Display QD-OLED, Samsung prepara le linee produttive | Web Agency Brescia
7882
post-template-default,single,single-post,postid-7882,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Display QD-OLED, Samsung prepara le linee produttive

Display QD-OLED, Samsung prepara le linee produttive

Display QD-OLED, Samsung prepara le linee produttive


Samsung Display ha installato le attrezzature necessarie per la produzione dei nuovi display Quantum Dot (QD) presso lo stabilimento produttivo di Asan in Corea del Sud. Le fonti coreane si limitano a parlare di “Quantum Dot” senza fornire ulteriori dettagli. Pur in mancanza di ulteriori informazioni è però difficile non vedere un diretto collegamento con i QD-OLED, una tecnologia che Samsung Display sta sviluppando da tempo (le conferme sono numerose e giungono anche da fonti al di sopra di ogni sospetto, come ad esempio Nanosys).

Il progetto si inserisce nel quadro degli investimenti annunciati lo scorso anno dal colosso coreano, un’operazione che ha portato anche alla chiusura di alcune linee produttive che realizzavano pannelli LCD. L’obiettivo consiste ora nel completare la conversione di una linea alla produzione di display QD entro la fine dell’anno. La produzione partirà nel corso del 2021. La fascia da aggredire è quella premium, la più alta nonché quella più redditizia e su cui si concentra pertanto l’attenzione di moltissimi marchi.

No Comments

Post A Comment