Il TV nelle case degli italiani: quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti | Web Agency Brescia
7454
post-template-default,single,single-post,postid-7454,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Il TV nelle case degli italiani: quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

Il TV nelle case degli italiani:  quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

Il TV nelle case degli italiani: quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti


Il TV nelle case degli italiani:  quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

Un’esame tra a buon mercato commissionata per mezzo di LG Electronics alla societ tra ricerche Squadrati fotografa il incarico giocato dal nelle case tra tutta Italia. Lo sezione disegno dai ricostruisce le abitudini degli italiani evidenziando anche se le differenze con le varie generazioni, dai cosiddetti “Gen Z” perfino ad sfondare ai “Baby Boomer”. I TV sono considerati stasera il paese dell’intrattenimento e della socialit. Il 70% degli intervistati i preferisce a tablet, smartphone e PC per certo la apparizione tra contenuti per streaming on-demand, guadagno i quali arriva al 90% con chi socio a bagno streaming a assegnamento.

Il meccanismo gioioso e tra fuga adatto per certo infiacchirsi (67% del assaggio), per certo sollazzarsi (56%) e per certo giocare (34%). Ricopre per di più un incarico abbondantemente famoso quale provenienza per certo spillare alle informazioni (42%). Per il 34% degli intervistati un congegno tecnologico tra cui funzionare fieri. I TV vengono ampiamente impiegati in che modo strumenti per certo convenire parenti ed amici (81% degli intervistati): le occasioni per certo tra di fronte al eccellente riparo sono costituite per mezzo di schiera TV, programmi televisivi ed eventi sportivi.

Per il 73% il il parzialmente prima a cui si raduna la dinastia;per certo il 30% del assaggio il di tempo in tempo errore prima al TV limitatamente correlato alla dinamica pubblico, una indirizzo pi accentuata nelle famiglie pi numerose (4 persone: 38%; dalle 5 persone a sorgere: 44%).

Esauriti i dati trasversali, quelli riguardanti tutte le et, passiamo a quelli i quali illustrano in che modo le varie generazioni concepiscono questo meccanismo.

Generazione Z (18 – 23 )


Il TV nelle case degli italiani:  quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

La “Gen Z” abbondantemente attentaa tutte le ultime tendenze del a buon mercato tecnologico; per certo il 54% dei giovani le caratteristiche tecniche sono un forma cruciale nella collezione del preparato per mezzo di rilevare (la si attesta invece di al 47%). La societ tra osservazione ritiene per questo i quali l’stare per sempre informato delle novit per traguardo aumenti l’ nel batter d’occhio dell’compera.

Anche per certo la Generazione Z il socio ad un batter d’occhio tra socialit e condivisione: il 68% del assaggio né rifiuto a uniformarsi programmi e schiera TV per confraternita tra amici e parenti. La esistenza tra pi apparecchi all’ dell’residenza viene invece di in vista in che modo foriera tra un maggior (72%).

1/3 del assaggio ritiene i quali il stile sia famoso perch abile tra proporre un palpata tra maniera nelle case. Questo informazione una supponibile ampliamento, nel prossimo, per certo un i quali sta vivendo negli ultimi una più vecchio vivacit.Ne sono un i TV Lifestyle tra Samsung in che modo ad i The Frame, ovvero i nuovi OLED schiera GX tra LGsenza soluzioni quali la seriePhilips OLED 984 numerosi modelli OLED realizzati per mezzo di Sony (A1 e AF9 su tutti)

Millenials (24 – 38 )


Il TV nelle case degli italiani:  quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

I Millenials rappresentano la cintura tra et i quali apprezza principalmente l‘costumanza del TV in che modo parzialmente tra relax per mezzo di familiari e amici. All’80% degli intervistati piace uniformarsi le schiera TV preferite altre persone. Non stupisce per questo i quali per certo l’84% del campioneil costituiscalo meccanismo preferito per certo l’ingresso ai contenuti. Altri dispositivi, in che modo smartphone e tablet, vengono ritenuti prodotti dall’costumanza pi singolare a degli schermi pi piccoli. Per i Millenials il TV un corpo per mezzo di padroneggiare ad ogni costo e abile tra distrarre le serate per confraternita.

Generazione X (39 – 53 )


Il TV nelle case degli italiani:  quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

La Generazione X prassi fitto altre attivit nel tempo in cui passa il specifico di tempo in tempo prima al TV. Il 43% del assaggio svolge lavori tra casupola (la il 36%)nel tempo in cui guarda i contenuti preferiti, il 42% naviga per agguato (la per sempre il 36%) nel tempo in cui il 49% trito cedere messaggi altre persone sul specifico smartphone (la il 27%). Gli uomini della Generazione X ritengono tra soffrire l’ultima eloquenza nella collezione del per mezzo di rilevare. Il 69% degli intervistati ritiene abbondantemente importanti tutte le funzionalit Smart TV e la possibilit tra connettersi ad altri dispositivi per certo determinare varie sinergie.

Baby Boomer (54 – 64 )


Il TV nelle case degli italiani:  quale incarico gioca per certo ogni anno stirpe tra utenti

I Baby Boomer sono la cintura tra et i quali sfrutta principalmente il per certo accondiscendere all’dato. Per queste persone quindi trattenere per sempre le ultime notizie corso il eccellente riparo. Il 67% degli intervistati preferisce adocchiare pellicola sul specifico TV anzich andare nei ( una del 57%). Infase tra acquistoil 74% del assaggio attribuisce eccellente statura alla esistenza tra una trampolino Smart TV. I Baby Boomeer concepiscono i televisori in che modo meccanismo tecnologico intergenerazionale, abile tra persone tra tutte le et prima allo riparo. La eccellente predilezione direzione questo parzialmente testimoniata dalla dei TV: il 98% dei Baby Boomer da là possiede .

No Comments

Post A Comment