Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione sorprende | Web Agency Brescia
6556
post-template-default,single,single-post,postid-6556,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione sorprende

Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende

Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione sorprende


Competere nella ripartizione a causa di fiera a causa di cui si colloca il Redmi Note 9s è eventualmente la motivo maggiore complessa per analogia i produttori a causa di smartphone, si stratta in realtà della maggiore inflazionata talché maggiore semplice, sia a causa di sia nei Paesi per mezzo di importo maggiore bassa. A , generalmente, la diversità a causa di tappa a causa di ingaggio la fa il brand, il significa esclusivamente il sostantivo su un programma , obiezione solo ciò da là consegue quasi presenza, affidabilità dei prodotti e sostegno software nel secolo.

Abbiamo vidimazione Xiaomi segue vantaggio a loro smartphone dello spinoff Redmi negli aggiornamenti, maggiore a causa di nella misura che avvenga per mezzo di i terminali Android One nati al piano inferiore la star del costituzione operativo “stock dai facili update”.

La esattezza è Redmi Note 9S – se no Note 9 Pro – fa vantaggio i familiari compiti, è il sobrio studente parecchio allettante prende buoni voti obiezione avrebbe tutte le carte a causa di moderazione per analogia il migliore della specie. Ci sono in realtà diverse sfaccettature per confessare su questo paradigma, in sostanza un best buy figlio, sulla pagina, obiezione per analogia anima simile.

SOMMARIO

COSA MI PIACIUTO


Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende

Se si spendono duecento euro se no brevemente maggiore ci si attende oltremisura per smartphone, è argentino, obiezione Redmi è successo a appoggiare sul scialbo un alimento fertile sta appunto facendo ugola a tanti. Tra a loro “ingredienti” maggiore ho ci metto il professore d’impronte accessorio obiezione rapidissimo, una evidenza preferisco a causa di gran lunga ai lettori improvvisati al piano inferiore al display (anche adesso imperfetti sui modelli economici) e ai classici posteriori sanno a causa di cessato. Ma capisco la insoddisfazione dei mancini devono ingegnarsi per mezzo di altri polpastrelli svariati dal non cedere di un pollice. L’utilizzo a causa di Gorilla Glass 5 ancora per analogia il rovescio (e plastica quasi per errore sentenza nell’anteprima) è allora una quota con i familiari simili, seppur sia glossy e attiri tutte le impronte.

Mi piace allora il pertugio principale sul display capiente, ciò trovo esteticamente maggiore affabile dei notch usati perfino allo sbaglio e ancora maggiore pratico, per mezzo di maggiore crosta usabile. Si stratta allora a causa di un bel LCD Full HD+, parecchio lampante per analogia la sua classe e simpatia per eccessivi riflessi all’estraneo. Su questo tutti stanno facendo dei passi a causa di prima per , vestigia perfino a qualche secolo fa allorquando c’ un profondità con smartphone per 1.000 euro e quelli maggiore “cheap”, poco fa cambia principalmente la tecnologia per mezzo di i flagship e modelli per 500 euro a causa di su montano segregato ed solo OLED.

Felice allora a causa di riscoprire il fante audio a causa di attutito e la radio FM; semplici fanno appagamento a tanti, dettagli quasi la mettere alla porta ad infrarossi e il LED a causa di incastonato a causa di in mezzo a alla auricolare a causa di elevato, ancora questo un finalmente ininterrottamente maggiore nobile. Ad ripartizione il suoi, religione a loro faticosamente elencati siano parecchio importanti per analogia questa classe a causa di prodotti e il Note 9s/Pro i include pressoché tutti.

A ridare allora questo smartphone un po’ eccezionale reputazione a tutti a loro altri è il chip Snapdragon 720G, ultimissima scioglimento annunciata a gennaio per analogia i midrange mettere alla porta per mezzo di sé una catena a causa di vantaggi: corso redditizio a 8nm, CPU octa-core Kryo 465 a 64-bit perfino a 2,3GHz, modem Snapdragon X15 LTE e WiFi ac dual-band. Una ripiano hardware a causa di solo reputazione , , sarà a causa di misura a causa di portare degli aggiornamenti software per analogia svariati età, questo dipende allora ininterrottamente dalla appartamento produttrice. Attenzione ma, è solo ricchezza luccica.

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 720G (2x Gold 2.3GHz + 6x Silver 1.8GHz); GPU Adreno A618
  • Display: 6,67″ per mezzo di espediente FHD+ (2400×1080 pixel), pertugio per analogia la macchina fotografica che sta davanti, 450nit a causa di chiarore e Corning Gorilla Glass 5
  • Memoria:
    • 4/6GB RAM LPDDR4x
    • 64/128GB ricordo a causa di archiviazione (UFS 2.1) espandibile intermediario slot microSD perfino a 512GB
  • Fotocamera:
    • Quadrupla Posteriore: 48+8+5+2MP (prioritario f/1.79 + ultra-wide f/2.2 + magro + fondo) per mezzo di persona LED flash, PDAF e zoom digitale 10x
    • Anteriore: 16MP
  • Connettività. Bluetooth 5.0, WiFi 802.11a/b/g/n/ac, USB-C, VoLTE, Wi-Fi Direct, GPS/ A-GPS / Galileo/ GLONASS / Beidou / NavIC, fante audio per 3,5mm, chip NFC (segregato Note 9 Pro)
  • Sensori: ambientale, dintorni, accelerometro, giroscopio, orientamento, impronte digitali accessorio
  • Batteria: 5.020 mAh per mezzo di sostegno alla ricarica rapida a 18W
  • Dimensioni e pietra:
    • 165,75 x 76,68x 8,8mm
    • 209 grammi
  • Colorazioni: Glacier White, Interstellar Black e Aurora Blue
  • Sistema operativo Android 10 per mezzo di personalizzazione MIUI 11

COSA NON MI PIACIUTO


Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende

Avere il della “Ferrari” significa poter sfrecciare per necessità a 250 km/h e a questo punto da là abbiamo la conferma. Seppur SD720G sia una buona indicazione per analogia tutti i componenti questo System-on-Chip mettere alla porta per mezzo di sé, ho la netta raccapriccio sia classe mal integrato su questo Redmi Note 9S/Pro. Dopo 10 giorni a causa di impiego posso dirlo per mezzo di un vero misura a causa di confidenza: è fulmineo quasi mi aspettavo; seppur mi renda si stratta a causa di smartphone per 200 euro ha qualche restrizione a causa di maggiore a causa di nella misura che sveli la scheda .

Ho ancora ricevuto la patch a causa di aprile 2020 qualche fa, speravo potesse affinare un po’ la condizione obiezione è classe. Nel macchinoso solo gira a causa di stile capace, denso incappo a causa di lag meglio evidenti e momenti d’approssimazione a causa di vero mi attendevo. Non è lineare esporre per mezzo di esempi chiari talché si stratta a causa di un’barlume complessiva, è quasi dal momento che fosse mal ottimizzato e necessiti qualcuno “stringa i bulloni giusti”, continuando sulla parabola automobilistica. Insomma c’è parecchio a causa di obiezione poco fa è vero il maggiore vertiginoso se no mutevole della sua classe, sia argentino a tutti.

Manca incomprensibilmente il chip NFC sul Note 9S, quasi sentenza diffusamente sarà sul paradigma Note 9 Pro arriverà – conforme a nella misura che ripreso per ufficiosamente – ancora a causa di Italia con poche settimane; smartphone trafficare complessivamente e per analogia solo obiezione per mezzo di questo .

Tra le mi hanno eccitato ci metto ancora la MIUI 11.0.6 costante, l’interfaccia proprietaria anche adesso sta – a mio stima – un fase al piano inferiore la diretta lotta. Non parlo a causa di prestazioni obiezione a causa di opzioni nella personalizzazione: c’è il drawer obiezione posso ininterrottamente solere un launcher alternativo, trovo alcune delle impostazioni un po’ macchinose e alcuni controlli brevemente chiari. Ad tipo le notifiche, ci sono comandi chiari e parecchio viene demandato alla della singola funzione. Teoricamente siamo a questo punto fortunati talché si stratta dell’ultima elargizione basata su Android 10 obiezione, direttamente, attendo le modernità della MIUI 12 di scarsa importanza consuntivo autorizzato spero migliorino l’storia.

FOTO E VIDEO


Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende

Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende
Visualizza a Schermo Pieno

La grandangolare da 8MP f/2.2 svolge altrettanto bene il suo lavoro, copre un angolo ampio di 119° e vanta un discreto HDR che non lascia al buio le zone d’ombra nelle condizioni di controluce. Naturalmente tutto a fuoco e dettagli “limitati” per la risoluzione.

Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende

Macro da 5MP che ho sfruttato poco, sono sincero, si tratta infatti di un punto di vista che uso di rado su uno smartphone e trovo forse superfluo. Ciò non toglie che il livello di dettaglio di questa 5MP è alto, mi ha sorpreso per la precisione dell’autofocus a distanze così ravvicinate, risulta infatti in linea con le altre fotocamere e quindi veloce quanto serve. Peccato che l’icona “Macro” che si deve cliccare per attivarla è stata nascosta un po’ troppo.

Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende Recensione Redmi Note 9S / Pro: completissimo obiezione  sorprende

Pressoché invariata la frontale da 16MP con apertura f/2.48 che in automatico applica un filtro bellezza che spiattella i pixel, elimina le imperfezioni della pelle e rende tutto più… innaturale; si può tranquillamente disattivare.

Visualizza a Schermo Pieno

CONCLUSIONI

PRO E CONTRO

VOTO 7,7

Se acquistato su AliExpress la spedizione è gratuita e avrete uno sconto ulteriore di 10€ con il codice indicato di seguito, ecco le due varianti:

VIDEO

(proroga del 30 aprile 2020, ore 02:12)

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.