Se usi la bici ti pago 25 centesimi al chilometro, ecco dove e perch | Web Agency Brescia
9070
post-template-default,single,single-post,postid-9070,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Se usi la bici ti pago 25 centesimi al chilometro, ecco dove e perch

Se usi la bici ti pago 25 centesimi al chilometro, ecco dove e perch

Se usi la bici ti pago 25 centesimi al chilometro, ecco dove e perch


A Gussago ha preso il via un’iniziativa molto interessante per incentivare la mobilità sostenibile. “IO VIAGGIO IN BICI!” è un progetto il cui obiettivo è quello di promuovere la progressiva riduzione dell’utilizzo del mezzo privato motorizzato a favore dell’uso della bicicletta. Un piano che si sposa alla perfezione con il Bonus Mobilità (Qui la guida) che incentiva l’acquisto delle bici.

A beneficiare di questa iniziativa tutti gli studenti e i lavoratori della città, a patto che abbiano compiuto almeno 16 anni di età. Queste persone dovranno poi impegnarsi ad usare la bicicletta per i percorsi casa-lavoro-casa, casa-scuola/università-casa o casa-nodo di interscambio modale con treno o bus. A questi cittadini, il Comune di Gussago offrirà un incentivi economico pari a 25 centesimi di euro a chilometro per un tetto massimo di 50 euro al mese, con l’obbligo di raggiungere almeno l’importo di 15 euro ogni tre mesi del progetto.

Il tutto andrà avanti sino fino a esaurimento delle disponibilità finanziarie di 8.000 euro per l’anno 2020 e 21.000 euro per l’anno 2021. Come saranno rilevate le percorrenze delle bici dei cittadini? Il progetto prevede che il tragitto e i relativi chilometri percorsi saranno monitorati e verificati dal gestore dell’app Wecity, partner del programma, insieme all’utente, che sarà chiamato a convalidare la propria domanda online. Spiega, al riguardo, Paolo Ferri, CEO di Wecity:

Per determinare l’incentivo massimo mensile e, di conseguenza, l’incentivo totale maturato nell’intero arco temporale del progetto, prenderemo innanzitutto come itinerario ‘fisso’ il percorso indicato dall’utente che verrà moltiplicato per il numero di spostamenti corretti effettuati in un mese, per un massimo di 4 giornalieri tra andata e ritorno. In secondo luogo, effettueremo il monitoraggio e la contabilizzazione dei percorsi su base bimestrale. L’incentivo sarà quindi erogato bimestralmente al richiedente una volta raggiunto l’importo minimo di almeno €50 attraverso bonifico sul conto corrente/IBAN indicato dall’utente in fase di registrazione sulla app.

Aderire a questo progetto è facile. Gli interessati dovranno utilizzare l’app Wecity per candidarsi. Al termine della registrazione, l’app comunicherà immediatamente all’utente l’esito della procedura. Solo in caso positivo, il cittadino di Gussago potrà iniziare a usare l’applicazione per registrare i propri spostamenti. I partecipanti, all’atto dell’adesione all’iniziativa, dovranno dichiarare di disporre di una bicicletta dotata di tutte le caratteristiche e dotazioni prescritte dal Codice della Strada.

No Comments

Post A Comment