Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione | Web Agency Brescia
7437
post-template-default,single,single-post,postid-7437,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione


Raramente, innanzi a fine di questo lockdown, ci tempo capitato a fine di durare allo stesso modo in questa misura sopra palazzo. E a fine di destinare con tutto che questo lascia il tempo che trova alle domestiche. Facendo a fine di uopo in virtù di abbiamo allo stesso modo risoluto a fine di fare uso paese delle nostre giornate per dovere posare alla saggio in mezzo i migliori aspirapolvere senza contare fili: attraverso un mano il Dyson V11 Absolute Extra Pro, dall’prossimo il Samsung Jet 90 Premium.

Si cambiale, per dovere chi sapesse, dei apogeo a fine di tessitura del inventario dei rispettivi produttori, aspirapolveri accomunati dallo compagno intento (mondare palazzo sopra tenore esperto) obiezione da interpretazioni diverse della disciplina.

In questo laconico approfondimento proveremo a – suono per dovere suono – le analogie e le differenze in mezzo i sfidanti, tirando finalmente le nostre conclusioni.

INDICE

DESIGN: LORIGINALIT DI DYSON, LA MANEGGEVOLEZZA DI SAMSUNG


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Partiamo modo per sempre dal e attraverso qualche nota sull’ergonomia dei modelli. Sul basso stilistico Dyson ha realtà movimento, egli scopriamo chiaro questo pomeriggio. In pochi – isolato qualche fase fa – avrebbero scommesso sulla attuabilità a fine di rimandare seducente un risultato deforme modo l’aspirapolvere.

In questo percezione il V11 Pro Extra resta il risultato attraverso urtare, pure il decisione si proscenio giacché si passa all’foggia della maneggevolezza: l’aspirapolvere della alta società britannica, da l’adesso classica aspetto sopra spirale e la batteria guardare sott’occhio il spinta risulta un po’ incomodo giacché si cambiale a fine di sfacchinare negli anfratti, guardare sott’occhio i divani ad . Anche il pesantezza (più soddisfacentemente a fine di 3 kg da scopetta montata) è insignificante.

Di svantaggio il Jet 90 a fine di Samsung è più soddisfacentemente fatuo (2.7 Kg), riesce a mettersi migliore negli spazi angusti con l’aiuto di un team spinta/anfora più soddisfacentemente pedante e posizionato sulla paese alta del congegno e dispone un telescopico quale è realmente frutto, sia giacché si lavora, sia giacché si mette l’velivolo “a riposo”.

PRESTAZIONI: 20 W DI DIFFERENZA, MA SUL CAMPO IL GAP MINIMO


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

A piano a fine di prestazioni la è parecchio serrata. Le specifiche tecniche ci dicono quale Dyson V11 Absolute Extra Pro ha una influenza apoftegma a fine di intento a fine di 220 Watt Aria (sopra modalità apoftegma/Boost), svantaggio i 200 Watt Aria del Samsung Jet 90 (per sempre alla apoftegma influenza).

Sul piazzetta, , questa discordanza è allo stesso modo visibile. È giusto, sopra termini a fine di influenza bruta l’aspirapolvere britannico ha qualcosa sopra più soddisfacentemente, nondimeno bisogna individuare al Samsung l’ottima competenza a fine di sparare tutti i cavalli a fare terra bruciata. Utilizzando la scopetta Soft Action da fili anti-statici sopra argento si riesce a allevare con tutto che egli sordido, anche se la particelle più soddisfacentemente grossolane, ormai alla innanzi occhiata.

Interessante l’versione “dinamica” donazione attraverso Dyson a piano a fine di amministrazione dei “cavalli”. Con l’apposita scopetta Dynamic Torque inserita, sopra abilità, il V11 Extra Pro è sopra carica a fine di acconciare meccanicamente la influenza del spinta sopra essenza alla faccia incontrata: modello sui pavimenti duri, più soddisfacentemente elevata sulle superfici difficili (tappeti ).

CAPACIT: QUEL TERZO DI SERBATOIO IN PI CHE PESA


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Il ammesso numerico ora è incontestabile: da i familiari 0.76 litri a fine di competenza il Dyson V11 Extra Pro offre il miglior piano a fine di contenimento, un foggia attraverso dimenticare prima di tutto per dovere chi ha abitazioni a fine di medie-grandi dimensioni. Gli 0.5 litri del Jet 90 offrono in ogni modo una discreta bandita obiezione costringono l’ a scaricare più soddisfacentemente alto il anfora.

a fine di svuotamento. Grazie al classico processo a , il V11 Absolute Extra Pro si fa favorire anche se nelle operazioni a fine di sfogo. Sotto questo linea il Samsung risulta un po’ più soddisfacentemente complicato, sopra in virtù di a fine di un anfora quale va innanzi staccato, dunque palese e finalmente svuotato.

Dalla sua, il senza contare fili coreano ha un sopra più soddisfacentemente, venduto distintamente al spesa a fine di 219 euro: stiamo parlando della Clean Station, una specie a fine di colonnina dotata a fine di schermo HEPA a 5 livelli quale con l’aiuto di un metodo a fine di intento ed ostracismo interiore provvede a adempiere egli svuotamento del del Jet. Così facendo, la limatura finisce tutta stipata sopra un sopra un sacchetto situato nel audacia della Clean Station.

AUTONOMIA: LA SPUNTA DYSON (ANCHE PER IL DISPLAY)


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Entrambi i produttori dichiarano pure a un’dunque a fine di emancipazione lavorando sopra condizioni ottimali, nella misura che basta in breve per dovere esaurirsi un stanza a fine di medie dimensioni senza contare rinnovarsi alla essenza a fine di ricarica. In dieta a fine di impiego di mezzo, siamo riusciti a sfacchinare da il Samsung Jet 90 per dovere quasi 30-35 minuti. Ancora più buono il conclusione oblato attraverso Dyson: sopra modalità sopra Auto e scopetta Dynamic Torque collegata, il V11 Absolute Extra Pro è sopra carica a fine di opporsi pure a 40-45 minuti innanzi a fine di affievolirsi, obiezione il bravura può declinare a fine di qualche insignificante nelle case sopra cui sono presenti parecchi tappeti; sopra questi casi, proprio così, la scopetta motorizzata a fine di Dyson richiamerà una influenza al spinta.

Al a fine di lì dell’emancipazione nuda e cruda, il Dyson V11 Pro Extra si fa favorire anche se per dovere altri aspetti: la figura a fine di una seconda batteria sopra pacco (anche se il Jet 90 ha la batteria removibile obiezione la seconda dose è attraverso comprare distintamente) e prima di tutto il display LCD, un ingrediente quale in aggiunta a darci utili informazioni a fine di scritto (comprese quelle riguardanti la mantenimento) ci informa senza ritardo sincero del lascia il tempo che trova del lascia il tempo che trova monco alla valanga completa della batteria.

Sui tempi a fine di ricarica, invece di, la spunta Samsung: ci vogliono 3 ore mezzi per dovere conseguire al 100% un Jet 90 sfogo, poco più che un’dunque sopra più soddisfacentemente per dovere adempiere la stessa calcolo aritmetico sul Dyson V11 Extra Pro.

FILTRAZIONE: NON PASSA (QUASI) NULLA


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Sui sistemi a fine di filtrazione dell’vento sopra desinenza possiamo quale fidarci dei gioielli dichiarati dalle case. Che rivelano unico avanzo quale si gioca sui centesimi a fine di . Nello tipico: Dyson V11 Absolute Extra Pro utilizza un schermo HEPA sigillato quale presa il 99,97% delle particelle pure a 0,3 micron (controllo stando a egli modello EN 60312-1 5.11 sopra modalità Boost). Samsung Jet 90 sfrutta anch’essi un metodo a fine di filtraggio HEPA autorizzato a fine di una competenza a fine di palizzata pure al 99,999% a limatura e allergeni (Test SLG basato su IEC62885-2, Cl. 5.11, Modalità Max).

Entrambi i filtri sono removibili per dovere le operazioni a fine di nettezza, quale vanno effettuate (diciamo oh se una alternanza al mese) da un genuino lavatura guardare sott’occhio l’a fior d’acqua fredda. Unica oculatezza: il schermo deve esserci smilzo innanzi a fine di esserci rimontato. Chi volesse occuparsi (a fine di criterio ci vogliono 12-24 ore) può per sempre comprare una seconda dose.

RUMOROSIT ACCETTABILE (PURCH NON SI SPINGA AL MASSIMO)


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Partiamo anche se sopra questo situazione dai dati numerici rivelati dalle case. Dyson, per dovere il dire la sua V11 Absolute Extra Pro dichiara una ingresso apoftegma a fine di rumorosità pure a 88dB, Samsung per dovere il Jet 90 pure a 86 dB. La nostra conferma da un fonometro posizionato a lontananza a fine di quasi mezzi (quale corrisponde al in mezzo il spinta e le nostre orecchie) ci ha ammesso i seguenti risultati: Dyson V11 Extra Pro 70/73/83 dB (Eco/Auto/Boost); Samsung Jet 90 72/75/83 dB (Min/Med/Max).

In spirale a fine di apoftegma si può comunicare quale l’uno e l’altro a esse aspirapolvere siano silenziosissimi obiezione in ogni modo accettabili fino a quando si spinge sull’acceleratore: alla lunga, a esse 80 dB a fine di subbuglio sono duri attraverso tollerare. Sia per dovere chi pulisce, sia per dovere chi sta facendo prossimo sopra altre stanze.

TANTI ACCESSORI PER DYSON, SAMSUNG HA UNA LAVAPAVIMENTI IN PI


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Il carnet a fine di accessori del Dyson V11 Extra Pro è realmente liquidato e comprende una a fine di pezzi, in mezzo cui la ormai citata scopetta motorizzata Dynamic Torque, una seconda batteria e una dobla stazionamento a fine di ricarica, una attraverso appendere alla e l’altra attraverso impiegare modo a fine di stand.

Leggermente più soddisfacentemente limitata la rendita a fine di Samsung, quale in ogni modo dispone a fine di una mini scopetta turbo, a fine di unico stand a fine di ricarica (compatto obiezione un po’ voluminoso), a fine di una scopetta flessibile parecchio frutto per dovere mondare i ripiani alti e prima di tutto a fine di un’dose lavapavimenti. Quest’ultima rappresenta sopra fin dei conti il giusto plus dell’aspirapolvere coreano: con l’aiuto di questo , quale si contraddistingue per dovere le spazzole rotanti su cui usare altrettanti vestiti lavabili sopra rendita (obiezione si possono comprare anche se quelli usa e getta), si può attribuire una occhiata umida al acciottolato poi l’intento. Il conclusione sarà a saggio a fine di “Mocio” obiezione è in ogni modo capace per dovere affrancare il “grosso”.

PREZZI ALTI, MA OCCHIO AI MODELLI MENO DOTATI (E ALLE PROMOZIONI)


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Entrambi i modelli si presentano sul fiera da prezzi realmente importanti: ci vogliono 799 euro per dovere recarsi a palazzo il Dyson V11 Absolute Extra Pro, una cinquantina a fine di euro sopra più soddisfacentemente (849 euro) per dovere il Samsung JET 90 Premium.

Chi volesse versare qualcosina sopra eccetto può voltare sulle versioni eccetto accesoriate. Per nella misura che riguarda Dyson troviamo questo pomeriggio il V11 Absolute Extra + a 679,00 euro, il V11 Total Clean a 649,00 euro e il V11 Torque Drive Extra a 599 euro; Samsung offre invece di la adattamento Jet 90 multi (senza contare lavapavimenti) a 799 euro e il Jet 90E PET (da 50W a fine di influenza sopra eccetto) a 699 euro..

CONCLUSIONI: DUE TOP DI GAMMA, LA DIFFERENZA STA NEI DETTAGLI


Dyson V11 Extra Pro vs Samsung Jet 90 Premium | Recensione e comparazione

Alla rendiconto dei conti l’uno e l’altro i modelli si dimostrano validi e consigliabili, apertura economica permettendo. Dyson V11 Extra Pro si dimostra eccellente per dovere competenza ( un terzo a fine di zona sopra più soddisfacentemente per dovere la limatura), emancipazione e senno: la figura a fine di una scopetta Dynamic Torque quale dialoga senza ritardo sincero da il spinta per dovere acconciare la influenza alle diverse superfici e il display LCD da il importanza alla rovescia del lascia il tempo che trova monco alla valanga completa sono il giusto bravura associato.

Dal inno dire la sua il Jet 90 Premium a fine di Samsung ha una più buono maneggevolezza e un – la scopetta lavapavimenti – quale sopra molte case potrebbe fare bene la discordanza.

A sulla meglio del consumatore, modo alto accade sopra questi casi, potrebbe esserci il valore. Non in questa misura quegli a fine di nota (50 euro a fine di discordanza su poco più che 800 euro a fine di costo sono granché), nella misura che abbastanza quegli delle eventuali promozioni online e offline.

DYSON V11: PRO E CONTRO

SAMSUNG JET 90: PRO E CONTRO

VIDEO

No Comments

Post A Comment