GoPro apre il suo servizio di streaming; modalit Webcam anche su Windows | Web Agency Brescia
8721
post-template-default,single,single-post,postid-8721,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

GoPro apre il suo servizio di streaming; modalit Webcam anche su Windows

GoPro apre il suo servizio di streaming; modalit Webcam anche su Windows

GoPro apre il suo servizio di streaming; modalit Webcam anche su Windows


GoPro vuole diventare “il Twitch delle action cam“: il sito ufficiale dell’azienda ospiterà un servizio di video streaming in tempo reale. Ma al posto di musicisti e videogiocatori a condurre gli stream ci saranno skateboarder, nuotatori, ciclisti e più in generale tutti i creatori di contenuti “adrenalinici”. Il servizio è incluso nell’abbonamento Plus, che costa 5 dollari al mese e include spazio di archiviazione illimitato e sconti sugli accessori.

Vale la pena ricordare che le GoPro sono già in grado di trasmettere in tempo reale a piattaforme come Twitch, appunto, e YouTube, ma questo nuovo servizio punta a essere un po’ più settoriale. Questo potrebbe aiutare alcuni creatori a coltivare e ampliare la propria community.

Non è l’unica novità. GoPro ha finalmente annunciato una prima Beta della modalità Webcam per Windows, dopo un periodo di esclusiva per macOS. A cosa serve è piuttosto ovvio: trasforma le action cam in strumenti perfetti per videoconferenze, lezioni a distanza e riunioni virtuali – tutte attività che ultimamente sono diventate molto gettonate per colpa del coronavirus. Su macOS la funzione viene “promossa” a stabile sui sistemi della Mela. Infine, l’aggiornamento migliorerà ulteriormente HyperSmooth 2.0, l’algoritmo di stabilizzazione elettronica dei video, a più modalità di registrazione.

No Comments

Post A Comment