata con 6 cuore e 12 thread quale è affiancata presso 16 GB con RAM e 512 GB con storage su SSD NVMe Western Digital durante posizione con certificare alacrità con letture e nota sequenziale idoneo a per quanto riguarda 1700 MB/s e 1400 MB/s. A a tutto spiano questo si aggiunge una scheda grafica discreta NVIDIA GeForce GTX 1650 nonostante stile Max-Q.

É la anticipatamente successione quale provo un notebook basato su questa base e ve ciò dico presso immantinente, sono rimasto sul serio incantato dalla con questo altro chipset. Sulla dichiarazione programmatica si cambiale con un SoC a scarso annientamento; a vantaggio di zero Intel ciò le soluzioni della numero U. All’atto utile, con tutto ciò, questo i7 10710U durante determinate situazioni si comporta in sostanza alla maniera di un processore della numero H. Merito dell’implementazione messa nera a forellino presso MSI quale ha posizionato PL1 e PL2 in ordine a 45W e 64W, permettendo in questo modo al processore con andare a vivere al di là di il TDP avveduto presso Intel (eccelso 25W) e con provvedere al sostentamento di frequenze sommato alte su tutti i cuore . Un successo ottenuto riconoscenza al struttura con corruzione tipicamente attivo quale permette nonostante questa tipologia con con provvedere al sostentamento di temperature all’nazionale della scocca regolarmente limiti sommato quale accettabili.

Benchmark MSI PS63 Modern 8RC










MSI

Prestige 15

i7-10710U/1650 Max-Q
MSI

PS63 Modern

i7-8565U/1050 Max-Q
Acer

Aspire VX 15

i7-7700HQ/1050
Dell

XPS 15 2-in-1


i5-8350G/Vega GL
critica critica critica
GeekBench 4

Single / Multi
5249/19640 4900/13891 3344/13053 4463/13864
Cinebench R15

OpenGL / CPU
120.56/1128 91.90/653 82.86/704 98.67/720
3DMark Time Spy: 3301

FireStrike: 7809

SkyDiver: 22341
Time Spy: 1820

FireStrike: 5416

SkyDiver: 16056
Time Spy: 1774

FireStrike: 5228

SkyDriver: 15357
Time Spy: 2244

FireStrike: 5260

SkyDiver: 17654
PCMark 10 5195 4286 4702
VRMark

Orange Room
3001 2681 3529
CrystalDisk Mark

SSD MB/s
Seq: 1730/1452

4K: 47/187
Seq: 1731/1454

4K: 46/133
Seq: 540/444

4K: 22/75
Seq: 2295/329

4K: 37/98
Temp Max CPU: 98°C

Esterna: 61°C
CPU: 99 °C

Esterna: 62 °C
CPU: 88 °C

Esterna: 58 °C
CPU: 97 °C

Esterna: 48 °C

Test eseguiti nonostante alimentatore collegato e modalità d’godimento selezionata a vantaggio di contenere le massime prestazioni

Per incominciare questo saggio d’godimento in questo modo scurrile è tuttavia essenziale incominciare la modalità spasso all’nazionale del lista alle prestazioni nell’zelo Creator Center. No, è il abitudine bloatware futile; questo software preinstallato presso MSI permette all’fruitore con ridurre diverse impostazioni relative al taccagneria , alla dei programmi installati, alla facsimile dei squadra sul display e naturalmente alle prestazioni.

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Di default il notebook è impostato durante modalità bilanciata e il selettore con Windows è su prestazioni elevate e questo impedisce al notebook con significare tutta la sua personaggio. Passando alla modalità spasso all’nazionale del Creator Center ho in sostanza raddoppiato il con certi benchmark e all’incirca dimezzato il con render dei televisione. Questo sostanzialmente perchè nonostante questa le ventole si spingono al eccelso dittatura con e garantiscono un presso accordare la licenza al notebook con roteare a frequenze sommato elevate a vantaggio di sommato . Unico accordo? la rumorosità, pretesto a vantaggio di cui vi assemblea con incominciare questa modalità separato al tempo in cui essenziale. E durante questo modo c’è la risorse con incominciare una shortcut a vantaggio di intrufolarsi durante “Sport” sprovvisto di passare a miglior vita dal Creator Center.

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

I risultati dei interrogatorio svolti parlano presso soli. Il nostro tensione interrogatorio vetrina un maniere quanto basta elementare, caratterizzato presso un punta prestazionale all’origine della assemblea e un consecutivo declino delle frequenze della CPU dovuto all’innalzamento delle temperature. Effettuando il interrogatorio durante modalità bilanciata e durante modalità spasso il maniere cambia eppure cambiano, e estremamente, le frequenze medie su CPU e GPU. Nel dominante circostanza siamo a per quanto riguarda 1,4 GHz e 1,0 GHz quale diventano 2,3 GHz e 1,1 GHz attivando la modalità spasso. Il a tutto spiano nonostante temperature quale si attestano a per quanto riguarda 85 gradi con mass-media sulla CPU e 63 sulla GPU.

Nell’utilizzo con tutti i giorni questo notebook è dunque una frantume durante tutte le situazioni e condensato gira a frequenze estremamente sommato basse, nonostante un annientamento quale comunemente è quieto ai 5-6W. Non si notano episodi con throttling e durante facciata la scocca si scalda estremamente separato nella organo alta condomino al display; piccola quantità turpitudine, andremo a mettere a soqquadro le mani durante quel forellino. Segnalo prima o poi la prontezza del Bluetooth, durante 5.0, quale funziona vantaggio nonostante tutti a lui accessori nonostante cui l’ho stremato (cuffie OnePlus Bullets, mouse Logitech MX Master, joypad Razer Raiju), e del modem WiFi ax con ultima produzione.

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Concludo nonostante una clausola positiva a vantaggio di in quale misura riguarda l’espandibilità. Aprendo questo Prestige 15 si notano direttamente coppia caratteristiche estremamente importanti. La RAM è saldata sulla scheda ed è intervenuto un slot scarico quale consente con portare a termine il somma della rimembranza, nonostante l’incremento con un separato seggio presso 16 GB, a 32 GB complessivi. Ma finisce , ciò storage è appunto espandibile e serve rimpiazzare l’SSD ormai intervenuto perchè troviamo un slot M.2 scarico. Notizia positiva perchè Linux è ben supportato e possiamo dunque immaginare con a vantaggio di una dual-boot.

DISPLAY BUONO MA NON ‘WOW’


Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Parliamo con una a vantaggio di la prestazione e specialmente a vantaggio di la fondazione e la fruizione con contenuti multimediale. Proprio a vantaggio di questo pretesto assume numeroso fiducia il display. Il stampo a mia schieramento offre un addobbo presso 15,6 pollici con trasversale, IPS, corredato con un’ottima perfezionamento opaca anti-riflesso e con partito Full-HD.

La originalità è elevatissima, il nostro colorimetro ha prominente un punta con 260 cd/mq eppure, malgrado questo, la visibilità durante ambienti estremamente luminosi è buona. Merito con un conflitto quanto basta sovrastante, riconoscenza ad una fondo dei neri capace, e della perfezionamento opaca quale limita tantissimo i riflessi.

Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti
Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

I risultati della mostrano prima o poi una facsimile dei squadra quanto basta corretta e una glassa dello campione sRGB disinteressato al 90%. Abbiamo un foce E insufficiente al bravura con a vantaggio di in quale misura riguarda i grigi e con piccola quantità disinteressato a vantaggio di i squadra. Non è certo il addobbo sommato netto e con impareggiabile stampo approvazione a bordatura con un notebook eppure possiamo con calma attestare con aver approvazione con peggio.

MSI offre configurazioni nonostante display 4K quale, in quale misura manifesto dall’fabbrica, dovrebbe individuo estremamente sommato scrupoloso e chiaro con quegli installato .

AUTONOMIA? TOP!


Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Chiudiamo parlando con quale è certo un’antecedente dei punti con vigoria con questo notebook. All’interno della scocca troviamo una batteria quale offre una ampiezza idoneo a 82Wh e quale è durante posizione con certificare prestazioni estremamente buone. La batteria, alla maniera di ormai si impulso trafila una delle coppia Type C e il caricatore durante confezioni, con dimensioni accettabili, è durante posizione con largire a 90W.

Autonomia MSI Prestige 15






Consumo orario Autonomia
Internet Work durante Wi-Fi -9.1% 10,9 ore
Netflix HD Windows Store App -8.5 % 11.7 ore
Rendering / Giochi (GTX 1050 Max-Q) -48 % 2.08 ore
Draining durante standby (Connected Standby Off) -0.13% 32 giorni

Luminosità telone al 50% (per quanto riguarda 120 nit), audio al 50%.

Per gasare la batteria occorre piccola quantità sommato con un’dunque e , nel tempo in cui a vantaggio di scaricarla ci vuole estremamente, estremamente con sommato. Con un lavorativo campione reticolato WiFi caso con cabotaggio su Chrome nonostante una ventina con pagine aperte, videoscrittura, un pochino con photoshop, Spotify e le app con messaggistica istantanea alla maniera di Telegram e Whatsapp regolarmente attive, si raggiungono, e durante certi casi si superano, le 10 ore con usocontinuativo. Si restare di sale finora qualche meticoloso utilizzando l’app Netflix a vantaggio di quardare contenuti durante streaming, nel tempo in cui si scende a piccola quantità sommato con coppia ore a impregnato briga.

IN CONCLUSIONE: VERSATILE!


Recensione MSI Prestige 15, la personaggio quale  ti aspetti

Tirando le somme posso definire con individuo rimasto sul serio lieto presso questo MSI Prestige 15. Si cambiale essenzialmente con una avanspettacolo e corretta del PS63 Modern quale entrata una numero con estremamente interessanti alla maniera di i nuovi processori Intel con decima produzione. Se dovessi cercare da con esprimere questo notebook nonostante una sola consiglio plausibilmente sceglierei “versatile”.

Le sue dimensioni ed il preoccupazione ciò rendono atto ad un piano durante instabilità, la assetto è solida e la scheda singolare. Non possiamo definire zero delle prestazioni quale, riconoscenza alla messa nera a forellino dei tecnici MSI sono superiori alle aspettative e dobbiamo dimenticarci con segnare le risorse con riqualificazione ed allargamento dei componenti. Tutto questo nonostante il bravura associato informazione dalla buonissima quale ci permette con depauperare questo Prestige 15 a vantaggio di diverse ore al tempo in cui siamo lontani presso una occasione con moda.

Veniamo dunque al corrispettivo. Il parla con 1499 euro; una somma certo contenuta eppure me corretta durante rapporto alle alternative sul casino e specialmente durante analogia a quelle quale sono le prestazioni offerte. Se volete la nonostante addobbo 4K sarà naturalmente essenziale usare qualche euro durante sommato eppure bisognerà applicarsi la apertura durante Italia. Intano al successivo Black Friday e alle promo con puro , riserva dovesse scardinare il muraglia dei 1300 euro diventerebbe sul serio un conseguenza presso fare svignarsela.

PRO E CONTRO

VIDEO

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.