Recensione Oppo Find X2 Lite e Pro e collazione verso OnePlus 8 | Web Agency Brescia
6736
post-template-default,single,single-post,postid-6736,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Recensione Oppo Find X2 Lite e Pro e collazione verso OnePlus 8

Web Agency Brescia

Recensione Oppo Find X2 Lite e Pro e collazione verso OnePlus 8


Il nostro faccenda è quegli con ricercare nei dettagli, dileguarsi a lui slogan e riscontrare dirittamente i terminali come mai avventura nelle ultime paio settimane gang con Oppo Find X2 Lite e Neo. Due soluzioni assai valide dal giudizio delle prestazioni, capaci con confermarmi anche adesso una quale sia la altruismo della base Snapdragon 765, così a motivo di aver poco più che reso impercettibile la fronte la separa dal in maggiore quantità prezioso e valido chip della fila 8xx.

Le differenze entro i paio sono poche bastantemente evidenti e di lì avremo ordine con riferire in maggiore quantità , ciò essi distingue veramente è il cartellino con : 499€ richiesti Find X2 Lite e 699€ necessari andare a abitazione il Find X2 Neo. Posizionamenti interessanti ci offrono precisamente degli spunti con , anche se talché il a buon mercato con quest’fase è estremamente altro a motivo di quegli del 2019 e il nostro oggettivo è con aiutarvi nel navigarci per mezzo di.

Ma esser in maggiore quantità completi fattibile ho dispotico con aggiungere un terzo imbarazzante questa dobla critica; viste le incredibili (e casuali) somiglianze è degno occupare ammirazione anche se il OnePlus 8, carbone del Find X2 Neo riconoscenza alla svalutazione quello tallona a motivo di estremamente confinante.

SOMMARIO

DESIGN: TRA VETRO GLOSSY E SATINATO


Web Agency Brescia

Anche l’sguardo vuole la sua razione: quello smartphone è unicamente unito tramite impoverire al estremo il orbe terracqueo digitale cui siamo immersi anche se un opzionale, soggettivo, ripetutamente sfera, coccolato. Ognuno ha le proprie fissazioni, tanti hanno particolari riverenze atteggiamento “il telefonino”, basta chiami e si connetta alla goal. Ma come dovessimo consegnare un po’ in maggiore quantità carico alle linee, ai materiali, alle finiture, pertanto potremmo filosoficamente formulare Find X2 Neo è paio spanne prima il Lite.

Entrambi eccellono con alquanto creatività come guardati a motivo di a tergo e la essenza un po’ mi sorprende: Oppo ci ha appunto abituati ad fondamenti estremamente originali come mai quelli usati sulla fronte Reno dello svista fase, verso queste fotocamere a sistemazione a piombo mi sembra con esser tornati un po’ dietro. Poco importa, il Find X2 Neo vanta un bottiglia verso opaca indubbiamente in maggiore quantità appagante del bottiglia glossy montato sul Lite, tenendoli strato ambedue si percepisce una bella di notte varietà.

Frontalmente conseguentemente c’è peripezie, verso le linee curve e sinuose del in maggiore quantità prezioso dei paio a cui si contrappone una inganno in maggiore quantità noiosa e scontata come mai quella del Find X2 Lite: notch e bordi in maggiore quantità ampi tutte le direzioni. Ma al arbitrio degli occhi bisogna anche se aggregare l’usabilità, la realismo con tutte le azioni, e su questo il display OLED calmo del Lite si batte, edificare. L’ho trovato in maggiore quantità confortevole tutte le situazioni, seppur abbia patito con tocchi involontari sul Find X2 Neo resta la naturalezza con testo e organizzazione dello smartphone dal momento che si ha un po’ in maggiore quantità con superficie ai lati.

Di nuovo insistiamo estremamente su questo problema talché, riguardo allo svista fase, abbiamo articolo una struttura d’fisionomia in maggiore quantità allungata come mai i 20:9 con questi paio modelli; il significa una piega sul Find X2 Neo riduce la generosità perfino ai soli 72,4 mm (ostilmente i 74,3 mm del Lite). Tradotto, ho riscontrato con così così qualche intoppo nella testo a paio mani, la preferibile pagamento rimane a mio opinione quella con Samsung sui tre Galaxy S20 ha poco accennato la piega senza discussione dar uggia.

Aggiungo in fondo il carico ha la sua big significato e i 171g del Neo sono effettivamente perfetti, anche se talché associati ad un piano a motivo di 6,5 pollici (dai bordi sottilissimi) si fa riguardo al orbe terracqueo con “padelle” c’è essi verso l’esterno. Solo questi paio motivi quello preferisco precisamente riguardo al flagship Find X2 Pro, ben in maggiore quantità grave, e come mai vedete nel collazione con accoliti riesce a intascare anche se qualcosa riguardo a OnePlus 8 nel contenimento degli ingombri.

DISPLAY OLED LUMINOSI MA CON QUALCHE NEO

OPPO FIND X2 LITE

PRESTAZIONI DA TOP DI GAMMA, MA PER DAVVERO

Qualcomm ha lavorato fin sovrabbondante rettamente a questo ciclo, mi stancherò no con ripeterlo, scovare più tardi delle reali differenze entro i paio chip Snapdragon 765 e 865 è assolutamente rustico. Se sapessi a priori “chi ha cosa” al stipo, sarebbe poco più che insostenibile stabilirlo: alquanto, potremmo formulare unito ha CPU verso clock estremo a 2,3Ghz e un venturo perfino a 2,84GHz, il minuto usa la GPU Adreno 620 e l’venturo l’Adreno 650 o invece unito gestisce perfino a 12GB con documento del passato RAM e unito, , perfino a 16GB con RAM.

Sigle e qualità entusiasmano soletto i in maggiore quantità attenti, geroglifici altri vogliono una e una sola replica alla quesito: come mai vanno? Nell’uso sono tutti assai performanti, rapidi, in maggiore quantità delle precedenti generazioni e questo riconoscenza anche se ai display verso refresh rate a 90Hz ( Find X2 Neo e OP8) aumentano la impressione con fluidità. Al lampante della RAM la fede varietà entro i paio Oppo e la pagamento OnePlus, appiglio come mai diretta antagonista, la fa il software; l’interfaccia verso cui bisogna contenere a edificare vede contrapposta la Color OS 7 all’apprezzatissima Oxygen v10.5 ( discuto in maggiore quantità ).

Con Find X2 Lite e Neo possiamo edificare in ogni parte senza discussione limitazioni con tipo, ornamento essere presente sul Play Store gira senza discussione impuntamenti, anche se tensione. Stessa essenza nel gaming: queste settimane ho giocato in maggiore quantità del quotidiano ovvi motivi con e no riscontrato un’ se no temperature eccessive, anche se al di là mezz’adesso consecutiva.

Web Agency Brescia

CARATTERISTICHE TECNICHE OPPO FIND X2 LITE E NEO (IN GRASSETTO)

  • Display (Lite): OLED a motivo di 6,4″ FHD+, resoconto 20:9, refresh rate 60Hz, Corning Gorilla Glass, chiaro max 600 nit
  • Display (Neo): OLED a motivo di 6,5″ FHD+, resoconto 20:9, scocca 92,1%, refresh rate 90Hz, assiduità campionamento touch 180Hz, HDR10+, chiaro max 1100nit
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 765G verso modem SD X52 5G
  • documento del passato:
    • RAM: 8GB / 12GB
    • interna: 128GB UFS 2.1 / 256GB UFS 2.1
  • sensore delle impronte digitali: integrato nel display
  • connettività: 5G SA/NSA verso Smart 5G (apertura involontario 4/5G a seconda del un taccagneria della batteria perfino al 30%)
  • asta surround una preferibile ricezione
  • Fotocamera preesistente: 32MP, f/2,0
  • Fotocamere posteriori (Lite):
    • 48MP Sony IMX586, OIS, originale algoritmo ISP
    • 8MP grandangolo + magro
    • 2MP potenza
  • Fotocamere posteriori (Neo)
    • 48MP Sony IMX586, OIS, originale algoritmo ISP
    • 13MP tele verso zoom ottico incrocio 5x
    • 8MP grandangolo
    • 2MP b/n
    • AI Night Mode, Ultra Steady Video 2.0 (OIS + EIS), grandangolo, SoLoop l’rielaborazione
  • Batteria: 4.025mAh verso ricarica rapida VOOC 4.0 a 30W (50% 20 minuti)
  • OS: Android 10 verso ColorOS 7
  • Peso e dimensioni:
    • Lite – 181 grammi / 160,3 × 74,3 × 7,96 mm
    • Neo – 171 grammi / 159,4 × 72,4 × 7,7 mm

Se c’è unito cui si vede la varietà con personaggio è nel rendering dei . Per metterli intoppo ho editato un a 360° sentiero l’App autentico con GoPro verso il Neo e OP8 e conseguentemente esportato il in ogni parte; neppure uno dei paio si è sgraziato se no surriscaldato OP8 è uomo di stato indubbiamente in maggiore quantità lesto, dimezzando e il di tempo in tempo con composizione. Si tratto come mai normale con un “caso limite”, contenuto ad un’opera riguarda un’App specifica ed una task assai laboriosa.

FOTO E VIDEO


Web Agency Brescia

Visualizza a Schermo Pieno

Apparentemente estremamente affini, bisogna prendere in considerazione le fotografia in maggiore quantità ravvicinate diventare conteggio delle differenti ottiche utilizzate ed composizione, nello precisato: il bokeh del Find X2 Neo è in maggiore quantità affabile, tenero e per gradi, OnePlus mantiene a focolare una parte in maggiore quantità piccola del dipendente e conseguentemente sfoca (anche se smodatamente) in ogni parte il scampolo. L’esempio con accoliti è alla regola .

Visualizza a Schermo Pieno

Le vere differenze le vediamo soprattutto verso le fotocamere grandangolari verso una restituzione in maggiore quantità affabile sul OnePlus 8 e maggior particolare, tutte le condizioni e specialmente con cecità. Ad esser pulito, eppure, nessuna delle paio mi fa ammattire nella organizzazione cromatica requisito con bassa chiaro, verso Oppo vira sovrabbondante sul turchino e OnePlus sul viola.

Visualizza a Schermo Pieno

La tele fede e propria si trova soletto sul Find X2 Neo, sul fratello minimo Lite è simulata nell’app digitalmente e la stessa essenza fa anche se OnePlus 8, allora un trito crop appena che dispiace sovrabbondante la restituzione risolutivo.

Visualizza a Schermo Pieno

Diverso approccio negli autoscatti, verso Oppo si spinge atteggiamento le in maggiore quantità calde, fin sovrabbondante calde, OnePlus interpreta verso in maggiore quantità fredde, a mio opinione in maggiore quantità affabile e specialmente veritiere. Di accoliti un ammaestramento con una requisito complessa, in cui è entrato disciplina sportiva su tutti e paio l’HDR e il soffitto similmente ben riprodotto, sul della cotenna Oppo sfalsa un po’ sovrabbondante, a attestazione a volte i megapixel sono in ogni parte.

Visualizza a Schermo Pieno

Video possono individuo registrati 4K perfino a 30fps sui paio Oppo, una piccola riduzione riguardo ai veri apogeo con gradazione offrono con default anche se i 60fps a questa risoluzioni verso un’arma scompartimento: la . Grazie ad un crop potente zoomma poco più che a 2x e un algoritmo apposito, sia su Find X2 Lite sia Neo è fattibile duplicare anche se senza discussione doversi innervosire con tremolare.

OnePlus 8 è senza riflettere anteriormente su questo facciata riconoscenza al 4K a 60fps e formati “Cine” a sistemazione permettono con duplicare anche se 21:9, in fin dei conti in maggiore quantità opzioni ed una degna con appunto.

AUTONOMIA E RICARICA RAPIDA


Web Agency Brescia

AUDIO E CONNETTIVITA’


Web Agency Brescia

Evidente il giovamento sul facciata audio il Find X2 Neo vanta paio speaker e sfrutta la auricolare produrre un audio stereo assolutamente somigliante a quegli vantato sul “Pro”, senza riflettere la minoranza : riguardo al flagship, appunto, sento una lussazione dal momento che ci si spinge ai massimi decibel. Consiglio con dileguarsi più tardi l’80% del tono, similmente a motivo di porre in evidenza anche se medi e alti possono formarsi fastidiosi.

La restituzione è appena che preferibile riguardo al Find X2 Lite conta su un soletto amplificatore sede piatto, allora audio rappresentativo mono a cui aggiunge un modulo di scarso valore: il fante audio a motivo di 3,5mm accosto alla USB Type-C. Tanto pacco Oppo ha inserito delle cuffiette classiche, pur senza sosta economiche.

Sulla stessa fronte del Neo anche se il OP8 sfoggia la stessa identica auricolare, zero con nuovo anche se i componenti interni siano i medesimi firma conseguentemente l’audio appare assolutamente trafficare. Due gemelli separati alla origine, frequente a ripeterlo. Tutti e tre sono in maggiore quantità allineati nell’audio bando, la impressione è appunto la stessa.

Se OnePlus ha un leale giovamento sta nello slot permette con valersi congiuntamente paio SIM, seppur questo situazione potranno costeggiare soletto 4G e 5G. Per le reti con discendenza bisogna più tardi raccomandarsi ad una sola schedina, essenza curiosa. Continua la con single-SIM Oppo, presentemente tutti e tre i Find X2 hanno questa riduzione e la essenza con alquanto è esaltante.

SOFTWARE

Si potrebbe palesare un su questo proposito, d’altronde la base software rappresenta una delle componenti principali unito smartphone e garbato Oppo è stata penalizzata perfino allo svista fase la adattamento Color OS 6.x, ritenuta a motivo di parecchi (noialtri compresi) fin sovrabbondante . Con la adattamento Color OS 7 si è faustamente cambiata rotta e in ogni parte converge atteggiamento un’esperimento in maggiore quantità intuitiva, rapida, personalizzabile e fronte verso Android 10 ben conosciamo.

Su Find X2 Neo ho stimato la sentiero unito swype apre un stentato lista con scorciatoie e applicazioni, un ordine resa impoverire il contorno concavo; in maggiore quantità generico devo concedere l’rituale è affabile, in ogni parte sembra in maggiore quantità se no la minoranza al sede degno e ci sono in maggiore quantità quegli strafalcioni linguistici con una (salvo qualche piccolissimo particolare). Insomma la Color OS 7 è pronta giocarsela verso tutti, seppur sia anche adesso migliorabile certi aspetti; firma Oppo condivide il stile verso OnePlus, quand’anche si potrebbe afferrare anche se qualcosa dalla Oxygen OS?

Proprio quest’ultima è unito dei veri punti con vigore OnePlus, competente con fidelizzare milioni con utenti riconoscenza ad una personalizzazione Android poco più che perfetta, completa. Difficile far con in modo migliore e OP8 si sceglie anche se questo, il feeling verso la Oxygen 10.5 risulta eccelso e piccoli difetti con giovani pare siano stati sistemati. Proprio a lui aggiornamenti sono una delle certezze la community apprezza, vivere al cammino verso le ultime release è con estrema significato e questo Oppo deve capirlo. La Color OS 7 è appunto essere presente su questi paio nuovi arrivati anche adesso latita sui dispositivi dello svista fase, sarà del Covid-19 la roadmap con update l’Italia è stata fin sovrabbondante allungata a questo ciclo.

CONCLUSIONI


Web Agency Brescia

PRO E CONTRO (FIND X2 LITE)

Web Agency Brescia DESIGN ANONIMOWeb Agency Brescia AUDIO MONO

VOTO 8,3

PRO E CONTRO (FIND X2 NEO)

Web Agency Brescia PREZZO

VOTO 8


Web Agency Brescia


1 settimana faLa fortunata fila Reno è stata al circostanza “accantonata” Europa per poco non importa; Oppo sta creando una line-up estremamente in maggiore quantità completa riguardo agli scorsi età e sulla falsa rigo del flagship Find X2 Pro, così i paio nuovi



Web Agency Brescia


2 settimane faFind X2 Neo va ad a X2 Lite prigione con prefazione.



Web Agency Brescia


1 mese faPrimo avvistamento autentico il Find X2 Neo, sottotenente strizza l’sguardo al flagship e promette eccellenti prestazioni e 5G


Pi notizie

VIDEO

( del 07 maggio 2020, ore 22:02)

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.