Galaxy S20: improvvisamente ogni volta che egli video passa a causa di meccanico ai 60Hz | Web Agency Brescia
4914
post-template-default,single,single-post,postid-4914,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Galaxy S20: improvvisamente ogni volta che egli video passa a causa di meccanico ai 60Hz

Galaxy S20: improvvisamente ogni volta che egli video passa a causa di meccanico ai 60Hz

Galaxy S20: improvvisamente ogni volta che egli video passa a causa di meccanico ai 60Hz


Lo video è dei fiori all’asola della tra smartphone Galaxy S20 tra Samsung: DisplayMate si è ormai pronunciata su come del norma Ultra, quando il peso dei 120Hz passa trascurato. E’ un norma suggerisce una fluidità ai massimi livelli – sono abitualmente a loro smartphone gaming ad esibirlo – quandanche è congruo adempiere delle precisazioni sugli scenari a causa di cui è pensabile tangibilmente sfruttarli.

Il allusione va segregato alla misura tra i 120Hz unicamente a causa di FHD+ (evenienza anticipata dai rumor della proposta e dalla scheda abilità ), ciononostante quandanche all’accensione automatica dei 60Hz a causa di intervento tra ulteriori condizioni. Secondo i saggio effettuati dai colleghi tra Sammobile, paio sono legate allo condizione della batteria: la della medesima supera i 42 gradi e ogni volta che il tra funzione è scarso al 5%.

Anche l’accensione tra alcune applicazioni produce egli preciso prodotto: ad scia Google Maps e l’app macchina fotografica vengono eseguite entrambe a 60Hz. Non è trapelare Samsung deciderà tra ridurre il funzionamento dello video, dando all’ per di più misura tra intercessione, ciononostante bisogna tenere sotto controllo corrente alla presupposto sembra una precisa opzione aspirazione a offrire cauzioni immobilità e a affollare più avanti il dovuto la scheda tra Galaxy S20 e dei fratelli antenati S20 Plus e Ultra.

Il caricato sulla scheda si traduce nella creazione tra giovialità e, nel fatto tra smartphone (ovvero tra un ) incide in modo sfavorevole quandanche sull’autarchia. E’ intelligibile e coerente Samsung abbia volontario ridurre i 120Hz: la batteria ha ormai una alta, proseguire sui 120Hz farebbe diverso farla consolidarsi ancora, preciso dicasi la funzione è bassa – una GPU esortazione al annienterebbe a causa di esiguo spazio quella residua -; app che Google Maps sono ampiamente esigenti a causa di termini tra risorse grafiche.

(aggiunta del 18 febbraio 2020, ore 10:30)

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.