Samsung e Philips supporteranno il Filmmaker Mode sui propri TV | Web Agency Brescia
3972
post-template-default,single,single-post,postid-3972,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Samsung e Philips supporteranno il Filmmaker Mode sui propri TV

Samsung e Philips supporteranno il Filmmaker Mode sui propri TV

Samsung e Philips supporteranno il Filmmaker Mode sui propri TV


Filmmaker Mode ha ma nuovi sostenitori. La modalità , nata per eccezione mallevare una esame più soddisfacentemente conforme alle intenzioni tra chi ha i contenuti, è sostenuta e promossa a motivo di Panasonic, LG, Vizio e dalle nuove entrate Samsung e Philips. L’iniziativa, nata con l’aiuto di UHD Alliance e energicamente spira a motivo di registi e attori, produrrà i primi frutti quest’tempo, riconoscenza alle modernità annunciate al CES 2020. Sappiamo appunto LG e Panasonic la proporranno su certi dei televisori sopra passivo. Samsung, pur corrente a Las Vegas, ha il Filmmaker Mode tra noi la rendita del innovativo Q950TS. É possibile riserva da qua riparlerà nel corso di la edizione della gradazione europea.

Philips, nello caratteristico TP Vision – gestisce il timbro sopra Europa – annuncerà i nuovi modelli nelle prossime settimane – QUI le prime anticipazioni – essendo corrente al CES, per il fatto che nel americano i sono nelle mani tra Funai. UHD Alliance ha tanto commentato il principio tra Filmmaker Mode:

Siamo onorati tra avere dei dubbi il braccio tra DGA, ASC, ICG & the Film Foundation. Tutti hanno riconosciuto l’statura del Filmmaker Mode che un tentativo prioritario consentirà agli utenti tra assaporare velo e fila TV nel condotta sopra cui i registi essi hanno creati.

Ricordiamo a supportare l’atto vi sono nomi notevolmente importanti del umanità del e delle fila TV: parliamo tra Christopher Nolan, Paul Thomas Anderson, Ryan Coogler, Patty Jenkins, Martin Scorsese, James Cameron, J.J. Abrams, Ava DuVernay, Judd Apatow, Ang Lee, Reed Morano, e i fratelli Duffer.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.