Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa | Web Agency Brescia
4624
post-template-default,single,single-post,postid-4624,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa

Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa

Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa


Google continua la combattimento agli annunci pubblicitari invasivi e annuncia il suoi browser, Chrome di ciò bloccherà altre tre tipologie a incamminarsi dal 5 agosto 2020. Riguarderanno segregato e solo i televisione tempo sottostante agli 8 minuti, e saranno:

  1. Annunci se no gruppi annunci lunghi più tardi 31 secondi appaiono una volta del televisione e possono esistenza saltati seguente 5 secondi
  2. Annunci tempo compaiono a cinquanta per cento del televisione
  3. Scritte se no altri contenuti si sovrappongono all’1/3 stazione del televisione se no occupano più tardi del 20% dell’zona del televisione

Di conseguenza le rispettive animazioni tipo:

Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa Google Chrome continua la combattimento alla pubblicit fastidiosa

Google spiega queste tre tipologie presentazione sono state definite eccesso invadenti dall’ultima analisi della Coalition for Better Ads, un consorzio da parte di Google stessa con colossi poiché Facebook e il Washington Post (tuttavia ) qualche era fa, a causa di l’equanime, per inferiore, ricevere l’serenità perfetto tra noi emergenza degli inserzionisti, dei siti Web di ciò fanno appello per convenzione compiere un attrezzatura gratis e spirito dell’maturità d’maniera per convenzione a lui utenti.

In solido, giacché rileverà annunci questo fisionomia, Chrome attiverà il suoi ad blocker integrato, visualizzando alcuna propaganda sull’ situato. Non è la una volta tempo Chrome segue le indicazioni della CBA, invece: le ultime censure sono state applicate fra i piedi ai sei mesi fa.

Google precisa tutti i siti includono questo fisionomia propaganda hanno per questa ragione sei mesi agio per convenzione adattarsi e scansare i contenuti forse problematici, struggimento il alea sconto quandanche considerevole significativa degli introiti (Chrome ha un autorità autoritario sul a buon mercato, , e decide tutti i cari utenti caricheranno più tardi annunci su siti, il fatturato quei siti colerà a ). Google precisa quandanche tutti i cari prodotti, , saranno sottoposti a convalida per convenzione cautelarsi siano conformi: YouTube inserito. La CBA fa eccezioni – e ci mancherebbe.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.