Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela | Web Agency Brescia
8686
post-template-default,single,single-post,postid-8686,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela

Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela

Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela


Apple ha annunciato l’imminente apertura dell’Apple Marina Bay Sands, il suo terzo negozio di vendita al dettaglio a Singapore, probabilmente il più interessante dal punto di vista architettonico dopo quelli di Orchard Road, aperto nel 2017, e l’Apple Jewel Changi Airport collocato all’interno dell’hub aeroportuale che ospita anche la cascata al coperto più alta del mondo.

Lo store ha un design unico, diverso da qualsiasi altro di Apple, caratterizzato da una struttura sferica posizionata nella Marina Bay di Singapore, sede anche del più famoso e lussuoso resort del Paese. La struttura ha preso il posto dell’Avalon, noto “mega” locale notturno chiuso negli scorsi anni.

Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela

Una “lanterna sulla baia”, viene definito da Apple questo store che sarà particolarmente bello da vedere nello ore notturne, quando si illuminerà per evocare le classiche lanterne della Festa di metà autunno di Singapore. Di giorno, invece, i pannelli di vetro riflettono lo skyline del Downtown Core e il movimento dell’acqua. Anche l’illuminazione interna sarà molto particolare grazie alla forma della cupola, simile ad un’iride rivolta verso il cielo, che consente alla luce di entrare senza ostacoli.

Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela Apple Marina Bay Sands, a Singapore il primo Store galleggiante della Mela

Ovviamente, como sottolineato nel materiale stampa, lo store aprirà nel rispetto delle stesse procedure di salute e sicurezza anti-COVID-19 attualmente in vigore in tutti gli Apple Store per dipendenti e visitatori, tra cui obbligo di mascherina, controlli della temperatura e distanziamento fisico prima dell’ingresso e all’interno del negozio.

Ad oggi, ricordiamo, Apple ha aperto oltre 510 store in 25 Paesi. Gli ultimi in ordine temporale sono l’Apple Central World di Bangkok, in Thailandia, e l’Apple Sanlitun di Pechino. In Italia ci sono attualmente 17 store. Dopo quello di Piazza del Liberty, inaugurato nel 2018, Apple ha annunciato la prossima apertura di un nuovo store nel centro storico di Roma, tra Via del Corso e Piazza San Silvestro, all’interno di palazzo Marignoli. Era previsto per la scorsa primavera, ma probabilmente la pandemia ha costretto l’azienda a rivedere le tempistiche.

No Comments

Post A Comment