RTX Serie 30 confermate da Micron, 3090 inclusa. Con VRAM GDDR6X | Web Agency Brescia
8542
post-template-default,single,single-post,postid-8542,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

RTX Serie 30 confermate da Micron, 3090 inclusa. Con VRAM GDDR6X

RTX Serie 30 confermate da Micron, 3090 inclusa. Con VRAM GDDR6X

RTX Serie 30 confermate da Micron, 3090 inclusa. Con VRAM GDDR6X


Le NVIDIA GeForce RTX di prossima generazione saranno davvero la serie 30, includeranno la tanto vociferata RTX 3090 e avranno VRAM GDDR6X: queste sono le informazioni più succose, ma non le sole, sulle attesissime nuove GPU che sono state confermate da una fonte praticamente ufficiale: Micron, ovvero la produttrice proprio delle memorie VRAM in questione. E come sappiamo che le informazioni sono vere? Semplice: il post è stato rimosso. Un classico! Fortuna che i ragazzi di Videocardz sono riusciti a salvare gli screenshot di ogni singola riga – per chi è interessato la galleria completa è in fondo all’articolo. Il riassunto sintetico dei punti salienti è il seguente:

  • Il nome della RTX 3090 è confermato, quindi. Micron dice che la scheda monterà la bellezza di 12 GB di GDDR6X, e che sarà in grado di raggiungere la barriera del TB/s, con una banda prevista tra i 912 e i 1.008 GB/s. Servirebbero una velocità di 21 Gbps e un bus a 384 bit per raggiungere quelle velocità. Non è chiaro se questa quantità di memoria sarà l’unica prevista: precedenti indiscrezioni hanno parlato anche di 22, 20 e 16 GB.
  • Ne consegue chiaramente che tutte le altre schede della famiglia avranno nomi analoghi. Ci aspettiamo una 3080, una 3070 e una 3060.
  • I chip di GDDR6X preparati da Micron sono da 8 Gb, almeno per il 2020. Ma nel 2021 dovrebbero arrivare anche quelli da 16 Gb, che potrebbero portare la velocità massima per pin di 24 Gb/s.

Il giorno della verità è sempre più vicino…

No Comments

Post A Comment