Pixel 4a si fa aspettare cos tanto che spuntano i primi leak sul successore 5a | Web Agency Brescia
8325
post-template-default,single,single-post,postid-8325,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Pixel 4a si fa aspettare cos tanto che spuntano i primi leak sul successore 5a

Pixel 4a si fa aspettare cos tanto che spuntano i primi leak sul successore 5a

Pixel 4a si fa aspettare cos tanto che spuntano i primi leak sul successore 5a


Diremmo che quella di Pixel 4a è la telenovela dell’estate, non fosse che va avanti almeno da questa primavera. E a forza di rinvii, prima ancora del suo arrivo sul mercato è già il tempo dei primi leak sul suo successore, Pixel 5a. Ad essere spiritosi, si potrebbe ormai quasi ipotizzare un 5a che esce prima del 4a.

Come segnalato dai colleghi di 9to5google, infatti, all’interno dell’AOSP (Android Open Source Project) uno sviluppatore ha menzionato proprio il 5a. Non solo: pare che in arrivo ci sia anche una versione 5G del 4a, oltre che ovviamente il Pixel 5, che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe non montare un processore top di gamma, ma portare altre novità in ambito fotografico.

Insomma, al momento niente di eclatante, ma resta il fatto che mentre si tiene il “battesimo del rumor” del Pixel 5a, il 4a ancora non è stato svelato ufficialmente – per quanto ormai da tempo lo abbiamo visto anche in foto reali. Ma ormai è questione di giorni: la presentazione è fissata per il 3 agosto.

C’è una ragione – anzi, più di una – se il 4a è un dispositivo molto atteso. Anzitutto, perché effettivamente ci è toccato aspettarlo, e molto. Scherzi a parte: parliamo di un dispositivo che va ad inserirsi in una fascia di mercato molto popolata, ma dove con le sue caratteristiche promette di riempire uno spazio vuoto.

La fascia media da pochissimo si è arricchita di una proposta interessante come il OnePlus Nord, che abbiamo recensito di fresco. Ma Pixel 4a ha dalla sua due caratteristiche uniche: le dimensioni compatte, ormai più uniche che rare, e un comparto fotografico senza paragoni per la categoria, grazie all’incredibile lavoro di integrazione software di Google. Unite tutto questo ad un’estetica finalmente al passo coi tempi, con uno schermo più ampio e con un foro invece delle cornici o dei notch, e avrete la ricetta di un potenziale best-buy.

No Comments

Post A Comment