Gaming mobile: qual la formula vincente? | Parliamone alle 21:30 su Twitch | Web Agency Brescia
7774
post-template-default,single,single-post,postid-7774,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Gaming mobile: qual la formula vincente? | Parliamone alle 21:30 su Twitch

Gaming mobile: qual la formula vincente? | Parliamone alle 21:30 su Twitch

Gaming mobile: qual la formula vincente? | Parliamone alle 21:30 su Twitch


Il mondo del gaming mobile è ormai una realtà di primaria importanza per tutta l’industria videoludica. Le ultime proiezioni ci dicono che anche nel 2020 arriverà a pesare per il 50% dei ricavi del settore – superando quota 77 miliardi di fatturato – e che quindi si tratta di uno dei segmenti principali del mercato, impossibile da ignorare.

Ma ai giocatori non interessano molto questi aspetti economici: ciò che richiedono a gran voce è la realizzazione di titoli di qualità, ma è possibile trovare la formula giusta che riesca a bilanciare tra loro aspetti come gameplay, una buona trama e un modello di business che risulti sostenibile per le aziende e tollerabile per gli utenti?

I recenti rumor ci suggeriscono come Nintendo abbia notevolmente ridimensionato le sue ambizioni all’interno del settore, preferendo concentrarsi sulla propria console ibrida piuttosto che continuare a spingere sul versante mobile: c’è ancora la possibilità che i Big dell’industria tradizionale possano sbarcare con successo anche nel mondo del gaming mobile?

Gaming mobile: qual la formula vincente? | Parliamone alle 21:30 su Twitch

D’altro canto i produttori di hardware sono sempre più attenti a proporre soluzioni espressamente dedicate alla fruizione di giochi su dispositivi Android – uno dei prossimi sarà il ROG Phone 3 di ASUS – e anche Apple sta cercando di puntare all’offrire agli sviluppatori gli strumenti per portare esperienze di gioco avanzate e di miglior qualità sui suoi prodotti. Possono i dispositivi mobile sostituire definitivamente le console portatili?

L’hardware aiuterà senza dubbio, ma chi cerca titoli che si distacchino dalla grande massa di free to play e pay to win deve fare i conti con la necessità di affrontare un esborso maggiore anche per l’acquisto del software. Qual è il prezzo che siete disposti a pagare per accedere ad un titolo completo e di alta qualità? Abbonamenti come Apple Arcade possono essere la soluzione?

APPUNTAMENTO ALLE 21:30 SUL CANALE TWITCH DI HDBLOG

Queste domande sono lo spunto di riflessione che vogliamo lanciarvi: ora vogliamo sentire la vostra opinione, le vostre curiosità ed esperienze nel campo del gaming mobile. Lasciate quindi un commento sul tema e noi lo leggeremo e ne discuteremo nel corso della diretta Twitch in programma questa sera a partire dalle 21:30.

Come al solito vi invitiamo a seguirci iscrivendovi al canale per non perdervi i nostri appuntamenti in diretta. Trovate il link a seguire:

Nota: articolo aggiornato il 25 giugno

No Comments

Post A Comment