5G di WindTre: la mappa dei comuni coperti | Web Agency Brescia
9976
post-template-default,single,single-post,postid-9976,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

5G di WindTre: la mappa dei comuni coperti

5G di WindTre: la mappa dei comuni coperti

5G di WindTre: la mappa dei comuni coperti


Mentre nel resto del mondo si parla già di 6G e delle prime aziende impegnate in tal senso, il 5G si sta diffondendo sempre più, seppur lentamente, e questo processo riguarda ovviamente anche il nostro Paese. WindTre ha deciso di pubblicare sul sito ufficiale una mappa dove verificare la copertura in tutta Italia.

I comuni coperti sino a questo momento dalla rete di nuova generazione sono 38, ma secondo quanto affermato dal CEO di WindTre Jeffrey Hedberg, già nel 2021 il numero salirà fino a 70. Il piano di espansione nazionale è focalizzato sulle aree a maggior traffico e include:

  • capoluoghi e territori provinciali di: Arezzo, Avellino, Belluno, Benevento, Bolzano, Brescia, Campobasso, Catania, Chieti, Firenze, Foggia, Frosinone, Genova, Isernia, Lecco, Matera, Nuoro, Palermo, Perugia, Pesaro Urbino, Pordenone, Potenza, Sassari, Savona, Siena, Sondrio, Taranto, Torino, Trento, Treviso, Verona, Vicenza.
  • capoluoghi di provincia di: Ancona, Forlì, Gorizia, Latina, Ravenna, Trapani.

Come riferimento si prende la copertura all’esterno degli edifici ed ha puramente carattere indicativo. Per potersi connettere alla rete 5G è necessario disporre non solo di un dispositivo compatibile, ma anche di un’offerta mobile 5G o 5G Ready come ad esempio quelle della gamma Unlimited.

Secondo quanto riportato da mondomobileweb, la tecnologia 5G utilizzata da WindTre nelle prime città coperte dal servizio è la DSS (Dyneamic Spectrum Sharing), ovvero quella che utilizza le frequenze già in uso dal 4G minimizzando l’impatto sui servizi esistenti.

No Comments

Post A Comment