NVIDIA Shield TV Pro, arriva l'upscaling AI 4K con GeForce Now e GameStream | Web Agency Brescia
9049
post-template-default,single,single-post,postid-9049,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

NVIDIA Shield TV Pro, arriva l’upscaling AI 4K con GeForce Now e GameStream

NVIDIA Shield TV Pro, arriva l'upscaling AI 4K con GeForce Now e GameStream

NVIDIA Shield TV Pro, arriva l’upscaling AI 4K con GeForce Now e GameStream


Verso la fine di agosto Nvidia ha rilasciato un aggiornamento software per le Shield TV, dichiarando che molto presto avrebbe abilitato il supporto all’upscaling basato sull’AI per GeForce Now su Shield TV Pro.

La società ha mantenuto fede alla parola data e proprio in questi giorni è in fase di rilascio un aggiornamento dell’applicazione Nvidia Games. I primi segni sono arrivati ad inizio settimana da un utente Reddit e a quanto pare i benefici a livello grafico sono disponibili sia per i giochi trasmessi in streaming localmente, sia per quelli eseguiti in cloud.

Il mese scorso NVIDIA ha migliorato la sua tecnologia di upscaling AI introducendo il supporto fino alla risoluzione 4K UHD e 60 fps massimi. Lo stesso upscaler AI trova ora applicazione con i flussi video di gioco, sia locali che basati su cloud, al momento solo su SHIELD TV Pro.

La funzione è finalmente disponibile ufficialmente per le piattaforme di gioco in cloud GeForce NOW e per il servizio di streaming locale GameStream. A conti fatti, la nuova funzionalità dovrebbe garantire un aumento della qualità grafica senza nessun impatto sulla latenza. Va detto che la funzione di upscaling AI risulta disattivata per impostazione predefinita, bisogna quindi procedere manualmente da impostazioni video in SHIELD TV Pro. Parliamo quindi del modello 2019, qualcuno di voi ha testato la funzionalità? Fatecelo sapere nei commenti.

Nel frattempo, ricordiamo che ieri è stato il grande giorno dell’arrivo sui mercati delle nuove RTX 30 (qui la recensione della 3080 Founder). Sapevamo che le disponibilità al day one sarebbero state piuttosto basse, ma sono state diverse le criticità che hanno caratterizzato l’arrivo sui mercati, ve ne parliamo in questo speciale dove facciamo il punto su quanto accaduto.

No Comments

Post A Comment