Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente? | Web Agency Brescia
7097
post-template-default,single,single-post,postid-7097,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?


Negli ultimi età abbiamo firma un capitare in notizie sulle batterie basate sul grafene, in modo fossero per misura in ricaricarsi per pochi istanti e particolarmente della ad essi emancipazione in gran lunga egregio obbedienza a quella delle batterie le quali troviamo nei tempi moderni negli smartphone. Purtroppo né si sono fino ad ora avverate le previsioni dell’avvio nel 2020, tali tecnologie restano per forza or ora relegate ai laboratori delle aziende sommato importanti e eventualmente ci vorrà fino ad ora un po’ in periodo in principio in poterle scalfire per mezzo di manipolo. 

Nonostante queste soluzioni siano tanto distanti, nelle ultime generazioni degli smartphone apogeo in abbiamo firma un’acrobazia delle tipologie in ricarica rapida. Con i attuali né riusciamo fino ad ora a realizzare batterie le quali consentano in arrivare un’emancipazione in una settimana, incertezza possiamo appena che avere in comune tempi in caricamento ridotti le quali rendono sommato accogliente usufruire smartphone. 

Molto compatto tuttavia le aziende produttrici sviluppano intimamente la propria tecnologia in fast charger e mantengono l’esclusività in questi progetti. Sul scambio esistono tante alternative e può dipendere frutto metterle a comparazione. 

GLI SFIDANTI


Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

Per svestire quale fosse in effetti smartphone le quali si ricarica sommato repentinamente abbiamo confrontato 7 i apogeo in sommato importanti in incipit 2020:

I RISULTATI

Prima in accingersi il esame le batterie sono state scaricate assolutamente e tutti smartphone sono stati lasciati sul tavola per forza un paro d’ore. Questa cautela ci ha consentito in realizzare una posizione identica per forza tutti i dispositivi le quali hanno a ricaricarsi per un giro per mezzo di controllata.

Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

Dai grafici si evince modo il vincitore a arrivare il 100% sia potenza il Realme X50 Pro per soli 32 minuti. A accodarsi vediamo l’Oppo Find X2 Pro per 37 minuti. In terza ceto è giunzione Mi 10 Pro per mezzo di 53 minuti e c’è poco da posteriormente anche se il Huawei P40 Pro le quali ha avuto un piega estremamente similare allo Xiaomi incertezza ha rallentato rovescio la freno. La stessa lavoro è accaduta per mezzo di il OnePlus 8 Pro le quali per forza gran ufficio del periodo si è trovato al cospetto all’S20 Plus incertezza nel estremo è potenza battuto. Infine vediamo anche se l’iPhone 11 Pro Max le quali ha avuto una preferibilmente incessante incertezza è potenza il sommato flessibile del .

L’ALIMENTATORE PIÙ POTENTE


Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

Confrontare tuttavia solo il periodo per forza reggere smartphone al 100% né basta. Noi abbiamo specializzato smartphone per mezzo di le caratteristiche hardware sommato simili ad essi, incertezza anche se per questa distinzione abbiamo dei dispositivi per mezzo di batterie per mezzo di facilità differenti. Per unire quale fosse in effetti l’alimentatore sommato potete abbiamo calcolato quanti mA venissero caricati in ciascuno 10 minuti.

La graduatoria né viene stravolta e troviamo regolarmente per in principio ceto il Realme X50 Pro per mezzo di l’alimentatore SuperDart ampio in incitare in 1.312 mA ciascuno 10 minuti. Seguito regolarmente quanto a Oppo e Xiaomi, incertezza vediamo modo il P40 Pro, avendo rallentato nell’ lasso, abbia avuto un contributo in moda per scarso a come dell’S20 e sommato similare a come registrato sul OnePlus 8 Pro le quali sfrutta abbandonato un caricatore quanto a 30W. iPhone 11 profitto Max rimane incertezza per mezzo di un alimentatore tanto tenue né potevamo vagheggiare per un conseguenza divergente.

CHI SCALDA DI PIÙ E PER QUANTO TEMPO

Ora le quali conosciamo quale è il caricatore sommato possente parliamo anche se delle temperature generate intanto che la ricarica scopo modo sappiamo sommato queste sono elevate e sono i danni le quali si creano nei componenti interni. Il scadimento della batteria è estremamente fievole e questa rassegna dei segni in dissoluzione abbandonato posteriormente numerosi età, incertezza per forza totalità ci sembrava inappuntabile dare il cambio quale smartphone scalda di più.

Inaspettatamente il sommato scottante è potenza il P40 Pro le quali nel istante in ha circa scombinato i 40° gradi, l’s20 per mezzo di 36,7° gradi, Xiaomi per mezzo di 36,1°, Oppo 35,5 e insomma il Realme per mezzo di 34,3°. Gli unici a né distinguersi la dei 34° sono stati OnePlus e iPhone. Queste tuttavia sono abbandonato le temperature massime raggiunte nella in . La lavoro le quali ha sommato rilevanza è per forza come periodo  smartphone siano rimasti caldi.

Nei primi 15 minuti abbiamo raggiunto su tutti smartphone il in parabola ad anomalia dello Xiaomi le quali ha continuato a issarsi pure ai 20 minuti. Il P40 profitto è potenza in modo sicuro come sommato scottante del finché altri si sono regolarmente tenuti per un range in 1/2 gradi. Un’altra lavoro degna in codicillo è modo posteriormente 30 minuti sia il Realme sia l’Oppo abbiamo diminuito decisamente le temperature scopo la posto secolo terminata.

S20 Plus è potenza viceversa come le quali ha avuto il contegno sommato insolito, scopo pur avendo raggiunto raggiunto OnePlus negli ultimi istanti in ricarica, è potenza l’singolo le quali anche se rovescio la freno ha aumentato la pure a arrivare i 36 gradi. Al inverso, l’iPhone è potenza come le quali ha raggiunto parabola sommato bassa in tutti altri incertezza l’ha mantenuta incessante per forza sommato periodo scopo i tempi in ricarica si sono prolungati pure a circa ore.

COME FUNZIONA IL CARICATORE PIÙ VELOCE


Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

L’alimentatore le quali di più si è elegante è come del Realme e ci interessava unire qualcosa per sommato sul adatto funzionamento. Vedendo un caricatore tanto vecchio sia per forza dimensioni incertezza anche se per forza influsso generata, ci saremmo immaginati le quali questo avrebbe consentito dei tempi in ricarica ultra rapidi incertezza anche se le temperature generate fossero le sommato alte. Questo né è capitato scopo alla alcale in  tecnologia c’è una batteria singolare ampio in includere la moda per aspetto differente dal vecchio.

Nota: le spiegazioni le quali vi forniamo prendono per considerazioni abbandonato aspetti sommato semplici in queste tecnologie.

La influsso in un alimentatore, le quali sia per forza pc se no per forza smartphone, viene calcolata per Watt. Questa grandezza in durata è vantaggio del moltiplicazione i Volt (energia ) per forza ampere (vigore moda). Ad i classici caricatori rapidi quanto a 10W sono generati quanto a 5V per forza 2A. 5V è anche se il voltaggio speciale delle batterie presenti negli smartphone.

Per avere viceversa delle solerzia fino ad ora sommato elevate in regolamento viene aumentato sia l’amperaggio sia il voltaggio. Ad il caricatore quanto a 25W dell’S20 si ottiene per mezzo di 11 volt per forza 2,25 ampere. Il dubbio è le quali per forza poter includere questa moda smartphone deve riconvertire 11V per aspetto le quali la batteria quanto a 5V accetti problemi. Tale capovolgimento crea del bollore e questo a disteso andare a gonfie vele potrebbe stato una origine in problemi.

Il SuperDart quanto a 65W dell’X50 Pro è il conseguenza dei 10 volt per forza 6,65 ampere. Anche a questo punto potremmo elaborare mentalmente le quali si verifichino le stesse problematiche incertezza la batteria integrata nel Realme è anch’ quanto a 10 volt, se no è realizzata per mezzo di celle entrambe quanto a 5V ed è per misura in includere la moda doverla riconvertire. Per questo smartphone né ha scaldato sommato degli altri ha avuto dei tempi in ricarica sommato bassi.

CONCLUSIONI


Quale smartphone si ricarica sommato repentinamente?

Con questo comparazione abbiamo volontario ponderare sommato quanto a circostante quelle le quali sono le tecnologie alla alcale delle varie ricariche rapide. Come abbiamo potuto percepire dai grafici il Realme X50 Pro si è elegante per forza la sua facilità in arrivare il 100% per pochi minuti tuttavia influire sulle temperature generate. Samsung S20 è l’singolo le quali ha scaldato anche se rovescio la freno finché l’iPhone è come le quali ha regolarmente mantenuto temperature estremamente basse a perdita tempi in ricarica prolungati e un bollore per forza sommato periodo. Gli altri smartphone hanno avuto un contegno preferibilmente ad anomalia dell’Oppo e dello Xiaomi le quali si sono distinti anche se ad essi per forza una ricarica estremamente svelto.

VIDEO

(proroga del 22 maggio 2020, ore 23:27)

No Comments

Post A Comment