Mercato dei display OLED per smartphone in crisi, pannelli flessibili in controtendenza | Web Agency Brescia
8684
post-template-default,single,single-post,postid-8684,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Mercato dei display OLED per smartphone in crisi, pannelli flessibili in controtendenza

Mercato dei display OLED per smartphone in crisi, pannelli flessibili in controtendenza

Mercato dei display OLED per smartphone in crisi, pannelli flessibili in controtendenza


Il mercato dei display per smartphone è in forte affanno, e come sappiamo è purtroppo in buona compagnia: basti vedere i dati sull’intero settore mobile per rendersene conto, con l’auspicio che nel 2021 la tendenza possa essere invertita. É UBI Research a fornirci il quadro della situazione relativo alle spedizioni di pannelli OLED destinati ai dispositivi mobile: nel Q2 si è registrato un crollo del 17% rispetto al trimestre precedente, addirittura del 23,1% se confrontato con lo stesso periodo dell’anno precedente.

Quello dei pannelli OLED per smartphone è il settore che più sta risentendo della crisi economica causata dalla pandemia, considerando che le spedizioni complessive di display di questa tipologia destinati però all’intero mercato (dunque anche TV ed altri prodotti) sono, sì, calate, ma in modo meno evidente, riportando un -13,4% su base trimestrale e un -16,6% su base annua).

Una nota positiva, però, c’è, e riguarda gli OLED flessibili. In questo caso i dati sono in controtendenza, con una crescita delle spedizioni pari al 38% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per rendere l’idea, le spedizioni di pannelli OLED rigidi sono calate del 40,3% su base annua.

No Comments

Post A Comment