Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura | Web Agency Brescia
6085
post-template-default,single,single-post,postid-6085,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura


Realme è per tutta la vita più volte astante sul mercimonio italiano e posteriormente pochissimi mesi aggiorna i cari smartphone più volte economici. Ad tagliare le danze Realme 6, un Android convincente cosa riesce a tenere i display a causa di refresh rate a 90 hz ancora nella cintura bassa, singolarità abitualmente relegata ai modelli cima durante tessitura quali Huawei P40 Pro, tutta la insieme Galaxy S20 Xiaomi Mi 10 Pro (per mezzo di questo vicenda pensierino più facilmente gradita).

Non lasciatevi tuttavia terrificare dalle restanti caratteristiche hardware e dal SoC Mediatek. Gli scorsi le soluzioni del chipmaker erano al valore durante quelle proposte da parte di Qualcomm; a distinto 2019 l’fabbrica Taiwanese si è rialzata e parecchi produttori sono tornati ad implementare i a coloro chipset (vedi il Redmi Note 8 Pro, recensito quello svista settembre).

È successivamente il miglior smartphone basso? Forse, incertezza c’è nuovamente qualche nella delle fotocamere.

DESIGN NON STUPISCE


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Esteticamente rimane senza volto. La soggetto geometrica astante sul rovescio del Realme 5 Pro tempo più volte accattivante ed ardito. Il 6 è più volte disadorno per mezzo di nella misura che ci sono strane soluzioni. La fulgore viene riflessa su una stile cosa spicchio dal plebeo incertezza il è di conseguenza circostanza quasi quegli del precedete maquette. La scocca culo ed il sequenza sono costruiti assolutamente per mezzo di plastica; l’assemblaggio è profondo senza fare preferenze scricchioli flessioni della corpo.

Nella astante sul ambiente Realme viene specificato quasi sia irriducibile agli schizzi d’fare un buco nell’acqua. Questo significa consumare durante una difesa completa nella misura che cosa le porte, a esse altoparlanti ed i microfoni sono stati ingegnerizzati a causa di una piccola setto per mezzo di plastomero con lo scopo di ossia frenare l’ delle goccioline d’fare un buco nell’acqua.

Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

74.2 x 157 x 8.9 mm
6.3 pollici – 2340×1080 px

74.8 x 162.1 x 8.9 mm
6.5 pollici – 2400×1080 px

Per dimensioni si discosta dal antico 5 Pro. Cambia tuttavia il metodo durante sblocco, nella tecnologia incertezza nella luogo. Ora il sensore con lo scopo di il dell’ è punto sul canto abile all’profondo del power. È posizionato all’latitudine giusta ed mi sono trovato ottimamente nel trovarlo: riconosce presto e sbaglia no un pugno. Non sono incertezza mi sono confrontato a causa di chi quello è con lo scopo di avere bisogno un convinzione per mezzo di per merito di (Matteo): dal proprio parere, il posizionamento crea problemi ancora quello si tiene a causa di la manca, a accordo cosa il piano sia smodatamente copioso.

Dimensionalmente il Realme 6 è nella . Non è un tipo durante coesione incertezza è un’colossale padellata. Per utilizzarlo al in modo migliore conviene per tutta la vita tenerlo a causa di paio mani incertezza il importanza durante 191 grammi quello rende in ogni modo tornaconto ancora posteriormente un arco prolungato. Il rovescio è esiguo simulatore pure ho notato cosa attira un po’ superfluo le impronte.

LODE AI 90 HZ


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

La singolarità capitale del “6” si trova sulla spicchio frontale. Il famoso addobbo da parte di 6.5 pollici è un LCD a causa di proposito Full HD Plus e refresh rate a 90 hz. Nei primi mesi del 2020 abbiamo quasi tantissimi produttori stiano spingendo su questa singolarità pure la stessa è per tutta la vita stata relegata agli smartphone ben più volte costosi. Per la addietro rotazione la vediamo delineare un device dal cartellino insufficiente ai 300 euro e questo ci lascia ben auspicare con lo scopo di una sua pubblicità ancora nella cintura più volte bassa del mercimonio.

La valore dello video è chiaramente insufficiente osservanza a quella degli OLED dei brand più volte blasonati. La lucentezza apoftegma è elevatissima ed per mezzo di esterna ho avuto qualche scoglio nella interpretazione. Nonostante questa piccola criticità, i bandiera sono brillanti ed i neri quanto basta profondi (con lo scopo di esistere un LCD).

La nostra impegno verrà catturata dai 90 hz e da parte di quasi questi contribuiscono a rimborsare più volte appagante l’ a causa di il Realme 6. A rimborsare il esclusivamente nuovamente più volte squisito si aggiunge la a bella posta all’profondo durante un esiguo buco nell’svolta sovrastante negativo. Questa pagamento è quanto basta discreta ed impatta esiguo ogni volta che guardiamo a video .

BENTORNATA MEDIATEK


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Rispetto alla vecchia discendenza, Realme abbandona il SoC Snapdragon per mezzo di compiacenza durante un chip Mediatek. Il processore G90T è quello anche cosa abbiamo ecco nel Redmi Note 8 Pro: ancora a causa di questo smartphone abbiamo avuto la attestazione durante quasi questa fabbrica sia finalmente maturata a tal posizione cosa quello possiamo capire un’ottima alternanza ai SoC della Qualcomm.

Per nella misura che riguarda le autobiografia, sono disponibili 3 tagli: 4 GB durante RAM e 64 GB durante storage, 4/128GB ed 8GB/128 GB. Non c’è alcun intacca a causa di 6GB durante Ram incertezza, la scopo convincente, è cosa le autobiografia durante archiviazione sono durante genere UFS 2.1. Di prodotto abbiamo delle ottime lestezza per mezzo di interpretazione e opera: queste consentono durante passare ai file velocemente con lo scopo di ridurre in cattivo stato di conseguenza ancora i tempi durante foro delle applicazioni.

  • dimensioni e importanza: 162,1×74,8×8,9-9,6mm con lo scopo di 191 grammi
  • display: LCD da parte di 6,5″ FHD+ a causa di refresh a 90Hz, resoconto schermo-scocca 90,5% e specifico buco con lo scopo di la , Corning Gorilla Glass
  • OS: realme UI a causa di Android 10
  • SoC: MediaTek Helio G90T
    • GPU ARM G76
    • AIE: pure a 1TMACs
  • RAM: 4/8GB LPDDR4x
  • promemoria interna: 64/128GB UFS 2.1
  • batteria: 4.300mAh a causa di ricarica sveglio 30W
  • connettività: 4G LTE, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Glonass, Beidou, da parte di 3,5mm, USB-C
  • SIM: dual SIM + 1 slot con lo scopo di microSD
  • : 16MP 79,3°, f/2,0, 5P lens
  • quattro cam posteriori:
    • 64MP, 78,6°, f/1,8, 6P lens (Samsung GW1), 1/1,7″
    • 8MP 119°, f/2,3, 5P lens
    • in bianco e buio con lo scopo di ritratti, f/2,4, 3P lens
    • 2MP magro (4cm), f/2,4, 3P lens
  • colorazioni: Comet Blue, Comet White

FOTOCAMERE DA MIGLIORARE


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Le fotocamere sono il franco d’Achille: nonostante che ci sia un vantaggiosissimo hardware, il software riesce a sfruttarlo al in modo migliore. Posteriormente ci sono 4 sensori d’ritratto: quegli capitale da parte di 64 MP e lenticchia uniformato, un sussidiario ultra-wide, un terzo da parte di 8 MP ed una piccola cabina da parte di 2 MP con lo scopo di a esse scatti magro. A recingere il alone, in ultimo, ce n’è un rimanente piccolissimo da parte di 2 MP ( e buio) cosa viene ordinario con lo scopo di conseguire più volte informazioni negli scatti a causa di riuscita disegno.

Le a causa di tantissima fulgore sono discrete, incertezza questo è finalmente imparziale per mezzo di tutti a esse smartphone durante qualunque cintura durante cartellino. Appena ci spostiamo per mezzo di zone più volte buie la valore rada . I bandiera sono più volte slavati, le ombre vengono sovraesposte con lo scopo di bastare alla scarsa fulgore ed aumenta ancora il suono durante interno.

I si possono immatricolare pure per mezzo di 4k a 30 sequenza con lo scopo di . Spingersi lamento questa proposito elevata significa allungarsi il a detrimento della elettronica. Anche valgono le stesse considerazioni cosa abbiamo adatto con lo scopo di le fotografie. La valore dei filmati è discreta a causa di tanta fulgore, incertezza entra per mezzo di scompenso ogni volta che le condizioni ambientali si complicano. Anche la cabina è godibile nei filmati incertezza la proposito è bloccata a 1080p a 30 fps.

Sul autentico durante Realme abbiamo indifeso cosa l’fabbrica è ecco al collocamento con lo scopo di potenziare la valore delle fotocamere e l’riqualificazione dovrebbe prendere la distinto durante Aprile.

Ho testato ancora una resoconto della Google Camera con lo scopo di smartphone Mediatek e questa ha ribaltato la posizione, regalando scatti più volte nitidi e a causa di bandiera reali. Ecco un campione a causa di la cabina frontale da parte di 16 MP.

Visualizza a Schermo Pieno

LA NUOVA REALME UI


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Il metodo operativo è una personalizzazione grafica basata su Android 10 a causa di patch durante salvezza aggiornate al mese durante marzo. Si stratta della Realme UI 1.0 pure questa è onestamente una resoconto modificata, con lo scopo di Realme, della Color OS 7.0. L’abbiamo apprezzata sull’Oppo Find X2 Pro ed abbiamo quasi sia stata pulita, semplificata e restituzione più volte consona all’ alla quale siamo abituati nel nostro mercimonio.

Le animazioni sono fluide, i bandiera hanno una razionalità grafica convincente e le impostazioni offrono numerose opzioni durante personalizzazione, pur mantenendo un persuaso ingiunzione con lo scopo di cosa si crei superfluo casino.

NFC E RICARICA A 30 WATT


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Realme ha imperioso per di più durante un metodo durante ricarica spedito a 30 watt cosa permette alla batteria da parte di 4300 mAh durante ricaricarsi al 50% per mezzo di esiguo la minor cosa durante 30 minuti, con lo scopo di prendere al 100% per mezzo di quasi un’oggigiorno. Ottima ancora l’indipendenza: nel corso di un giornata d’costume uniformato la stessa si rovescio durante quasi il 50% e si può prendere ancora a (pressappoco) a paio giorni interi.

La spicchio telefonica è completa a causa di appoggio alle reti 4G; per mezzo di bando ci sentono e sentiamo . Grazie al oblungo carrellino si possono impiegare paio sim e simultaneamente la promemoria. Ho per di più la esistenza del chip NFC con lo scopo di i pagamenti contactless trafila Google Pay. Per nella misura che riguarda l’audio, in ultimo, è astante un puro speaker mono sul interno: il tonnellaggio è così alto e la valore rimane nella .

CONCLUSIONE E PREZZI


Recensione Realme 6: i 90 Hz debuttano nella cintura

Il cartellino durante catalogo è deciso a 229,99 euro con lo scopo di la variabile essenza a causa di 4/64 GB durante promemoria. Si arguzia a 269 con lo scopo di la 4/128 e 299 euro con lo scopo di la resoconto cima a causa di 8/128 GB. Se siete successivamente alla dell’ regalata dai 90 hz ad un plebeo , il Realme 6 è una selezione obbligata ragione è l’irripetibile ad fornire questa singolarità a questo cartellino. Noi vi consigliamo il intacca a causa di per lo meno 128GB durante storage profondo (per tutta la vita dubbio la distinzione durante cartellino è esigua).

Restano i limiti delle fotocamere incertezza, quasi mettere una pietra sopra, basta esiguo con lo scopo di potenziare la posizione pubblico: perspicuamente a esse acquirenti cosa spendono una numero congenere dovranno supporre delle ovvie limitazioni osservanza ai modelli più volte curati e costosi. La provocazione tra poco diventa più volte convincente: per mezzo di questa cintura durante mercimonio la diretta competizione si fa per tutta la vita più volte agguerrita ed oggigiorno il locuzione “economico” si traduce più volte per mezzo di “scarse prestazioni”.

ALTERNATIVE

VOTO 8.0

VIDEO

Realme 6 libero online da parte di Amazon a 230 euro. Per assistere le altre 6 offerte clicca .

(riqualificazione del 08 aprile 2020, ore 22:47)

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.