Duri e puri: in arrivo LG K52 e K62, economici e resistenti | Web Agency Brescia
9129
post-template-default,single,single-post,postid-9129,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Duri e puri: in arrivo LG K52 e K62, economici e resistenti

Duri e puri: in arrivo LG K52 e K62, economici e resistenti

Duri e puri: in arrivo LG K52 e K62, economici e resistenti


Ultimamente LG è stata sotto la luce dei riflettori grazie al suo Wing con doppio schermo rotante (se siete curiosi di capire come funziona, guardate la nostra prova), ma nel frattempo pensa anche alla fascia medio-bassa del mercato con prodotti più tradizionali. Ed è il caso di K52 e K62, due nuovi dispositivi che dovrebbero arrivare in Europa presto, già a partire da metà a ottobre.

Si dovrebbe trattare di due smartphone gemelli, dal design identico e dalle caratteristiche hardware molto simili. A cominciare dall’ampio schermo LCD da 6,6 pollici con formato 20:9, interrotto da un foro per la fotocamera frontale, e circondato da cornici sottili (con un “mento” invece leggermente più pronunciato). Se K62 sarà equipaggiato con una selfie-cam da 28 MP, K52 invece ne avrà una da 13 MP.

L’altra differenza tra i due sta sotto la scocca: il processore non è ancora noto, ma se K62 arriverà con 128 GB di storage interno, quello di K52 si fermerà invece a 64 GB (in ogni caso espandibili tramite scheda microSD). Identico, invece, il quantitativo di RAM: 4 GB, e così anche la batteria da 4.000 mAh.

Le fotocamere posteriori sono quattro, racchiuse in un modulo rettangolare, e sono le stesse per ambedue i modelli: il sensore principale è da 48 MP, una grandangolare da 5 MP (115°) e due sensori da 2 MP – uno di profondità, e uno per gli scatti macro. L’app della fotocamera, inoltre, permetterà di avviare direttamente uno streaming YouTube.

Insomma, fin qui è l’identikit di due dispositivi comuni: ma LG anche in questo caso potrebbe non aver rinunciato ad un tocco di originalità. K52 e K62, sembra proprio come il recentissimo K42, pare avranno una scocca posteriore particolare (anche se dai render di inizio mese non emerge in maniera nitida). Si dovrebbe trattare di un particolare rivestimento opaco, anti-impronta: vedremo poi se sarà anche ondulato come quello di K42 (che ricorda il PixelBook Go di Google), oppure avrà un aspetto più convenzionale.

Inoltre, tutt’e due i modelli hanno ricevuto la certificazione militare MIL-STD-810G, che ne attesta la resistenza alle temperature estreme, alle vibrazioni e all’umidità. Gli smartphone saranno disponibili in tre colorazioni: blu, bianca e rossa.

Proprio come per K42, ancora non ci sono informazioni riguardo al prezzo: si tratta comunque di due dispositivi che LG colloca nella sua linea di prodotti economici alla pari di K71, smartphone con pennino fresco di annuncio.

No Comments

Post A Comment