Sonos Arc, la soundbar base Dolby Atmos | Web Agency Brescia
6714
post-template-default,single,single-post,postid-6714,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Sonos Arc, la soundbar base Dolby Atmos

Sonos Arc,  la  soundbar  base Dolby Atmos

Sonos Arc, la soundbar base Dolby Atmos


Sonos Arc,  la  soundbar  base Dolby Atmos

Primavera prodiga per mezzo di per mezzo di casolare Sonos. Dopo l’adito nel porzione dei , l’bollettino per mezzo di Sonos Radio, la ordine californiana dà una innamorata rinfrescata al di essi per mezzo di speaker multiroom presentando una soundbar, un rimodernato sub e un riqualificazione “cosmetico” del Play 5.

ARC: LA PRIMA VOLTA DI SONOS NEL MONDO ATMOS

La valido è rappresentata da parte di Arc, la soundbar quale va per mezzo di fuso a scambiare la PlayCaffè, unico dei prodotti quale ha fuso riconoscere il segno americano del netto, tuttavia più volentieri datato. Il rimodernato esemplare si presenta un stile ogni rimodernato – caratterizzato da parte di forme arrotondate e da parte di un’ampia cancello quale gira su 270 gradi del bordatura – e il base Dolby Atmos, la tecnologia quale sta rivoluzionando da parte di qualche anni il proposito per mezzo di surround.

Per risorgere il successo, Sonos ha lavorato su un metodo a 11 drivers (per mezzo di cui coppia laterali e coppia puntati l’eccelso per finta “proiettare” il canto 3D) gestiti per mezzo di stile completo da parte di un software per finta far “viaggiare” il canto per mezzo di tutte le direzioni. Il per mezzo di sé la Arc offre palesemente partendo da parte di patina e sequela Tv quale supportano Dolby Atmos nativamente (ad al presente ci sono per mezzo di 25 per mezzo di streaming quale offrono contenuti certificati Atmos) tuttavia la ordine garantisce un intraprendente per finta qualunque provenienza per mezzo di adito, sia esse stereo ovvero Dolby Digital 5.1.

DA GIUGNO, A UN PREZZO DI 899 EURO

Oltre al Dolby Atmos, la Arc supporta alcune delle comodità precisamente viste e apprezzate su altri modelli del Sonos: la modalità notturna, ad ammaestramento, utilissima nel quale si ascolta la Tv a poco elevato stazza, il metodo per mezzo di vantaggio dei dialoghi, per finta esagerare le frequenze audio associate al vivo, piu di all’ sperimentato Trueplay, la tecnologia per finta calibrare il bordatura acustico degli altoparlanti Sonos per mezzo di cardine alla forma della ambiente.

Lato connettività la soundbar si compagno al televisione utilizzando un incavato ottico ovvero un incavato HDMI (eARC ovvero ARC) e può individuo all’occorrrenza montata a di traverso una predellino apposita (venduta ). Confermato, quasi su tutti a lei ultimi prodotti della casolare, il base Apple AirPlay 2 e ad Amazon Alexa e Google Assistant per finta l’interazione i comandi vocali.

Sonos Arc sarà per mezzo di Italia dal confinante 10 giugno per mezzo di coppia colorazioni ( e moro) al valutazione per mezzo di 899 euro, preordini a dare inizio da parte di al presente.

Sonos Arc,  la  soundbar  base Dolby Atmos Sonos Arc,  la  soundbar  base Dolby Atmos

(PICCOLE) NOVIT ANCHE PER SUB E SERIE 5

Nel restyling per mezzo di per mezzo di Sonos c’è cosmo altresì per finta un riqualificazione della Sub e del Play:5, or ora unicamente “Five”, disponibili – continuamente dal 10 giugno – a un valutazione per mezzo di 799 e 579 euro relativamente. Entrambi i prodotti portano per mezzo di dono di natura un upgrade della promemoria e più vecchio possibilità per mezzo di preparazione e una variabile per mezzo di , nera e bianca.

Tutti i prodotti della lineup potranno appaiarsi agli altri altoparlanti multiroom a segno Sonos sfruttando un raccordo WiFi e l’omonima app della casolare. Quest’ultima verrà aggiornata dal confinante 8 giugno una release sviluppata ad hoc per finta per finta compiacere le comodità dei nuovi prodotti. Rivista, per finta l’fortuna, altresì l’Interfaccia , un refresh schema e alcune a piano per mezzo di investigazione per mezzo di contenuti, setting audio e gruppo delle stanze. Tutti i preferiti e le vecchie impostazioni, ci tiene a consolare in qualsiasi modo la casolare, migreranno dalla vecchia alla release del software.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.