Sky WiFi strizza l'occhio ai non abbonati. Jude Law il nuovo testimonial | Web Agency Brescia
8654
post-template-default,single,single-post,postid-8654,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Sky WiFi strizza l’occhio ai non abbonati. Jude Law il nuovo testimonial

Sky WiFi strizza l'occhio ai non abbonati. Jude Law il nuovo testimonial

Sky WiFi strizza l’occhio ai non abbonati. Jude Law il nuovo testimonial


Sky WiFi cresce ed estende la sua offerta per la banda ultralarga in fibra ottica FTTH ad un numero sempre maggiore di città italiane: rispetto alle 26 iniziali, sono ora 149 quelle coperte dal servizio lanciato sul mercato lo scorso giugno. Non solo: a partire dal 25 agosto anche i non abbonati potranno accedere ai servizi Sky TV+internet+voce attraverso una sola soluzione e senza la necessità di installare la parabola.

Sky WiFi può ora contare anche su un testimonial d’eccezione: sarà il due volte candidato all’Oscar Jude Law il protagonista del nuovo spot del regista Barry Skolnick ambientato tra Venezia, Milano e Genova e incentrato sulla “importanza delle connessioni invisibili“. Al protagonista di The Young Pope di Sorrentino (andato in onda per la prima volta su Sky nel 2016) spetterà dunque il compito di trasmettere al pubblico il motto “Semplice, potente e spettacolare” con cui Sky descrive il suo nuovo servizio.

La campagna pubblicitaria partirà questa sera durante la finale della Champions League tra PSG e Bayern Monaco.

No Comments

Post A Comment