ASUS dopo lo Zenfone 7 punta anche alla fascia più bassa del mercato | Web Agency Brescia
8759
post-template-default,single,single-post,postid-8759,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

ASUS dopo lo Zenfone 7 punta anche alla fascia più bassa del mercato

ASUS dopo lo Zenfone 7 punta anche alla fascia più bassa del mercato

ASUS dopo lo Zenfone 7 punta anche alla fascia più bassa del mercato


Dopo il Rog Phone 3 (già provato nelle scorse settimane) ed il nuovo Zenfone 7, annunciato solo pochi giorni fa, ASUS avrebbe in cantiere altri quatto smartphone che dovrebbero andare ad occupare le fasce più basse del mercato, un po’ trascurate dalla società taiwanese negli ultimi anni.

Di questi smartphone si sa davvero molto poco e le informazioni trapelate finora fornirebbero solo indicazioni sui nomi in codice dei processori di cui saranno dotati: “Lito”, “Lagoon”, “Bengal” e “Scuba”.

No Comments

Post A Comment