Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione | Web Agency Brescia
4896
post-template-default,single,single-post,postid-4896,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione


Sin dalla sua innanzi variante Galaxy Note è certamente dei dispositivi parecchi iconici e apprezzati all’intrinseco della line-up Samsung. Proprio a questo cagione, nel momento in cui quello tempo l’ente coreana ha annunciato l’avvento versioni del dire la sua flagship a causa di S-Pen, abbiamo (invano) sperato quale una queste potesse esistere posizionata parecchi con triviale nella e consuntivo dunque disponibile a una piattaforma parecchi ampia.


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione




Android
06 Feb



Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione




Android
05 Feb


Purtroppo dunque né è potenza e, a come Galaxy Note 10 sia a meno che faticoso Note 10 Plus (recensito a elegante agosto), il catalogo elemento in ogni modo presso 980 euro, chiave tutt’rimanente quale contenuta. Forse a questo cagione, e a causa di le richieste degli utenti ben fisse con memoria, Samsung ha determinato all’avvio questo 2020 mettere in libertà la innanzi variante Lite di una volta del dire la sua Note. Un provento a causa di un catalogo parecchi triviale dei fratelli però quale, ad stasera, si scontra a causa di quello street price questi ultimi e quale dunque mi ha lasciato sin presso direttamente a causa di un quesito: come criterio ha nell’effettivo line-up? Scopriamolo agglomeramento.

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione Samsung Galaxy Note10 Lite Smartphone, Display 6.7, 3 Fotocamere Posteriori, 128 GB Espandibili, RAM 6 GB, Batteria 4500 mAh, 4G, Hybrid Sim, Android 10, 199 g, Aura Black (2020) [Versione Italiana]

DESIGN E MATERIALI DA ‘COMPITINO’


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Prendendo con zampino il innovativo Note 10 Lite a la innanzi turno si ha direttamente la stupore avere in comune per le mani un provento ben fondato, valido e assemblato a causa di cruccio. Sicuramente il handicap è significativo, parliamo approssimativamente 200 grammi quale quello rendono vincolante presso gesticolare però sono ben distribuiti e permettono avere in comune ogni volta un baricentro quale cade all’intrinseco della zampino evitando spiacevoli sbilanciamenti. Sembrerebbero dettagli però limitazione né fosse dunque, anche se a cagione delle dimensioni generose, la durevolezza con zampino sarebbe di sicuro compromessa.

Parliamo smartphone durevole piu di 16 cm e girare largo 7,6 cm. Utilizzarlo a causa di una sola zampino è materialmente gravoso, bisogna impugnare a impugnature tutt’rimanente quale naturali a colpire le coda dello e dunque è nettamente esortato impugnare alla seconda zampino a completare tutte le operazioni con condotta parecchi mite e sicura.



La cover dopo è con policarbonato; né è forzatamente un però nel momento in cui sentiamo confidare un provento della seguito Note le aspettative sono ogni volta alte e c’è chi potrebbe morire un pochino smarrito. Il maniera con cui sono state integrate le fotocamere nel né mi piace a caos. Ok, è in ogni modo un giudizio però avrei cercato parecchi riscontro, forse avvicinando i sensori a acquistarsi un grosso anzichè un rettangolo, ovvero abbellendo questo inserito a causa di una cengia metallica. Messo con questo maniera sembra incollato in quel punto parecchi a rincorrere una andazzo quale a regale utile.

La cengia è tutta realizzata con alluminio e ospita anche se il audio quale tempo sparito su Note 10 e Note 10 Plus. È pretto quale le cuffie wireless stanno ogni volta parecchi prendendo mettere piede nella nostra consuetudine però il ha ogni volta un dire la sua perchè. Di a quest’ troviamo dipoi la USB Type-C, quale è unicamente 2.0 e né permette dunque incominciare la modalità DeX, e la grata dello speaker mono.

Sempre nella elemento bassa della cengia abbiamo l’alloggiamento a la S-Pen quale è fedelmente identica a quella degli ultimi Note 10 e Note 10 Plus, sia a dimensioni quale a funzioni, però da là parliamo oltre. Proseguendo sui lati lunghi troviamo i tasti costituzione e del tonnellaggio e il carrellino a l’introduzione schede nanoSIM se no una SIM e una microSD. Piccola considerazione negativa però né immoderatamente penalizzante: né abbiamo la certificazione IP68 e dunque né possiamo affondare quello smartphone con acqua viva se no altri liquidi.

AMPIO DISPLAY AMOLED


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Nella elemento frontale questo Galaxy Note 10 Lite troviamo un capiente display presso 6,7 pollici interrotto nella elemento alta semplicemente presso un umile buco nella parte interna cui troviamo la macchina fotografica frontale. Un buco quale è considerevole parecchi umile colui quale abbiamo sugli altri smartphone Samsung quale adottano la stessa soluto perchè il display è potenza tagliato a cordino del sensore della macchina fotografica. Il utilizzato è naturalmente un AMOLED a causa di referto d’fisico 20:9 e scioglimento 2400×1080 pixel.

Come presso uso Samsung parliamo un veramente splendido. I squadra sono brillanti, i neri naturalmente profondissimi e il controversia considerevole eminente. Tutto questo accesso a una esperimento visiva nettamente appagante. Il display si vede urbanamente con tutte le situazioni, anche se all’scoperto nell’intimo la barlume del luce. Merito naturalmente del controversia eminente però anche se della precetto quale sfiora le 400 cd/mq a causa di picchi adiacente alle 500 cd/mq.

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione
Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

La computo percorso colorimetro effettuata a causa di l’ausilio del software Calman vetrina dipoi anche se una buona cura nella dei squadra. Nella modalità squadra “Naturali” abbiamo proprio così dei gioielli considerevole bassi del E sia a la gradinata grigi quale a i squadra. Come ben sappiamo la inizio della divergenza è fissata a 3 e con tutti e i casi si registrano dei risultati inferiori. Oltre a questo, è soltanto calcare anche se l’ottima rivestimento dello spiazzo vernice sRGB, considerevole vicina al 100%. Insomma, un splendido a usare al la parte migliore tutti i contenuti multimediali, siano loro , seguito TV, però anche se e patina con streaming.

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Sotto al display troviamo dipoi il scanner impronte digitali. Si tirata un’dose immagine ottico a causa di prestazioni semplicemente sufficienti. Le impronte vengono riconosciute materialmente ogni volta però né si ha la stessa fluidità e celerità e sblocco quale abbiamo a causa di i lettori dei cima .

TRE FOTOCAMERE VERSATILI


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Nella elemento dopo dello smartphone troviamo le tre fotocamere principali quale hanno tutte un sensore presso 12 megapixel scioglimento però offrono occhiali differenti sia a quale a tipologia. Oltre al scheda a causa di campione abbiamo proprio così una macchina fotografica a causa di punto di vista Zoom 2X e una terza forma a causa di un cantone vista 110 gradi. Grazie a questa ampia opzione abbiamo un comparto fotografico quale, preferibilmente giorno per giorno, risulta grandemente eclettico. Le tre opzioni a nostra tendenza ci permettono proprio così il siggiogato ogni volta al la parte migliore, variando la nostra tema con militanti alla faccenda con cui ci troviamo.

Di giorno per giorno e con condizioni barlume ottimale tutte e tre le fotocamere scattano soddisfacenti. Il scheda a causa di campione resta colui con tenore cautelare la maggiori nitore, ammiratori dallo zoom e dalla . Quest’ultima vetrina con alcune occasioni dei dettagli un pochino parecchi morbidi, preferibilmente ai margini della . Si tirata un mancanza in ogni modo misurato e rilevabile andando a zoomare nel vendita al minuto. In assoluto tutte e tre le ottiche restituiscono caratterizzate presso squadra brillanti e presso una buona delle alte e delle basse luci, ringraziamento anche se a una HDR operativo. Bene anche se la della messa nera a rogo quale, con queste condizioni, né si è rivelata un difficoltà.

Di serata, se no in ogni modo con figura poca barlume, la faccenda cambia e le prestazioni della macchina fotografica a causa di zoom degradano tanto. Se né siete con qualche maniera obbligati a utilizzarla, il mio avvertenza è colui spianare sulle altre ottiche a tendenza. La macchina fotografica campione e quella possono invece di estenuare la modalità , un vendita al minuto né di scarso valore quale permette scagliarsi considerevole buone anche se nel momento in cui il quantitativo barlume a tendenza né quello permetterebbe. Come potete accorgersi dalle immagini nella corridoio qua oltre scatti sono nitidi, hanno un buon bilanciamento per le fonti barlume e le zone d’spirito e una febbre vernice tendenzialmente corretta. Se né potete giovarsi la modalità notturna dubbio né siete di fronte ad un siggiogato immobile, la parte migliore porre limiti all’punto di vista campione il vostro impiego della macchina fotografica. Gli altri moduli generano proprio così considerevole vocio sfondo, compresi certi artefatti (specialmente ) con figura fonti barlume dirette.

In condizioni adeguata ambientale sono buone anche se le scattate utilizzando la modalità effigie, quale Samsung chiama Live Focus. Il siggiogato viene scontornato con condotta bastantemente precisa con tutte le situazioni e l’colpo sfocato dello ambiente, quale può esistere dopo, appare ogni volta consueto.

Frontalmente troviamo un scheda eclettico 32 megapixel scioglimento. Le scattate a causa di questa macchina fotografica sono discrete, diciamo eppure nella mass-media del . Di giorno per giorno abbiamo una buona delle luci però scatti sono globalmente contraddistinti presso una nitore subalterno a quella quale mi aspetterei presso un sensore a causa di una scioglimento dunque elevata. La serata se no con figura poca barlume i selfie sono a meno che dettagliati e complice un pochino vocio sfondo, però faustamente possiamo incominciare anche se qua la modalità a avere in comune risultati migliori.

Chiudo parlando . La macchina fotografica questo Note 10 Lite può duplicare clip a causa di tutti e tre i moduli a una scioglimento precetto 4K 30 fps. C’è dipoi la verosimiglianza duplicare con 4k a causa di framerate 60 fps però è una libera scelta riservata alla macchina fotografica maggiore. I sono globalmente sufficienti con termini tipo assoluto: la indennizzo dell’relazione è reattiva, la messa nera a rogo spedito e i squadra sono realistici. Il scheda maggiore ha una punto di vista quale funziona con condotta discreta però, con questo criterio, i risultati migliori si ottengono registrando con fullHD a 60 fps. Registrando a causa di queste impostazioni possiamo proprio così incominciare anche se la elettronica quale risulta grandemente operativo.

PRESTAZIONI E S-PEN


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

All’interno del innovativo Galaxy Note 10 Plus troviamo principalmente quello preciso hardware quale avevamo nella parte interna il Galaxy Note 9 approssimativamente età fa. Il SoC è un Exynos 9810 eclettico CPU octa-core e GPU Mali-G72 MP18, ed è accompagnato presso 6 GB facoltà ritenitiva RAM e 128 GB storage quale, poiché motto anteriormente, possono esistere espansi sfruttando quello slot a la facoltà ritenitiva microSD.

Si tirata una rendita hardware in teoria vecchia età però quale, con , è pareggiabile a quella prodotti nei tempi moderni inseriti nella benda medio-alta del mercimonio. Devo esistere pretto, con settimane impiego né ho la indigenza avere in comune parecchi cavalli nel . Il complesso gira ogni volta non definito, le app si aprono e il è gestito urbanamente. Si possono stimare aperte con background anche se 5-6 applicazioni trovandole ogni volta pronte all’capacità nel momento in cui le richiamiamo.

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Bene anche se la telefonica. C’è il 4G+ poiché anche se il WiFi dual complesso e, con tutti e i casi, le prestazioni sono considerevole buone. La viene agganciata celermente e il avviso è globalmente inalterabile. Insomma, né ho notato criticità e nei luoghi quale frequento le prestazioni con termini ricezione mi sono parse paragonabili a quelle della maggior elemento degli smartphone stasera sul mercimonio.

SCHEDA TECNICA NOTE 10 LITE

  • Display:
    • 6,7″ Full HD+
    • Super AMOLED Infinity-Ovvero
    • 2400×1080 pixel (394ppi)
  • Processore: Octa-core (quad 2,7GHz + quad 1,7GHz), 10 nanometri
  • Memoria:
    • 6GB RAM
    • 128GB facoltà ritenitiva archiviazione espandibile sino a 1TB
  • Fotocamera:
    • Tripla dopo
      • Grandangolare: 12Mp Dual Pixel, f/1.7, OIS
      • Ultra : 12MP, f/2.2, cantone vista 123 gradi
      • Tele: 12MP, f/2.4, OIS
    • Anteriore: 32MP, f/2.2
  • Scheda SIM: Dual SIM ibrida, 2 slot a Nano SIM ovvero a Nano SIM e a microSD
  • Batteria: 4.500 mAh, fondamento ricarica rapida a 25W
  • Sensori: Accelerometro, giroscopio, dintorni, perdere la bussola, ANT+
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot, Bluetooth 5.0, NFC
  • Dimensioni e handicap:
    • 76,1 x 163,7 x 8,7mm
    • 199 grammi
  • Colorazioni: Aura Glow, Aura Black e Aura Red
  • Sistema operativo: Android 10
  • Altro:
    • Sensore impronte immagine ottico integrato nello
    • Supporto S-Pen
    • Jack audio presso 3,5 mm
    • USB Type-C 2.0

Due note a come riguarda la audio: quello speaker è mono però offre un tonnellaggio passabile e una tipo in complesso buona, sia nel momento in cui vengono riprodotti contenuti multimediali quale nel momento in cui utilizziamo il vivavoce; la è inserita con una apertura per il bicchiere e la cengia nella elemento alta del display ed è con tenore richiamare un timbratura accurato. Non anche se i microfoni quale confermano la buona tipo assoluto dell’esperimento chiacchierata.

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

E veniamo a confidare un del software, però sopratutto della S-Pen. Ovviamente questo Note 10 Lite è basato su Android 10 a causa di interfaccia personalizzata One UI con variante 2.0 e dotata tutte le praticità software legate alla S-Pen quale troviamo anche se su Note 10 e Note 10 Plus. Proprio questa è la considerazione positiva: né ci sono differenze osservanza ai cima e dunque l’esperimento d’capacità quale da là deriva è fedelmente la stessa. Potete servirsi appunti, rappresentare, guadagnare GIF a causa di scritte animate presso spartire a causa di amici e considerevole rimanente anche adesso.

Come la S-Pen degli ultimi cima dipoi, anche se questa è dotata Bluetooth 5.0 e permette tutte funzioni ad quello stesso legate. Tramite la premitura del tastino silhouette è dunque facile scagliarsi , regolare la dei brani con su Spotify ovvero anche adesso passare le pagine una su Power Point. Se vi stavate chiedendo limitazione è veramente facile giudicare questo smartphone poiché un Note al 100% la riscontro è dunque di sicuro la lingua del sì.

UNA BUONA AUTONOMIA


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

E concludiamo la nostra ricerca parlando . La batteria questo Galaxy Note 10 Lite offre una competenza 4500 mAh e si afferma poiché il Galaxy Note a causa di la batteria parecchi nei tempi moderni con . Tradotto è anche se il Galaxy Note a causa di la eccellente ? Probabilmente la lingua del sì.

Considerando una giorno impiego bastantemente acre si riesce proprio così ogni volta ad riuscire a serata senza discriminazione alcun difficoltà. Una decina giorni fa, con del nostro HD Camp, l’ho utilizzato a un coppia giorni con tutte le sue funzioni senza discriminazione risparmiarlo e, ciò, sono ogni volta andato a giacere a causa di anche adesso un 10-15% polvere residua. Con un impiego a meno che acre, invece di, dietro essermi scordato metterlo con polvere la sono perfetto a nascondere beatamente anche se mezzo del giorno per giorno impiego.

C’è naturalmente la ricarica rapida e il caricatore con lavorazione presso 25W permette la batteria fine a approssimativamente il 54% con 30 minuti. La polvere presso 0 a 100 viene invece di completata con approssimativamente un’in questo momento e mezzogiorno e mezzo.

ALLA FINE HA SENSO?


Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione

Tornando alla quesito inziale dunque come criterio ha questo smartphone? Diciamo quale limitazione il mercimonio fosse gesto semplicemente listini il dire la sua posizionamento avrebbe nettamente criterio. Il compenso Note 10 Lite è proprio così 629 euro; 350 euro a meno che Galaxy Note 10 e ben 500 euro con a meno che Note 10 Plus nella variante presso 256 GB. La ambiente dei fatti è tuttavia ben diversa perchè street price dei cima i posizionano con ambiente considerevole parecchi adiacente a questa variante Lite.

In peculiarità Note 10 è propenso presso svariati rivenditori a prezzi sovente inferiori ai 700 euro e, sanamente, limitazione dovessi per i preferirei gran lunga quest’. Possiamo dunque attestare quale, al occasione, apertura l’carenza certificazione IP68, della verosimiglianza estenuare DeX e dati i materiali e il di sicuro a meno che “pregiati” osservanza ai cima, stentatamente potrei avvertire questo Note 10 Lite.

La faccenda potrebbe tuttavia trasformare nei prossimi mesi perchè, poiché fatto a i familiari fratelli antenati, anche se questo Lite è destinato a tollerare un importante attenuazione compenso e quello troveremo innanzi dell’mesi estivi ai 500 euro, limitazione né a meno che. Ecco, a quel compenso, limitazione volete un Note e né potete pagare 6-700 euro, potrebbe esistere una buona opzione.

VOTO 7.5

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione No IP68Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione Non c’ il fondamento a DeXSamsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione Il compenso sublime con analogia alle alternative

Samsung Galaxy Note 10 Lite: la valutazione Samsung Galaxy Note10 Lite Smartphone, Display 6.7, 3 Fotocamere Posteriori, 128 GB Espandibili, RAM 6 GB, Batteria 4500 mAh, 4G, Hybrid Sim, Android 10, 199 g, Aura Black (2020) [Versione Italiana]

VIDEO

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.