Intervallo Summer Edition | Dall'analogico al digitale: e se l'innovazione andasse al contrario? | Web Agency Brescia
8531
post-template-default,single,single-post,postid-8531,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Intervallo Summer Edition | Dall’analogico al digitale: e se l’innovazione andasse al contrario?

Intervallo Summer Edition | Dall'analogico al digitale: e se l'innovazione andasse al contrario?

Intervallo Summer Edition | Dall’analogico al digitale: e se l’innovazione andasse al contrario?


Bentornati a tutti su Intervallo, il Podcast di HDblog che, come avrete visto nelle precedenti puntate (asoltatele!) è giunto alla seconda stagione! Dopo aver concluso la prima serie con 15 puntate (grazie a tutti davvero per il grande successo riscontrato) e aver preso due settimane di pausa, eccoci tornare con Intervallo Summer Edition. Piccolo cambio di format e di persone per una stagione breve ma che siamo sicuri vi piacerà: Matteo e Niccolò saranno i protagonisti delle prossime 10 puntate di Intervallo Summer Edition che, sempre con spirito irriverente, simpatico e rilassato, vi porteranno in un viaggio più intimo, nascosto e segreto.

DALL’ANALOGICO AL DIGITALE


Intervallo Summer Edition | Dall'analogico al digitale: e se l'innovazione andasse al contrario?

In HD quasi tutti facciamo parte di quella generazione che è nata in un mondo analogico e che ha vissuto nella proprio adolescenza il passaggio al digitale. Un’epoca molto diversa da quella attuale anche se di anni ne sono in realtà passati pochi, meno di 20. Nella puntata di oggi parleremo del sapore di un CD, dell’emozione che si provava nell’aprire una cartuccia della Nintendo e di come il Cloud potrebbe nel prossimo futuro, limitare queste esperienze e addirittura le nostre scelte e gusti.

Un settore tecnologico che corre veloce ma dove le innovazioni in alcuni ambiti sono davvero difficili da cogliere per l’utilizzatore finale e dove un processo produttivo più raffinato o uno schermo più brillante di un altro, sono dettagli complessi da valorizzare. Smartphone che perdono funzionalità, che diventano più grossi, prodotti sempre più complessi da utilizzare – non solo a livello software – e dispositivi ormai enormi che sembrano l’antitesi del prodotto usabile in ogni situazione e condizione. Un processo di rinnovamento che non si muove più su una scala verticale di crescita ma che ormai deve spostarsi orizzontalmente togliendo e mettendo solo per confondere l’utente e rendere quella novità diversa dalla precedente.

Un fast food digitale dove la velocità di consumo dei prodotti è cosi elevata che spesso non diamo neanche una seconda possibilità ad un servizio, gioco o autore perchè in un secondo lo cancelliamo dal nostro supporto di memoria e in pochi minuti ne abbiamo già scaricato un altro.

MANDACI UN VOCALE

SEGUI INTERVALLO PODCAST

Intervallo è su Spreaker, nostro partner tecnico per la distribuzione, e su tutte le piattaforme di podcasting.

Potete seguire la pecora iscrivendovi su:

Siamo anche su Telegram, con un canale di cui ancora non conosciamo bene la forma e la natura, ma da cui intanto ci potrete già osservare. Iscrivetevi subito per non perdere nemmeno una puntata.

Ci trovate infine anche su Instagram come #Intervallopod: da bravi aspiranti influencer condivideremo spezzoni, dietro le quinte, idee e spunti attraverso i nostri post e le nostre stories.

No Comments

Post A Comment