DJI Mini 2, il drone da 259g potrebbe debuttare il 4 novembre | Video e Foto | Web Agency Brescia
9739
post-template-default,single,single-post,postid-9739,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

DJI Mini 2, il drone da 259g potrebbe debuttare il 4 novembre | Video e Foto

DJI Mini 2, il drone da 259g potrebbe debuttare il 4 novembre | Video e Foto

DJI Mini 2, il drone da 259g potrebbe debuttare il 4 novembre | Video e Foto


Sebbene il titolo suoni quasi come un annuncio a tutti gli effetti non lo è. DJI non ha presentato nulla ma in rete c’è un video unboxing che svela per la prima volta il nuovo drone da 249 gr. E forse abbiamo anche la data del debutto.

Mavic Mini 2 era già stato al centro di numerosi rumor nei giorni scorsi, apparendo in modo repentino e scomparendo altrettanto velocemente da uno shop statunitense. Nelle ultime ore la svolta, un inedito video unboxing realizzato da un utente statunitense svela quello che sarà DJI Mini 2, il nuovo drone perde la dicitura Mavic ma guadagna altre importanti caratteristiche.

L’autore della clip è riuscito ad accaparrarsi un modello prima della sua uscita, acquistandolo molto semplicemente da un negozio della catena Best Buy. Scopriamo così tanti dettagli interessanti, a partire dall’upgrade più sostanzioso che è la capacità di riprendere in 4K (Mavic Mini si fermava a 2.7K). Il sensore utilizzato è 1/2.3” CMOS a 12 MP, FOV di 83 gradi con apertura f/2.8 Secondariamente e non per importanza, arriva il supporto a Ocusync 2 con geofencing ed un nuovo radiocomando ereditato da Mavic Air 2.

DJI Mini 2, il drone da 259g potrebbe debuttare il 4 novembre | Video e Foto

Mancano i sensori di rilevamento ostacoli, che avrebbero inevitabilmente fatto lievitare il prezzo. Non ci sono dettagli specifici sulla batteria ma sulla scatola si intravede chiaramente che Mini 2 sarà in grado di volare per un massimo di 31 minuti entro 10 km massimi in USA e 6 km in Italia. Proprio di recente sono apparse sul sito tedesco Winfuture una serie di immagini ufficiali che mostrano il Mini 2 da tutte le angolazioni. Sono state inoltre confermate tutte le caratteristiche sopra elencate.

La presentazione non è stata ufficializzata ma l’intensificarsi delle informazioni è un chiaro segno che non manchi molto, diversi rumor indicano il 4 novembre come il giorno del debutto. I prezzi dovrebbero essere di poco superiori a quelli della prima generazione, la comparsa fugace sullo shop di Adorama indicava 449$ per la versione base, 599$ per la Fly More Combo, prezzi che se seguiranno la tendenza precedente, risulteranno pari ma in euro, come confermato anche dal sito Winfuture. In attesa di saperne di più, vi lasciamo alla visione dell’unboxing, seguito da un secondo video che scende più nel dettaglio degli accessori in confezione.

Nota: aggiornato al 1° novembre con la possibile data di uscita

No Comments

Post A Comment