Google Stadia su iPhone, Stadium ritorna disponibile in App Store | Web Agency Brescia
9837
post-template-default,single,single-post,postid-9837,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Google Stadia su iPhone, Stadium ritorna disponibile in App Store

Google Stadia su iPhone, Stadium ritorna disponibile in App Store

Google Stadia su iPhone, Stadium ritorna disponibile in App Store


No, Stadia non è mai arrivata ufficialmente su iOS. Tant’è che in un nostro editoriale ci domandavamo come mai Google e Microsoft non avessero ancora deciso di seguire la strada che imboccherà Amazon con Luna, e cioè quella di una web app. Ad ogni modo, esisteva un’app che permetteva di aggirare le limitazioni imposte da Apple: stiamo parlando Stadium Full Screen Browser.

L’idea di fondo era molto semplice: dal momento che Apple consente agli sviluppatori di utilizzare browser e app per Internet al fine di raggiungere gli utenti fuori dall’App Store, lo sviluppatore Zach Knox ha pensato di sfruttare proprio questo escamotage per garantire l’accesso a Stadia.

Lo scorso mese però Knox ha annunciato che Cupertino ha deciso di intervenire, e rimuovere la sua creazione dall’App Store per violazione dei termini e delle condizioni. Nello specifico, si sarebbe rivelata problematica la modalità con cui l’app sfruttava WebKit con il framework GameController necessario per poter usare i controller Bluetooth su iPhone e iPad.

La novità è che Stadium risulta nuovamente disponibile per il download da App Store, la risoluzione del problema sopra descritto ha permesso a Apple di dare l’ok per la pubblicazione della versione 1.2. Detto questo, i problemi di compatibilità con i gamepad Bluetooth di terze parti non sono stati completamente risolti, anzi, le modifiche apportate per ottenere l’approvazione sembrano pesare in tal senso. Gli sviluppatori fanno sapere che solo con il controller di Stadia si va sul sicuro. A seguire il link al download.

Nota: aggiornato al 07/11 con disponibilità

No Comments

Post A Comment