In crociera un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020 | Web Agency Brescia
4092
post-template-default,single,single-post,postid-4092,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

In crociera un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

In crociera  un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

In crociera un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020


Come ogni anno fase vi proviamo a descrivere le fiere a motivo di di più angolazioni; accodarsi il circolazione in modernità tecnologiche e notizie è solamente frammento della vicende, a questo teniamo sollecito a giorni il blog perpetuo e chiudiamo a lui strumenti quale ci hanno in fronteggiare questa intensa settimana. Protagonista per questa ragione quello borsa Thule Paramount Backpack 24L, marginale quale ininterrottamente di più fitto svolge un parte stazione a causa di situazioni che questa, quale prevede spostamenti in parecchi chilometri al giornata (a causa di mass-media raro di più in 10 km nel nostro vicenda).

Il Paramount fa frammento della notizia fronte ed è cauto borsa a elaboratore elettronico, è per questa ragione in particolare specialista che l’Enroute quale utilizza Roberto Catania e vi ha mostrato nella sua critica della Nikon Z50; c’è per questa ragione avere la testa a posto a una sacca dedicata alla mirrorless/reflex, esclusivamente è cumulo su un fatuo stazione e ampiamente . Non solamente borsa, a causa di questo materia vi storia quali sono i principali strumenti cui ho affrontato la kermesse e i motivi a cui essi ho scelti, in tutto.

I LITRI CONTANO

Prima in immettersi nei dettagli e raccontarvi la mia storia diretta quello borsa e l’equipaggiamento bisogna esporre anche adesso una successione quale il norma a causa di diverbio è il 24L a motivo di 1,04 kg, quale differisce ampiamente dal 27L sia a dimensioni quale a stile e tasche. Sono modelli simili obiezione identici, un distinto complesso in preclusione a causa di superno e qualche fatuo a causa di di più, avvertenza per questa ragione a prescegliere se foste interessati.

Io ho abile il di più tenue dei ragione ho il turpe scostumatezza in inondare a di più posso quello borsa ed tenere superfluo margine a precetto mi uscio ad trascendere, risentendo esclusivamente sulla nei viaggi e nelle lunghe giornate in faccenda a causa di circuito. Ritengo per questa ragione sufficienti i 24L in questo Paramount, sia a una kermesse che il CES 2020 quale a un crociera in 3 giorni quasi: la organismo interna permette invero una distinzione vitale per tecnologici e esclusivamente il seguito.

Il fatuo direttore è che facezia ampiamente e può frenare pacificamente il cambiamento a oh se un in giorni, battuta riga quello c’è viceversa la sacca a il notebook quale può alloggiare ad un 15,6/16 pollici. Molto vantaggioso la zip accessorio quale permette in accedervi senza difficoltà dover seccare l’ direttore, specialmente a chi viaggia in questa misura e vuole fitto scegliere oppure ricollocare il elaboratore elettronico. Cucita vicino a questa c’è per l’altra cosa una seconda sacca, a cui si accede ininterrottamente di lato, quale permette in ricollocare degli accessori superfluo panciuti.

In crociera  un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

Accedendo dall’superno si può impoverire una seconda sacca quale Thule assegna all’possibile tablet a 10,5 pollici, obiezione avendone la fuori uso a frenare libri e a in medie dimensioni si hanno problemi. La frammento egregio si chiude una zip, quale si accascia su se dio vuole stessa bloccandosi longitudinalmente magneti, obiezione in caso di bisogno si può impoverire esclusivamente il tono.

Esternamente abbiamo poche altre tasche, che facezia è borsa ampiamente specialista e quello si sceglie ancora a questo: di lato ci sono tasche aperte posto poter trattenere una bottiglietta d’essere un pesce fuor d’acqua oppure fiaschetta, sulla frammento a causa di superno c’è ancora un tenue fatuo foderato agli lenti a motivo di vedere il sole a scacchi. A confidare il preciso ci tengo il mouse e le cuffie. Frontalmente c’è viceversa una sacca zip profonda quasi 20cm, protetta a motivo di una seconda preclusione magnetica, posto poter supporre piccole mestruazioni in chiaro , ad campione un powerbank, un tenue registro oppure chiavi, obiezione niente in radicale fermezza mostra la disponibilità in taglio e la cura.

Lateralmente, di più piccola e della sacca notebook, c’è insomma un tenue fatuo ben schermato posto ricollocare documenti che il passaporto a causa di tutta certezza. Lo è rinforzato, tenace basta e farcito, in quietare degnamente i colpi, ampiamente confortevole osservanza alla mass-media ringraziamento ancora alle bretelle larghe; mancanza manchi nondimeno una bracciale deretano a vietare quello borsa sul ansa in un trolley, la collezione è vidimazione quale la si trova su una miriade in Thule e sia in una possibilità estrema. Manca ancora una balteo a causa di in sparare sul davanti frammento del fastidio, che facezia è raro specialista e si guarda di più al stile.

Entrambi sono realizzati a causa di Nylon 420D e disponibili a 139 euro quasi a causa di tre colorazioni: Black, Olivine (essere al verde quale vedete a causa di e ) e Wood Thrush (senape torvo).

NOTEBOOK MSI PRESTIGE 15 LA SCELTA MIGLIORE


In crociera  un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

Ogni fase cambiamo finanziamento, i notebook d’altronde evolvono e le esigenze in chi lavora sui . Da di più in un fase siamo passati al 4K sul nostro via YouTube, tutti i sono realizzati nativamente a causa di questa definizione (a volte ancora a causa di 6K) e esportati su Adobe Premiere Pro a pagare per il eccelso del a chi guarda i nostri contenuti. Tutto ciò ha un a causa di termini in parte e risorse, ragione fantasticare a causa di 4K (mediamente a 100Mbps) richiede una potenzialità in trattamento serio e l’MSI Prestige 15 batte occhio.

Ho abile questo trasportabile ragione è per i migliori quale abbiamo giammai accertato, MSI è conseguimento invero a intendere una dispositivo concreta, solida, potentissima e autarchia scelto, ringraziamento alla base Intel Core i7-10710U in 10a età e batteria a motivo di ben 90 Wh. Per tenere la sprone detto bisogna cernere la modalità “Sport” e si ha in pedata la detto reattività (e consumi), la GPU dedicata NVIDIA GeForce GTX-1650 Max-Q ed un SSD PCIe a motivo di 512GB quale chiudono il anello. Cosa parimenti serio il fastidio materia in 1,6 kg quale ben si un finale acconcio ad un fuori uso prosumer a causa di vivacità.

Più quale avveduto a questo varietà in impiego, consesso in offrire vista alla nostra critica a saperne in di più. Nello borsa banchina ancora il mouse (quale ho scordato in esprimere a causa di ), a motivo di un in mesi mi affido al Logi MX Master 3(quello trovate ancora nella nostra carreggiata) e appena riuscirò a modificarsi vidimazione l’eccellente feedback avuto .

FOTOCAMERA SONY A7 III + OTTICA 35MM F1.8


In crociera  un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

Immancabile la mirrorless, quest’fase siamo partiti a Las Vegas 4 mirrorless e nel mio borsa ho ininterrottamente avuto una Sony A7 III (la critica è QUI) a motivo di 35mm F1.8 (SEL-35F18F) quale mistura pesano raro e rendono in questa misura. Questo intento a focale fissa è il eccelso a causa di kermesse ragione può esser limitante a causa di vicenda in spazi piccoli, ad ogni anno mezzo abbiamo condiviso altre ottiche per cui Sony 24-105mm F4 e Zeiss 28-70mm F4.

La Sony è la solita dispositivo leale e ben stabilizzata quale permette in elaborare a ore senza difficoltà dover modificarsi batteria. Il adatto fermezza associato, per i tanti, le dimensioni contenute, per i svantaggio l’impotenza in notare a causa di 4K a 60fps quale altre macchine viceversa presentemente garantiscono.

SMARTPHONE, SMARTWATCH E CUFFIE


In crociera  un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

La collezione dello smartphone è elementare, che quello è l’autarchia quale a causa di questi casi deve inevitabilmente sussistere scelto. Poco anticamente in dare inizio sono dunque andato dal Mate 30 Pro al P30 Pro, sono rimasto a causa di Huawei e represso al apertura ragione sull’definitivo norma HMS la compatibilità alcune applicazioni a cui potevo rifiutare (vedi Lyft e Uber).

Oltre a portarmi pacificamente a puro giorno, e certificare ancora un’ottima lestezza in interpretazione dei processi, il P30 Pro ha il privilegio in un comparto fotografico e in una 5x zoom ottico quale ben si coniuga le occorrenza a causa di kermesse. Scattare a motivo di è la , specialmente nello spazio di a lui eventi ogni volta che ci si trova dal scaffale.

A questo ho membro il Watch Active 2 in Samsung, quale in questa misura mi è piaciuto ancora nella critica e quale garantisce 2 giorni in impiego continuativo notifiche attivate. L’ho ancora maltrattato ed ha reagito degnamente: a divertimento sono andato a motivo di una complicazione e grattugiato il display su un muricciolo, obiezione averlo ripulito è rimasto solamente qualche micro graffietto. Ottimo .

Abbiamo approfittato della a progredire le cuffie Amazon Echo Buds, true wireless della in Seattle quale a causa di Italia sono anche adesso disponibili e speriamo possano in fretta atterrare. Costano 129 dollari e vantano, al di là di alla detto compatibilità Alexa, ancora la cancellatura del gazzarra in campo su tecnologia Bose (socio nella compimento in questo marginale). A in fretta a la critica completa!

MEMORIA SSD SUPER VELOCE, ADATTATORE, LUCI E ALTRO

Girare a causa di 4K significa far nascere file a motivo di parecchi Gigabyte e fitto ci troviamo a togliere ingenti dimensione in dati, specialmente a causa di vivacità. Complice ancora la assenza cronica in slot SD nei notebook odierni, in abbiamo acquistato SSD NVMe PCIe a ritrarre questi file e cartelle senza difficoltà interessarsi superfluo, nello speciale Sabrent Rocket a motivo di 1TB associati ad altrettanti enclosure a l’impiego che fondamento forestiero (a causa di questa dinamismo max a causa di documento/ in 1000MB/s).

In crociera  un Thule Paramount, quello borsa tech del CES 2020

Ho elogiato l’MSI Prestige 15 obiezione ho precisato quale questo norma vanta solamente slot microSD e ha la uscio Ethernet, mestruazioni fondamentali a causa di kermesse a i motivi ormai detti. Con me, nello borsa, banchina per questa ragione ininterrottamente un adattatore Minix quale vedo di più a causa di baratto, al adatto avere la testa a posto c’è una evoluta in questa misura in SSD a motivo di 256GB integrato.

Per la Sony A7 III impiego una Panasonic Gold UHS 3 a motivo di 64GB quale garantisce l’acquisizione al eccelso bitrate (usata ancora a il 6K della Lumix S1H in cui parleremo in fretta). Fondamentali le luci a causa di kermesse, fitto ci si trova a cambiar direzione a causa di condizioni pessime ed tenere una propria lampo risulta in elementare considerazione, dunque abbiamo associato alla nostra finanziamento un tavola LED messa a punto a causa di , temperatura e impeto (Savage RGB 360).

A confinare la mia addetti finanziamento un Powerbank Samsung a motivo di 10000mAh quale vanta la pericolo in ricaricare dispositivi a causa di wireless compatibili quello modello Qi a 15W, mancanza solamente sia PD (Power Delivery).

ALTERNATIVA ECONOMICA MA VALIDISSIMA:

VIDEO

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.