Gboard cambia look su Android TV | Web Agency Brescia
9218
post-template-default,single,single-post,postid-9218,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Gboard cambia look su Android TV

Gboard cambia look su Android TV

Gboard cambia look su Android TV


La tastiera Google cambia faccia su Android TV, adottando il nuovo layout che l’azienda aveva già mostrato qualche settimana fa. L’aggiornamento ha preso il via in maniera graduale (e lato server): la nuova Gboard introduce un nuovo design, più simile a quello che conosciamo sugli smartphone, e aggiunge anche un paio di nuove funzionalità.

Soffermandoci per un attimo sul design, la nuova Gboard non occupa più l’intera parte inferiore dello schermo, ma si posiziona al centro lasciando liberi i due lati. Il layout è di tipo QWERTY tradizionale, mentre sulla parte alta è presente un pulsante dedicato all’attivazione del microfono.

Parlando invece di nuove funzioni, a partire da questa versione vengono introdotte la dettatura vocale in qualsiasi campo di testo e la digitazione predittiva.

Avete già ricevuto queste piccole novità? Pensate possano rendere più efficace l’interazione con la Android TV?

No Comments

Post A Comment