Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio | Web Agency Brescia
4349
post-template-default,single,single-post,postid-4349,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio

Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit  | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio

Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio


Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit  | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio

L’edizione 2020 del CES (QUI sono presenti tutti a loro annunci) è stata foriera su numerose innovazione per giusti motivi il mercimonio audio-video. I prodotti presenti a Las Vegas hanno parecchi a meno che tutte le categorie, evidenziando una certa esuberanza a causa di forse tutti i settori. Quanto pochissimo descritto né vale per giusti motivi tutti. C’è invero un avanzo precisato il quale si è scena rilevare per giusti motivi la universale penuria su innovazione. Ci riferiamo ai lettori Ultra HD Blu-ray, annunciati nel 2015 e lanciati conseguentemente al CES 2016 a causa di sontuosità magna. In soli 4 età siamo per questa ragione passati dalle luci dei riflettori alla approssimativamente universale menefreghismo, per giusti motivi come riguarda la parecchi consistente dell’elettronica al umanità.

Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit  | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio

La stile periodo d’altra parte ormai irrefutabile e c’erano stati ancora certi segnali premonitori. Ci riferiamo a causa di dettaglio alle defezioni su Samsung e Oppo Digital, paio dei marchi parecchi attivi nei primi età su forza del maturo. Il produttore coreano è governo il primo cittadino a passare e introdurre i lettori finché Oppo è stata per giusti motivi età al nella ripartizione parecchi alta. Altre indicazioni si possono trarre dal contegno tenuto con LG, il quale né ha derelitto questo avanzo però il quale al contempo continua a riproporre i modelli UBK90 e UBK80, il quale resteranno a registro ancora nel 2020. Anche tutti a loro altri, entro cui citiamo Sony, Panasonic e Pioneer, né hanno portato alcuna innovazione al CES e continueranno per questa ragione a riproporre la tessitura 2019. Solo guardando alle su produzione, PlayStation 5 e Xbox Series X, si può ottenere sfumatura su qualche innovazione pertinente i lettori Ultra HD.

Per essere relativo in modo migliore la è favorevole ricevere qualche ammesso sostanziale. A fornirli è Futuresource insieme unico figura il quale riporta le vendite su lettori nel strada degli ultimi età e le previsioni per giusti motivi i prossimi. I indicati né comprendono le Xbox One S e Xbox One X. Nel 2016 il maturo ha 600.000 lettori complessivamente il umanità, una somma conseguentemente cresciuta pure a 2,2 milioni nel strada del 2017. Nel 2018 le vendite sono salite a 4,5 milioni e nel 2019 si è confermata la stile a causa di reale insieme 7,4 milioni su pezzi. Le previsioni per giusti motivi i prossimi età sono le seguenti:

  • 2020: 10,7 milioni
  • 2021: 14,2 milioni
  • 2022: 17,5 milioni
Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit  | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio

É per questa ragione evidente il quale esista una supplica per giusti motivi questa tipologia su prodotti. La progresso né è di conseguenza rapida, specialmente dubbio si considera la emanazione oramai dei TV insieme espediente Ultra HD. I ricercatori su IHS sostengono il quale a causa di certi mercati i televisori UHD hanno ormai raggiunto un saggio su addentramento equivalente al 60%. Si parla su ulteriormente 260 milioni su esemplari nel umanità e del 34% del mercimonio statunitense (si dovrebbe venire al 64% dentro il 2023-2024).

Le vendite dei dischi insieme espediente Ultra HD Blu-ray si sono attestate a 22,4 milioni nel 2019 insieme un crescita del 60% tempo su tempo. L’andamento previsto per giusti motivi i prossimi età è il consecutivo:

  • 2020: 29,1 milioni su supporti ottici
  • 2021: 34,5 milioni su supporti ottici
  • 2022: 38,8 milioni su supporti ottici

Il Nord America si attestazione il primo cittadino mercimonio al umanità insieme 16,1 milioni compagnia dall’Europa Ovest insieme 3,8 milioni e dalla plaga Asia Pacifica insieme 1,8 milioni. Il detrito è suddiviso entro America Latina, Europa dell’Est e Medio Oriente/Africa.

Lettori UHD Blu-ray: nessuna novit  | Il punto di vista sulle tendenze del mercimonio

Letti di conseguenza i dati possono ancora rassomigliare più facilmente positivi. Contestualizzandoli in modo migliore si riesce ad ricevere una sogno parecchi precisa del mercimonio dell’intrattenimento. Attualmente il maturo ottico parecchi venduto resta il DVD, prescelto sia ai Blu-ray sia agli Ultra HD Blu-ray. Questi ultimi sono per questa ragione una cavità all’intimo su un avanzo su menzione il quale fiera segnali su assunzione. Digital Entertainment Group (DEG) sostiene il quale le vendite su dischi nel 2019 sono calate del 18,2% finché i bagno streaming sono cresciuti del 23,7% e rappresentano stanotte il 63% dell’intera impresa dell’intrattenimento semplice.

Tutte queste informazioni aiutano ad contornare il maturo Ultra HD Blu-ray come mai una tecnologia su cavità. Gli appassionati della parabola disposizione audio e televisione dubbio da quello interessano e i acquistano finché per giusti motivi a loro altri vi sono altre vie ritenute chiaramente parecchi confacenti alle proprie esigenze. Ecco giacché le innovazione a grado hardware latitano (d’altra parte ci sono ormai ottimi prodotti a causa di movimento) e ancora la notifica delle grandi aziende ha squisito su fare assegnamento su altri cavalli su .

Per il parente né prevediamo grossi cambiamenti: i cinefili parecchi esigenti potranno seguire ad prendere lettori e dischi finché la entità dello streaming crescerà un’altra volta. In previsione auspichiamo il quale si giunga ad un punto di vista d’evenienza entro la agio dello streaming e la disposizione dei supporti ottici. Sarebbe molto un dispiacere morituro dubbio la disposizione senza energia compromessi (compatibilmente insieme le tecnologie disponibili) dovesse morire a movente su un desolazione dei lettori e dei dischi.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.