Cooler Master MM720: mouse gaming ultraleggero (49g) da 16.000 DPI | Web Agency Brescia
9267
post-template-default,single,single-post,postid-9267,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Cooler Master MM720: mouse gaming ultraleggero (49g) da 16.000 DPI

Cooler Master MM720: mouse gaming ultraleggero (49g) da 16.000 DPI

Cooler Master MM720: mouse gaming ultraleggero (49g) da 16.000 DPI


Cooler Master aggiunge a catalogo il mouse gaming MM720, una periferica pensata per gli utenti più esigenti che coniuga elevate prestazioni a un design particolarmente compatto e curato. Con peso di soli 49 grammi e dimensioni pari a 105,4×76,5×37 millimetri, Cooler Master MM720 è tra i mouse più leggeri della sua categoria, il tutto senza rinunciare alla cura per il design, evidentemente derivato dai famosi modelli Cooler Master Spawn e Xornet.

Come i suoi predecessori, Cooler Master MM720 guarda molto all’ergonomia e per questo combina un’ impugnatura ad artiglio insieme a due pulsanti laterali – per un facile accesso alle combinazioni di tasti personalizzate – oltre un comodo appoggio per le dita che garantisce maggiore comfort nella fase di gioco.

Parlando di hardware invece, il nuovo mouse Cooler Master utilizza un sensore ottico PixArt PMW3389 che permette una personalizzazione dei DPI su sette livelli, da 400 a 16.000 DPI; la velocità di tracciamento arriva a 400 ips, mentre anche i pulsanti utilizzano switch ottici (LK) per una precisione di livello superiore.

Da segnalare infine che questo mouse monta dei piedini in PTFE – ottimi in ottica scorrevolezza – e offre certificazione IP58, ossia resistenza da polvere e liquidi. Cooler Master MM720 sarà disponibile in quattro colorazioni, Black Matte, Black Glossy, White Matte e White Glossy; quanto al prezzo, attualmente lo abbiamo avvistato su Amazon USA a 49,99 dollari (maggiori dettagli sulle caratteristiche nel VIA).

No Comments

Post A Comment