Microsoft Surface Duo bello e impossibile: per iFixit "non fatto per essere riparato" | Web Agency Brescia
8957
post-template-default,single,single-post,postid-8957,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Microsoft Surface Duo bello e impossibile: per iFixit “non fatto per essere riparato”

Microsoft Surface Duo bello e impossibile: per iFixit "non fatto per essere riparato"

Microsoft Surface Duo bello e impossibile: per iFixit “non fatto per essere riparato”


Surface Duo, il pieghevole secondo Microsoft, è arrivato da pochissimo negli USA, ed è già il tempo dei primi giudizi. Come quello di iFixit, che ne valuta la riparabilità: o meglio, la non-riparabilità. Perché a quanto pare Surface Duo è uno di quei casi estremi, di quei rompicapo di colla e cavi dove per riparare un danno se ne rischiano altri dieci. Se il display e il vetro che ricopre la backcover possono essere sostituiti facilmente (e si tratta, in fondo, di quegli elementi più spesso soggetti a rottura negli smartphone), lo stesso non può dirsi di tutto il resto.

L’ultima immagine delle tre qui sopra è una sorta di “radiografia” di Surface Duo: iFixit ne descrive la parte destra come qualcosa che “non assomiglia a niente che ricordiamo di averi visto prima – è quasi un solido muro di circuito stampato, con una piccola finestra nel mezzo per la seconda batteria“. Insomma, una costruzione complessa ed elegante, ma – ammonisce iFixit – difficilmente accessibile.

Microsoft Surface Duo bello e impossibile: per iFixit "non fatto per essere riparato"

Il verdetto finale, infatti, è molto duro: 2 su 10 .Per iFixit Surface Duo sembra “un dispositivo che non è stato costruito per essere riparato, forse neanche da Microsoft“. Ancora una volta il colosso di Redmond sforna un dispositivo bello e impossibile (vedi Surface Laptop di prima e di seconda generazione – molto meglio, invece, la terza):estetica ricercata, volumi compatti e sottigliezza si scontrano con una scarsa riparabilità.

No Comments

Post A Comment