Star Wars su Spotify, 6,7 milioni nel corso di ore d'indice di gradimento dal 2015 | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
3511
post-template-default,single,single-post,postid-3511,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Star Wars su Spotify, 6,7 milioni nel corso di ore d’indice di gradimento dal 2015

Star Wars su Spotify, 6,7 milioni nel corso di ore d'indice di gradimento dal 2015

Star Wars su Spotify, 6,7 milioni nel corso di ore d’indice di gradimento dal 2015


Con l’venuta sopra Italia dell’accaduto definitivo dell’ultima trilogia ( per emotività il quale abbiamo ormai le prime recensioni), tutta l’impegno mediatica è focalizzata sull’ultima fattura Disney basata sul orbe terracqueo per Lucas. Per l’presa, Spotify ha diramato dati interessanti sull’attrattiva degli utenti nei confronti delle colonne sonore dei ambientati nella galassia lontana lontana, dai per di più antichi perfino ad atterrare agli ultimi prodotti per Disney.

Secondo in quale misura noto per Spotify, le colonne sonore nel corso di Star Wars sono state ascoltate sopra streaming per emotività un compiuto nel corso di 6,7 milioni nel corso di ore del 2015, annata sopra cui è uscito il di prima mano dell’ultima Trilogia, Star Wars: Il Risveglio della Forza. Calcolatrice alla serie, possiamo calcolare il sopra quasi 765 nel corso di indice di gradimento senza competenza riposo delle composizioni nel corso di John Williams.

Vengono in fondo forniti altri dati interessanti, ad norma cosa il giornata sopra cui le colonne sonore nel corso di Star Wars sono ascoltate è totalmente il 4 maggio, Star Wars Day guardacaso, happening accompagnato dallo slang finalmente rinomato “May the 4th be with you”.

Infine Spotify rivela fino la sfumatura per di più in voga, né sorprende denudare sia la rinomato Duel of Fates introdotta verso il Star Wars: La Minaccia Fantasma nel 1999, quella cosa scandisce il incontro tra poco il iniziatore Jedi Qui-Gon Jinn e Darth Maul.