iPhone 12, anche Kuo conferma: non avr il display a 120Hz. Notch ridotto per il 5.4" | Web Agency Brescia
8991
post-template-default,single,single-post,postid-8991,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

iPhone 12, anche Kuo conferma: non avr il display a 120Hz. Notch ridotto per il 5.4″

iPhone 12, anche Kuo conferma: non avr il display a 120Hz. Notch ridotto per il 5.4"

iPhone 12, anche Kuo conferma: non avr il display a 120Hz. Notch ridotto per il 5.4″


Per averne la certezza bisognerà attendere ancora ma sembrerebbe ormai certo che i nuovi iPhone 12 Pro non avranno un display OLED con frequenza di aggiornato a 120Hz. Ulteriore conferma arriva anche dall’analista Ming-Chi Kuo della TF International Securities , che possiamo ritenere una fonte decisamente attendibile, secondo cui per vedere questa funzionalità su iPhone si dovranno attendere i display LTPO a basso consumo energetico previsti per il prossimo anno.

Questa indiscrezione assume un peso decisamente più importante arrivando in periodo in cui tutte le specifiche hardware dovrebbero essere state finalizzate in vista della produzione di massa. Kuo ha anche aggiunto qualche dettaglio in più sul più piccolo dei nuovi iPhone 12, la versione da 5.4 pollici, che avrebbe un notch più piccolo per consentire la corretta visualizzazione delle informazioni presenti solitamente negli angoli superiori. Nessun cambiamento, invece, per gli altri modelli.

Per quanto riguarda l’evento di domani, che come di consueto seguiremo in diretta streaming qui su HDblog.it, anche lui ha confermato che sarà incentrato su Apple Watch di sesta generazione, iPad Air 2020 e qualche accessorio. Lo smartwatch di Apple non dovrebbe variare dal punto di vista estetico ma sarà in grado di misurare anche il livello di ossigenazione del sangue (SpO2). iPad Air 2020, invece, avrà un design “all screen” più simile al Pro con TouchID integrato nel tasto di accensione laterale.

Per l’annuncio dei quattro iPhone 12 si dovrà probabilmente attenere il prossimo ottobre.

No Comments

Post A Comment