Huawei mette il turbo alla ricarica: certificazione 3C per un caricatore da 66W | Web Agency Brescia
7912
post-template-default,single,single-post,postid-7912,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Huawei mette il turbo alla ricarica: certificazione 3C per un caricatore da 66W

Huawei mette il turbo alla ricarica: certificazione 3C per un caricatore da 66W

Huawei mette il turbo alla ricarica: certificazione 3C per un caricatore da 66W


Nel database dell’ente di certificazione 3C ha appena fatto la sua comparsa un caricabatterie da 66W targato Huawei: attualmente i top gamma P40 Pro e P40 Pro+ supportano la ricarica SuperCharge da 40W, per questo è lecito attendersi che ad alzare l’asticella sia un altro dispositivo di fascia alta. Magari già i prossimi Mate 40 e 40 Pro, che potrebbero arrivare sul mercato in ritardo, con l’annuncio comunque atteso per l’autunno.

Huawei, come sappiamo bene, è impegnata anche sul fronte dei laptop, che fanno impiego di alimentatori da 65 W: di recente abbiamo recensito il Matebook 13 con AMD Ryzen 5, definendolo un best-buy. A questa categoria di prodotti, secondo i rumor, dovrebbe essere dedicato un caricatore da 100W su cui Huawei, proprio come Xiaomi, starebbe lavorando.

No Comments

Post A Comment