La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop | Web Agency Brescia
7947
post-template-default,single,single-post,postid-7947,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop


Che Huwaei sia interessata a entrare anche nel mondo dei PC desktop con soluzioni proprietarie non è un segreto, ma cosa possiamo aspettarci realmente da un sistema con processore Huawei allo stato attuale?

Una parziale risposta a questa domanda arriva dal canale youtube 二斤自制 che pubblica un video che svela in anteprima un PC desktop basato sul processore Huawei Kunpeng 920, chip octa-core a 7nm basato su architettura ARM v8. Il sistema desktop in questione non è targato Huwaei ma assemblato da un OEM cinese che, come prevedibile, ha utilizzato il sistema operativo UOS 64-bit, una variante di Linux sviluppata in Cina.

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop

Il video evidenzia il limitato supporto software del sistema operativo in questione (almeno al momento), caratteristica che ovviamente si riflette sulla funzionalità dello stesso PC, un sistema che in realtà supporta anche Windows 10.

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop

Lato hardware, la versione base di questo PC con CPU Huawei prevede una schedea grafica AMD Radeon RX550, 16GB di RAM DDR4 e un SSD SATA da 256GB; nel video notiamo che il sistema supporta le interfacce PCI-E gen 3.0, USB 3.0 e SATA 3. Il costo di questa macchina è di 7.500 yuan (circa 945 euro), cifra alla quale vanno aggiunti ulteriori 800 yuan (100 euro) per accedere all’app store che, sempre stando alla narratrice del video, non permette di installare o far funzionare software come Adobe Suite.

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop

Le prestazioni di questo sistema non sembrano essere molto entusiasmanti, soprattutto se paragonate ai processori di recente genererazione. Il Kunpeng 920 riesce a concludere il rendering BMW di Blender in circa 11 minuti e 47 secondi, molto lontano per esempio da un Ryzen 7 2700X (8c/16t) (QUI la recensione) che impiega più o meno 4 minuti e 28 secondi; a termine di paragone, l’Intel Core i7-7700K (4c/8t) che abbiamo testato nel 2017 impiega poco più di nove minuti.

La CPU Huawei esiste: primi dettagli del processore Kunpeng 920 per PC desktop

La concorrenza nel mercato dei processori desktop è sempre benvenuta, allo stato attuale però pare evidente che queste soluzioni non possano competere con i più recenti processori Intel e AMD. Tralasciando il supporto e la compatibilità dal punto di vista software, un sistema di questo tipo potrebbe trovare impiego solo in ambito office, sempre con carichi di lavoro non impegnativi.

No Comments

Post A Comment