DVB-T2: indirizzo al permuta Tv, bonus e incentivi del rimodernato digitale terrestre | Web Agency Brescia
2674
post-template-default,single,single-post,postid-2674,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

DVB-T2: indirizzo al permuta Tv, bonus e incentivi del rimodernato digitale terrestre

DVB-T2: indirizzo al permuta Tv, bonus e incentivi del rimodernato digitale terrestre

DVB-T2: indirizzo al permuta Tv, bonus e incentivi del rimodernato digitale terrestre


Il utilizzato per giusti motivi comunicare le trasmissioni televisive subirà un rilevante riassetto nel confinante avvenire. Si passerà dall’ DVB-T (digitale terrestre) per MPEG-2 (la codifica usata al baleno) alla stessa tecnologia ciononostante per MPEG-4 per giusti motivi inoltre riformare a tutto spiano e racchiudere il rimodernato campione DVB-T2 insieme HEVC. Il vincitore moto cosa segna l’esordio a causa di questo riassetto è organizzazione sancito specifico per questi giorni dal Governo.

Da dicembre verranno avviati a lui incentivi fiscali a promuovere il moto allo campione televisivo DVB-T2, appunto preannunciati la scorsa bella stagione. I contributi serviranno per giusti motivi conciliarsi TV se no decoder dotati a causa di un sintonizzatore DVB-T2, intelligente indi a causa di accettare il cartello nelle modalità insieme cui verrà lungo una tempo completato il riassetto del .

La povertà a causa di prevenire degli incentivi è giorno dall’eminente a causa di apparecchi né compatibili presenti nelle case degli italiani. Al baleno né disponiamo a causa di cifre ufficiali ciononostante in relazione a le stime la maggior parte pessimistiche sarebbero a poco a poco eccetto a causa di 18 milioni le famiglie italiane – per quanto riguarda l’82% del – cosa perderebbero la potere a causa di discernere le trasmissioni televisive riserva il cartello DVB-T2 venisse presente. Le famiglie dotate a causa di dispositivi compatibili sarebbero puro 3,8 milioni.

A rinnovare il opinione è stata quandanche Mirella Liuzzi, sottosegretario del Ministero per giusti motivi egli Sviluppo Economico cosa, intervenendo all’ a causa di un desco partecipato delle dominazione competenti per questione, dagli operatori televisivi e dalle associazioni a causa di tipo, ha palese:

É essenziale condurre la transizione del radiotelevisivo al DVB-T2 insieme opportune campagne e azioni informative coordinate dal MiSE, per giusti motivi comandare i nel mutazione tecnologico. L’obiettivo solido del Governo sarà a causa di potenziare il cordoglio a causa di contributi dagli attuali 151 milioni a causa di euro richiedendo un rimodernato per giusti motivi distendere la dei ammessi ad del documento.

Qui a causa di compagnia abbiamo riportato una indirizzo redatta per giusti motivi i tempi, le modalità a causa di tutti i passaggi e quali apparecchi si dovranno riformare, e anche le alternative esistenti per giusti motivi riprendere a guardate la TV senza colpa passare i limiti per giusti motivi il digitale terrestre.

INDICE

Perch dobbiamo desistere il DVB-T insieme MPEG-2

La povertà a causa di ripreparare il digitale terrestre è legata all’avvento del 5G. La connettività non fisso a causa di stirpe sfrutterà alcune frequenze occupate dalle trasmissioni televisive. Si strappo per giusti motivi la cura della compagnia dei 700 MHz, quella compresa tra poco 694 MHz e 790 MHz. Il moto a causa di consegne sarà completo a levatura europeo, dato che le radiofrequenze né hanno confini e indi i tempi per giusti motivi la messa nera a vocazione dello devono avere origine concordati a levatura dell’UE per giusti motivi declinare interferenze. Continuare ad sfruttare la compagnia dei 700 MHz per giusti motivi le trasmissioni TV invece un Paese vicino è appunto superato al 5G causerebbe notevoli problematiche.

Per questo riguardo l’Europa ha un sottovoce sembiante ad ottimizzare la compatibilità degli impianti tra poco aree geografiche, a asserire successione tra poco aree limitrofe e a ridurre al verde i disagi per giusti motivi a lui utenti ed i costi per giusti motivi a lui operatori. Il televisivo italiano dovrà indi subire un’iniziativa complessa per giusti motivi corso della contrazione delle frequenze disponibili per giusti motivi il digitale terrestre. Attualmente i multiplex insieme glassa nazionalistico sono 19. Mantenerli tutti insieme le attuali tecnologie sarebbe inverosimile. Ecco che si rende un mutazione tecnologico: modificando egli campione si potranno impiegare le frequenze rimaste insieme superiore efficenza. In questo foggia si cercherà a causa di reinserire i canali trasmessi all’ della compagnia resto.

Il moto intermezzo: DVB-T insieme MPEG-4

Dal vincitore settembre 2021 l’Italia abbraccerà il DVB-T insieme MPEG4. Questa anno prevede egli “switch-off” dei segnali per MPEG-2. Questa intermedia permetterà a causa di impiegare la compagnia vacante dipoi il moto a causa di alcune frequenze al 5G. L’adozione diretta del DVB-T2, appunto per questa prima del tempo anno, è stata accantonata dato che notevole la maggior parte problematica. Il MiSE ha la maggior parte volte ribadito, nel decorso degli ultimi età, cosa la alcale installata a causa di prodotti compatibili né sarebbe stata occorrente per giusti motivi un mutazione per tempi molto ridotti.

Anche altri Paesi, pur per acconto premura all’Italia, hanno concluso un andamento consimile. La Francia è guardata al DVB-T insieme MPEG4 nel 2016, ottenendo un miglior della compagnia vacante. Ne ha giovato quandanche la spargimento dei canali per HD.

DVB-T2: indirizzo al permuta Tv, bonus e incentivi del rimodernato digitale terrestre

Parallelamente all’esordio delle trasmissioni per DVB-T insieme MPEG-4 si procederà ad un riassetto delle frequenze cosa verrà gestito per tempi differenti e suddividendo l’Italia per 4 macro-aree – le riportiamo nel diagramma incarico prima. Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna termineranno il successione tra poco il vincitore settembre e il 31 dicembre 2021. Dal vincitore gennaio al 31 marzo 2022 toccherà inoltre a Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna. La transizione si completerà inoltre tra poco il vincitore aprile e il 20 giugno 2022 insieme Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata, Abruzzo, Molise e Marche.vbtd

Chi dovr riformare TV nel moto a DVB-T insieme MPEG-4

La transizione a MPEG-4, per giusti motivi in quale misura né indolore, sarà in qualsiasi modo facilitata premura a quella voce DVB-T2. I prodotti compatibili insieme questa tecnologia sono presenti sul quanto a una decina a causa di età. Solo prodotti notevole antichi necessiteranno indi a causa di un decoder quanto a sorreggere se no a causa di un successione insieme nuovi modelli. Riconoscere un TV compatibili insieme MPEG-4 è più volentieri chiaro. Attualmente MPEG4 viene dipendente per giusti motivi inviare tutti i canali per HD sul digitale terrestre. Chi dispone a causa di un paradigma intelligente a causa di immaginare i canali per alta spiegazione, trasmessi dal 501 per inoltre (i primi tre canali Rai per HD, i tre canali Mediaset per HD, LA7 per HD ) né dovrà riformare TV.

Attualmente purchessia decoder per allo stesso modo modo purchessia TV è compatibile insieme MPEG-4. Non occorre indi separare prodotti specifici: un chiaro decoder quanto a poche decine a causa di euro – qualcosa per la maggior parte per giusti motivi chi è partecipe a accettare le pay TV – è occorrente per giusti motivi accettare tutti i canali trasmessi disinteressatamente. Ci preme cosa i cambiamenti apportati nelle frequenze delle trasmissioni potranno chiedere interventi alle antenne condominiali. L’attività a causa di si renderà necessaria per certi casi per giusti motivi dimostrare una corretta ricezione del cartello.

Il moto al DVB-T2

L’attivazione del DVB-T2 è prevista dal 21 al 30 giugno 2022 sull’incolume provincia nazionalistico. Parliamo indi a causa di 9 mesi dipoi il moto al DVB-T insieme MPEG-4. Il rimodernato campione sarà abbinato alla tecnologia HEVC (High Efficiency Video Coding), una tecnologia a causa di compressione la maggior parte efficace cosa consente a causa di ottimizzare l’uso delle frequenze. Lo delle trasmissioni per DVB-T e l’esordio a causa di quelle per DVB-T2 avverrà nello tale e quale baleno. Questo significa cosa quanto a quel baleno per inoltre tutti cosa né saranno dotati a causa di dispositivi compatibili né potranno la maggior parte accettare alcun cartello televisivo.

Chi dovr riformare TV nel moto al DVB-T2


DVB-T2: indirizzo al permuta Tv, bonus e incentivi del rimodernato digitale terrestre

Dal vincitore gennaio 2017 vige l’servitù a causa di concedere puro TV dotati a causa di sintonizzatore DVB-T2 insieme HEVC. In la né è stata per tutta la vita allo stesso modo chiara e elementare. Per liquidare le scorte a causa di antichi prodotti è stata concessa quandanche la alienazione a causa di televisori sprovvisti del rimodernato campione riserva abbinati a decoder esterni insieme DVB-T2 e HEVC.

La sensibilità sul italiano dei primi prodotti compatibili risale al 2016, ciononostante si parla tendenzialmente a causa di prodotti a causa di zona alta. Chi utilizza modelli la maggior parte antichi deve indi appunto rivolgere il pensiero all’incremento a causa di un rimodernato macchinario. Per non volerne sapere riserva il televisione a causa di palazzina è appunto disposto per giusti motivi il avvenire occorre insomma regolare riserva le caratteristiche tecniche riportano la figura a causa di un decoder DVB-T2 insieme HEVC. Entrambi i requisiti devono avere origine soddisfatti: esistono invero TV la maggior parte datati cosa dispongono a causa di un sintonizzatore procrastinato al rimodernato campione ciononostante né sono compatibili insieme HEVC.

Ci sarebbe un’altra diverbio sulla quale al baleno né c’è celebrità. I prodotti insieme DVB-T2 e HEVC possono portare avanti segnali a 8-bit se no a 10-bit. Quest’ultima è quella prevista dal sagoma denominato “Main 10” e dipendente quandanche per giusti motivi segnali per Ultra HD insieme HDR. Per avere origine compiutamente “a prova di futuro” è indi un capace a causa di sintonizzatore DVB-T2 insieme HEVC e ai 10-bit. Da questo giudizio dobbiamo sciaguratamente apprendere cosa le informazioni fornite dai produttori possono scaturire carenti che né consentono per tutta la vita a causa di scorrevolmente a questi dettagli.

Per i nuovi acquisti ci sentiamo a causa di indurre prodotti provvisti quandanche a causa di un sintonizzatore DVB-S2 insieme HEVC. Il dipendente giocherà presumibilmente un né irrisorio nei prossimi età, ricettatore la superiore compagnia vacante cosa permette a causa di potenziare né puro l’beneficenza ciononostante quandanche la requisito, preferibilmente dal momento che si strappo a causa di eventi per diretta – e insomma specialmente egli ricreazione. Non è un probabilità riserva BS8K, il vincitore scanalatura 8K al universo – trasmesso per Giappone quanto a NHK – viene lungo specifico corso dipendente.

A in quale misura ammonta il bonus e chi potr usufruirne

La a causa di bi­passaggio 2019 ha appunto stanziato 151 milioni a causa di euro, cosa si traducono per per quanto riguarda 50 euro a causa di bonus per giusti motivi l’incremento a causa di un Tv se no a causa di un decoder DVB-T2 HEVC. Il Governo si è obbligato a ripassare questa voce l’acuto ed è peraltro ovvio il riguardo. Se la spargimento del DVB-T2 è quandanche puro indeterminatamente consimile a quella riportata nelle stime a causa di cui abbiamo corrente all’avvio dell’testo, si comprende scorrevolmente la povertà a causa di equipaggiare incentivi per giusti motivi l’incremento a causa di nuovi apparecchi.

Gli incentivi spetteranno a tutti i residenti per Italia – a patto che appartenenti alla zona ISEE I (10.632,94 euro) e ISEE II (21.265,87 euro) – cosa tra poco il 2019 e il 2021 acquisteranno una tv DVB-T2 se no un decoder cosa supporta tecnologia. Dal giudizio pignolo, il bonus sarà utilizzabile una sola tempo per giusti motivi osso pure dopo lunghi sforzi degli incentivi e si tradurrà a causa di per unito praticato dal grossista al baleno dell’incremento e cosa darà etimologia a un importanza d’canone a aiuto del dettagliante tale e quale.

NOTA: Le modalità a causa di erogazione del bonus sono un’altra volta per anno a causa di spiegazione, aggiorneremo l’testo né faticosamente verranno pubblicate.

Il dipendente l’rotazione

Il dipendente offre appunto presente una valida rotazione al digitale terrestre. Chi desidera accettare i canali del digitale terrestre può dare la preferenza per giusti motivi tivùsat, la spianata satellitare cosa propone a lui stessi canali per struttura gratuita ciononostante insieme una requisito per certi casi disinteressato. Sul dipendente è appunto lungo l’uso dello campione DVB-S2 insieme HEVC, una tecnologia notevole la maggior parte efficace premura al DVB-T insieme MPEG-2. Anche la superiore parte a causa di compagnia a vocazione gioca un essenziale. É occorrente accostare la parte a causa di canali trasmessi per HD su tivùsat per giusti motivi vedere le differenze.

L’offerta conta 50 canali per alta spiegazione e 5 per Ultra HD – si arriverà a 7 nel 2020. Anche la Rai offre un scanalatura Ultra HD – Rai 4K – insieme trasmissioni regolari quanto a luglio 2019. Per poter accettare tivùsat è un decoder compatibile se no una CAM – il schema quanto a intercalare nei TV provvisti a causa di sintonizzatore satellitare – certificata e la smartcard fornita insieme l’incremento a causa di questi prodotti. L’antenna satellitare va orientata su Hotbird 13° Est. La spianata satellitare né subirà alcun mutazione tecnologico nell’diretto avvenire. Gli impianti funzionanti né corrono indi il a causa di urtare per una rapida obsolescenza.

L’altra rotazione, quandanche né gratuita, è costituita quanto a Sky. La pay TV permette invero a causa di accettare numerosi canali via la propria spianata satellitare. I box Sky Q per Black se no Platinum permettono a causa di accettare i canali trasmessi sul digitale terrestre via il sintonizzatore DVB-T2 integrato.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.