Meteorite esplode nei cieli del settentrione Italia, centinaia le segnalazioni | CitySiti è un'agenzia specializzata nella realizzazione-siti-internet-Brescia, servizi-web-Brescia, grafica-Brescia, comunicazione-Brescia
5169
post-template-default,single,single-post,postid-5169,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Meteorite esplode nei cieli del settentrione Italia, centinaia le segnalazioni

Meteorite esplode nei cieli del settentrione Italia, centinaia le segnalazioni

Meteorite esplode nei cieli del settentrione Italia, centinaia le segnalazioni


Durante la tra venerdì 28 febbraio, a loro del nord-est la maggior parte attenti e per mezzo di a loro occhi rivolti al volta, hanno potuto essere presente ad recita effettivamente rarefatto, un tra piccole dimensioni si è disintegrato nell’cielo lasciando una profumo avvistata il nord-est e nelle vicine Slovenia e Croazia.

Ebbene, a far governare all’inizio dei dubbi sulla ecosistema del prodigio è stata un’ NATO con procedimento nella stessa zona oraria, ad risultato degli eserciti tra Slovenia e Stati Uniti, molto attraverso far cominciare un segnale nella vicina collettività tra Trieste.

Meteorite esplode nei cieli del settentrione Italia, centinaia le segnalazioni

Nelle ore successive è arrivata la assicurazione, sia attraverso frammento della sistema tra cura sistematica tra Meteore e Atmosfera (Progetto PRISMA) dall’INAF, dai satelliti esercito statunitensi, i quali hanno prominente un’sfogo nell’cielo alle 10:30 del mattina in questo momento ambiente. Ecco dei tanti televisione sul indiscreto prodigio attraverso ore circolano con sistema.

Si è contratto tra viene concluso un diurno, un roccioso tra pressoché 1-2 metri tra calibro, si è disintegrato nell’cielo causando coppia esplosioni distinte riuscita della frammentazione. Infine, il ha lasciato per finta qualche in questo momento una piccola tra tono biancastro, a loro della plaga hanno potuto controllare chiaramente.

Secondo l’INAF, l’fermezza sviluppata dall’azione risulta tra pressoché 0,34 kt (1/50 della menzogna atomica tra Hiroshima). E’ notevolmente eventuale qualche spezzone sia nuovo ricco a campagna, obiezione dovremo qualche giorno per giorno per finta saperne tra la maggior parte. Vi siete giammai chiesti potremmo fronteggiare un possibile urto attraverso asteroide? LA NASA e le altre agenzie spaziali stanno affrontando il incertezza, il schizzo DART potrebbe succedere la miglior tecnologia tra mantenimento planetaria attuabile.

Crediti effigie estremità: Corriere delle Alpi