Google investe sull'AR: ufficiale l'acquisizione di North e addio a Focals 2.0 | Web Agency Brescia
7847
post-template-default,single,single-post,postid-7847,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Google investe sull’AR: ufficiale l’acquisizione di North e addio a Focals 2.0

Google investe sull'AR: ufficiale l'acquisizione di North e addio a Focals 2.0

Google investe sull’AR: ufficiale l’acquisizione di North e addio a Focals 2.0


L’acquisizione è stata confermata nelle scorse ore da entrambe le società, che hanno comunque mantenuto uno stretto riserbo in merito ai dettagli finanziari (si parla comunque di una cifra intorno ai 180 milioni di dollari).

Oggi annunciamo che Google ha acquisito North, un pioniere degli smart glasses. La competenza tecnica di North ci aiuterà a continuare a investire nel nostro impegno per l’hardware e nel futuro dell’ambient computing. Siamo entusiasti di dare il benvenuto ai nostri nuovi colleghi e ci impegniamo a favore della crescente comunità tecnologica globale di Kitchener-Waterloo.

La fusione tra le due società pone ufficialmente fine al progetto Focals 2.0, la nuova versione degli occhiali smart che avrebbe dovuto debuttare nel corso del 2020 insieme ad un design meno ingombrante, un nuovo hardware e un display retinico migliorato.

Stiamo liquidando Focals 1.0 e non spediremo Focals 2.0, ma auspichiamo che continuerete il viaggio con noi mentre iniziamo questo nuovo capitolo. Non potremmo essere più entusiasti di unirci a Google e di fare un passo avanti così entusiasmante verso il futuro su cui ci siamo concentrati negli ultimi otto anni.

No Comments

Post A Comment