Motorola One Fusion ufficiale: ecco cosa cambia rispetto alla variante Plus | Web Agency Brescia
7884
post-template-default,single,single-post,postid-7884,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Motorola One Fusion ufficiale: ecco cosa cambia rispetto alla variante Plus

Motorola One Fusion ufficiale: ecco cosa cambia rispetto alla variante Plus

Motorola One Fusion ufficiale: ecco cosa cambia rispetto alla variante Plus


Le principali differenze rispetto a Motorola One Fusion+ si possono così sintetizzare:

  • Lo schermo ha una risoluzione più bassa (HD+ vs FHD+)
  • Il SoC è il Qualcomm Snapdragon 710 (730 per il Plus)
  • Il quantitativo di memoria è inferiore (4/64GB vs 6/128GB)
  • il sensore della fotocamera principale è da 48MP (64MP per il Plus)
  • la fotocamera anteriore è da 8MP (16MP nel Plus)

Dal punto di vista estetico la novità più evidente riguarda la soluzione scelta per integrare la fotocamera anteriore: sul Plus c’è il modulo a scomparsa, mentre la variante standard utilizza un più tradizionale notch.

Motorola ha confermato una distribuzione del Motorola One Fusion limitata a pochi mercati: è disponibile in America Latina ed arriverà nei prossimi mesi anche in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti. Il prezzo non è stato ufficializzato, ma bisogna tenere presente che Motorola One Fusion+ viene commercializzato a 299 euro – la cifra per la variante base non potrà che essere inferiore. Gli utenti italiani interessati ai nuovi modelli One Fusion di Motorola possono per il momento orientarsi sulla versione Plus che è già in vendita nel nostro Paese.

No Comments

Post A Comment