OnePlus non manterr alcune promesse sui suoi smartphone pi vecchi | Web Agency Brescia
8548
post-template-default,single,single-post,postid-8548,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

OnePlus non manterr alcune promesse sui suoi smartphone pi vecchi

OnePlus non manterr alcune promesse sui suoi smartphone pi vecchi

OnePlus non manterr alcune promesse sui suoi smartphone pi vecchi


Possedete un dispositivo OnePlus meno recente e state aspettando alcune delle funzionalità introdotte sui nuovi modelli e in alcuni casi promesse anche dalla stessa azienda cinese?

Allora rimarrete delusi nel sapere che OnePlus ha da poco risposto ad alcune domande di chiarimento di XDA Developers, confermando che molte delle funzioni attese in realtà non verranno mai rilasciate.

RAM BOOST SU ONEPLUS 5 E 5T

Introdotta da OnePlus con la gamma di smartphone OnePlus 7, RAM Boost riesce a prevedere quali app abbiamo intenzione di usare velocizzandone l’apertura grazie a un’allocazione della RAM più razionale. A maggio del 2019 OnePlus aveva affermato che tale funzionalità non dipendeva dall’hardware dei dispositivi (tenete a mente questa dichiarazione), e per tale ragione sarebbe stata introdotta anche sulle precedenti generazioni di smartphone con gli aggiornamenti della OxygenOS.

Contattata dai colleghi statunitensi, tuttavia, la società ha confermato che la funzione non verrà rilasciata su OnePlus 5 e variante T. La motivazione? Incompatibilità hardware.

ID CHIAMANTE ONEPLUS 3 e 3T

La funzionalità di identificazione del chiamante introdotta in esclusiva per l’India su OnePlus 6 e 6T non arriverà mai sui meno recenti OP3 e OP3T poiché entrambi hanno superato il periodo di supporto software.

DC DIMMING SU ONEPLUS 6 e 6T

La modalità DC Dimming su OnePlus 6 e 6T è disponibile da oltre un anno sul canale beta, dove tuttavia è destinata a rimanere. OnePlus fa sapere che la funzione non verrà mai rilasciata pubblicamente. Anche in questo caso la motivazione fornita è la seguente: incompatibilità hardware.

MODALIT A UNA MANO ONEPLUS 7 E 7T

Le Open Beta 15 e 5 della OxygenOS per OnePlus 7, 7 Pro, 7T e 7T Pro, avrebbero dovuto introdurre il supporto alla modalità con una sola mano. Avrebbero, sì, perché la funzione, seppur segnalata nel changelog ufficiale, era stata inserita per errore nelle note di rilascio.

In ogni caso, specifica adesso OnePlus, il suo rilascio ufficiale è previsto a livello globale con l’arrivo della OxygenOS 11 su base Android 11.

No Comments

Post A Comment